Due liceali premiati a New York

1 maggio 2012

 

Da sinistra, Federico Bastianini e Filippo Betti

Filippo Betti di I Liceo Classico e Federico Bastianini di II Liceo Classico hanno vinto la honorable mention nel corso delle simulazioni dei Model United Nations, che si sono tenute a New York dal 27 marzo al 2 aprile, organizzate dall’Associazione Diplomatici di Catania.

Pubblichiamo la notizia in ritardo, ma per la prima volta potete vedere sul nostro sito i primi piani degli studenti che si sono distinti in una attività promossa dalla scuola. E’ stata infatti predisposta una liberatoria da sottoporre alla firma delle famiglie, che ci permette di mostrarvi anche i volti degli studenti di cui parliamo.

Nella fotografia, il pannello dietro le spalle dei premiati annuncia la prossima sessione a Roma e a
New York del 2013, già in fase di organizzazione da parte dell’Associazione Diplomatici.

 

Per saperne di più:

I Model United Nations (MUN) sono delle simulazioni del lavoro dei Delegati dell’Assemblea Generale, del Consiglio di Sicurezza o dell’ECOSOC delle Nazioni Unite che si svolgono a New York una volta all’anno.  Gli studenti, dopo aver sostenuto un corso di preparazione di 30 ore e superata una selezione, diventano a coppie ambasciatori di uno dei Paesi dell’ONU che dovranno poi rappresentare. Quest’anno il tema di riferimento è stato “Il rapporto tra i diritti umani e le energie rinnovabili”. Il gruppo del Leone XIII era composto da 13 studenti. Il gruppo totale degli studenti, rappresentanti di 27 Paesi del mondo, ammontava a circa 1200. Preparazione e lavori sono stati svolti totalmente in lingua inglese.

L’Associazione Diplomatici di Catania è l’unica associazione italiana autorizzata da UNA USA, agenzia dell’ONU responsabile per l’attuazione dei MUN in tutto il mondo, a gestire in proprio queste simulazioni. Quest’anno è stata tra l’altro la prima associazione non governativa non americana a poter accedere per l’inaugurazione alla Sala dell’Assemblea Generale del Palazzo di Vetro. Il resto dei lavori si è svolto all’hotel Grand Hyatt, dove gli studenti hanno alloggiato per una settimana.

La honorable mention è uno dei premi più ambiti in queste simulazioni. Viene attribuito ai delegati che meglio hanno saputo rappresentare il Paese loro assegnato e meglio hanno saputo difendere i suoi interessi in sede di discussione mondiale.

 

 

Bacheca Download