Il pensiero digitale: insegnare e imparare nel terzo millennio

22 marzo 2012

Martedì 27 marzo alle 21:00, in Istituto, quarto appuntamento della rassegna dei Martedì del Leone.

Interverranno:

– il prof. Pier Cesare Rivoltella, ordinario di Tecnologie dell’Istruzione e dell’Apprendimento presso l’Università Cattolica di Milano, Direttore del CREMIT (Centro di Ricerca per l’Educazione ai Media, all’Informazione e alla Tecnologia) e presidente della SIREM (Società Italiana di Ricerca sull’Educazione Mediale);
– la dott.ssa Stefania Garassini, giornalista e docente di Comunicazione multimediale all’Accademia Santa Giulia di Brescia.

I media digitali stanno trasformando le pratiche dei giovani; più che come strumenti si pongono
come veri e propri ambienti nei quali si comunica, si scambiano informazioni, si svolgono infinite funzioni che riguardano l’apprendimento e il tempo libero. Il Leone XIII ha raccolto la sfida, sia con l’introduzione delle lavagne multimediali (LIM) nelle classi, che con i progetti volti all’innovazione della didattica (come Cl@ssi 2.0). La dotazione tecnologica, però, è solo il primo passo di un cambiamento che implica anche la capacità degli insegnanti di mettersi in gioco e di sviluppare nuove competenze.

Il Presidente del Consiglio dei Genitori, prof.ssa Paola De Nicola, ed il Rettore, prof.ssa Gabriella Tona, invitano alla serata tutte le famiglie e la comunità educante del Leone XIII.

 

 

Bacheca Download