Gran finale del concorso “Sulle tracce di Sandokan”

11 gennaio 2012

Il romanzo che diede inizio all'epopea di Sandokan

Mercoledì 18 gennaio alle ore 20:30, nell’Aula Multifunzionale del Leone XIII, conosceremo il nome dello studente o della studentessa che si è aggiudicato/a il primo premio al concorso di narrativa d’avventura “Sulle tracce di Sandokan”, bandito nel giugno scorso per gli studenti della Scuola Secondaria di I Grado.

Il concorso, lanciato in occasione del centenario dalla scomparsa del grande scrittore veronese, ha riscosso un notevole successo tra i ragazzi e ha visto la partecipazione di una quarantina di…avventurosi scrittori, che hanno dimostrato straordinario entusiasmo e creatività.

Tra tutti i partecipanti sono stati selezionati quattordici racconti finalisti, passati al vaglio di una severissima e agguerritissima giuria (formata da una decina di docenti di lettere e lingue della Scuola Secondaria di I Grado, da alcuni docenti di lettere dei Licei e da giovani studenti liceali, salgariani di vecchia data).

La serata conclusiva sarà ricca di sorprese e di momenti “forti”.

Sarà presente l’attrice Maria Eugenia D’Aquino, per leggere alcune pagine salgariane importanti e, soprattutto, per interpretare il testo del racconto vincitore.

Saranno presenti in particolare Giulia e Paolo Salgari, pronipoti del celebre scrittore, pronti a ricevere dai nostri giovani scrittori questo importante tributo alla memoria di Emilio Salgari, un eccezionale artigiano della penna, capace di far sognare con le avventure dei suoi eroi generazioni e generazioni di lettori giovani e… meno giovani.

Un’anticipazione: nei prossimi mesi i racconti finalisti verranno composti e pubblicati a stampa; nel frattempo il concorso “emigrerà” verso l’Istituto Sociale di Torino, dove avrà una seconda edizione nel corso del 2012 (anno che celebra, tra l’altro, il 150° della nascita di Salgari).

 

Vi aspettiamo numerosi il 18 gennaio: non mancate!

 

Bacheca Download