Gare Aprica

18 dicembre 2012

A TUTTE LE FAMIGLIE DELLA SCUOLA PRIMARIA

Qui potete scaricare la comunicazione della segreteria sportiva relativa alle prossime gare di sci che si terranno all’Aprica i giorni 18 e 19 gennaio pv.

gare_primariaFISIAE_APRICA

Cordiali saluti

La Segreteria

Canta il Coro di Voci bianche del Leone

17 dicembre 2012

Martedì 18 dicembre, alle ore 15:00, il Coro di Voci bianche della Scuola Secondaria di I Grado terrà un concerto di canti natalizi presso l’Istituto per anziani “Palazzolo” della Fondazione Don Gnocchi a Milano, dove in seguito accompagnerà anche la celebrazione della S. Messa.

Si rinnova quindi l’appuntamento con il gruppo di ragazzi diretti dal prof. Lamberto Bodega, impegnato ogni anno in uscite benefiche a favore delle persone più deboli e bisognose.

Successivamente, alle 18:30, le voci dei più di settanta membri che quest’anno compongono l’organico risuoneranno nella Chiesa del nostro Istituto durante la tradizionale S. Messa in preparazione del Natale, di fronte all’intera comunità del Leone XIII.

Quella del Coro di Voci bianche è una delle più longeve iniziative che operano all’interno della nostra scuola.

Il Coro di Voci bianche del Leone in una recente esibizione

Nato dall’iniziativa del prof. Lamberto Bodega nel lontano 1982, il Coro compie quest’anno i trent’anni di attività, che si sono rivelati pieni di soddisfazioni e di significative apparizioni sul territorio cittadino e non solo.

Tanti sono i possibili esempi. Alcuni istituzionali, come le celebrazioni nell’Auditorium dell’Istituto alla presenza del Cardinal Carlo Maria Martini nel 1991, o, nel 1993, la S. Messa in occasione del centenario del Leone XIII alla presenza del Generale della Compagnia di Gesù, padre Hans Kolvenbach, o ancora il Giubileo del Leone XIII, il 18 marzo 2000 presso la basilica di Sant’Ambrogio. Altri legati al territorio, come le celebrazioni per il 450° anniversario dell’ordinazione di S. Ignazio presso la parrocchia di Santa Maria della Scala in San Fedele nel 1991, le partecipazioni alla festa nazionale della Polizia di Stato al Teatro Dal Verme (nel 2008 e nel 2009), le celebrazioni in memoria di don Varnavà, fianco a fianco con il Coro di Sant’Ambrogio, fino ai più recenti gemellaggi internazionali con gruppi musicali di altri collegi d’Europa della Compagnia (il St. Ignasi-Sarrià di Barcellona, in Spagna, e il Sint Barbaracollege di Gent, in Belgio) a partire dall’anno scolastico 2010-2011.

Negli ultimi anni il Coro, originariamente formato da qualche decina di elementi, ha raggiunto in media gli 80 componenti, costringendo il Maestro Bodega ad abbandonare l’aula di musica, troppo piccola per contenerlo tutto, e continuare le proprie lezioni del venerdì pomeriggio nella Chiesa al primo piano dell’Istituto.

Diversi i territori musicali esplorati: dai canti popolari della tradizione lombarda ai gospel e agli spiritual, dal musical al canto gregoriano, dalla canzone d’autore al… rock!

Davvero un fiore all’occhiello di cui tutto il Leone XIII deve andare orgoglioso e che ci riserverà nel prossimo futuro ancora molte piacevolissime sorprese.

 

Indicazioni per il buffet di Natale

17 dicembre 2012

A TUTTE LE FAMIGLIE

 

Cari genitori,

con gioia vi comunico che al Buffet degli auguri parteciperemo in tantissimi.

Quest’anno abbiamo addirittura superato la cifra record dello scorso anno!

E’ davvero bello condividere con tutti lo spirito di appartenenza all’Istituto nella gioia del Natale.

 

Abbiamo cercato di accogliere tutte le richieste.

Per far fronte alle numerose adesioni e rendere la serata più serena, chiediamo a tutti di rispettare alcune linee necessarie all’organizzazione.

 

Gli spazi saranno così ripartiti:

 

  • I bambini della Scuola Primaria ceneranno a buffet in mensa in due salette riservate e separate; dopo cena i bambini di prima e seconda andranno in Palestra Crapanzano con il mago; quelli di terza, quarta e quinta in palestra Bignami per la baby dance (la musica potrà essere suggerita dai bambini stessi). I bambini sono affidati agli assistenti e dovranno stare negli spazi loro dedicati, non dovranno andare con i ragazzi delle medie. I genitori, potranno riprenderli al momento del rientro a casa, per favore non prima.

 

  • I ragazzi della Scuola Secondaria di Primo Grado ceneranno nell’atrio delle elementari nel seminterrato e avranno a disposizione dopo cena lo spazio dei ping pong e l’ulteriore atrio sotterraneo per la musica e il disk Jockey.

 

I bambini della Primaria e i ragazzi della Secondaria di Primo Grado saranno sempre accompagnati e sotto la supervisione degli assistenti.

 

  • I ragazzi dei Licei ceneranno nell’atrio superiore delle elementari.

 

  • I genitori ceneranno nei locali della mensa. Dato l’alto numero delle adesioni, non sarà possibile allestire posti a sedere per tutti. Ci saranno quindi dei tavoli di appoggio per le singole classi che ne hanno fatto richiesta tramite i rappresentanti, con posti a sedere.

 

 

Per rendere più agile e veloce l’ingresso in mensa, chiediamo a chi non avesse ancora provveduto di saldare la propria quota nelle salette a fianco della portineria centrale la sera stessa

 

Sarà disponibile un servizio guardaroba allestito in sala professori dai ragazzi della Lega Missionaria Studenti.

 

Il personale della mensa ricorda di liberare gli spazi entro le ore 22.00 per poter riorganizzare i locali entro le 23.00 (ora in cui entra in funzione il sistema d’allarme dell’Istituto).

 

Sarà una bellissima serata!

Grazie ancora per l’entusiastica partecipazione

 

Il Presidente del Consiglio dei Genitori

Paola de Nicola

Il Leone in preghiera per i bimbi di Newtown

16 dicembre 2012

fonte: www.corriere.it

Martedì 18 dicembre, nel corso della S.Messa di Natale di Istituto, pregheremo per le vittime del massacro avvenuto il 14 dicembre in una scuola di Newtown, nel Connecticut, USA.

20 delle 27 vittime sono bambini di età compresa tra i 6 e i 7 anni, che stavano seguendo le lezioni alla Sandy Hook Elementary School (vedi il sito ufficiale della scuola). A questi si aggiungono alcuni insegnanti, che hanno sacrificato la vita per salvare i  propri studenti. Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha condannato la strage in un commosso discorso alla nazione.

Preghiamo che il Signore accolga questi piccoli insieme alle altre vittime e che episodi come questo non si ripetano più in nessuna parte del mondo.

 

 

Informazioni recita natalizia

14 dicembre 2012

Ai Genitori della Scuola Primaria

Prot. 784

Oggetto: Informazioni recita natalizia

 

Cari genitori,

come sapete, ormai da qualche anno, a seguito delle rigide regole in materia di sicurezza, la partecipazione allo spettacolo natalizio è riservata a solo due persone per famiglia (non per bambino). A ciascuna famiglia saranno distribuiti dai rappresentanti di classe i due biglietti che dovranno essere esibiti agli incaricati prima di entrare in sala.

Ogni famiglia può gestire liberamente i due biglietti: due genitori oppure un genitore e un nonno oppure due nonni etc.  L’importante è che ciascuna famiglia partecipi con due persone al massimo: chi è in soprannumero non potrà entrare. Chi avesse bambini di età prescolare potrà portarli, tenendoli però in braccio se i due posti cui si ha diritto sono già occupati.

Il teatro sarà diviso in settori colorati e i posti saranno assegnati per fascia di classe (I-rosa, II– bianco, III-giallo, IV–azzurro, V-verde).  Le famiglie che hanno più figli, saranno conteggiate nella fascia di classe più alta. I rappresentanti di classe vi accoglieranno in sala indicandovi il vostro settore (il cui colore corrisponderà al colore del vostro biglietto).

Si ricorda che durante lo spettacolo non sarà possibile effettuare riprese o scattare fotografie.

Quest’anno i fratelli che frequentano la scuola media potranno assistere alle prove generali che si terranno il 20 p.v. alle ore 14 come già comunicato dal prof. Bertolotti. La stessa prova sarà aperta quest’anno anche ai nonni (si consiglia la prenotazione presso le rappresentanti): si precisa che, come sempre, durante quella prova non saranno utilizzate scene e costumi.

Per evitare spiacevoli discussioni vi preghiamo di non chiedere deroghe alla regola (uguale per tutti) e di non creare vane aspettative.

Confidando nella vostra collaborazione perché lo spettacolo si svolga in un clima di serenità, vi porgiamo i nostri migliori saluti.

 

Il Coordinatore Didattico                                                         La rappresentante di settore della Scuola Primaria

Calisto Rech                                                                                                                         Giuditta Tagietti

Prove generali spettacolo di Natale Scuola Primaria

14 dicembre 2012

Alle Famiglie della Scuola Secondaria di I Grado

Prot. 786

 OGGETTO: Prove generali spettacolo di Natale Scuola Primaria

 

Gentili genitori,

vi ricordo che GIOVEDI 20 DICEMBRE si svolgerà la prova generale dello spettacolo allestito per quest’anno dalla Scuola Primaria.

Come di consueto, desidero offrire agli studenti che avessero dei fratelli che recitano nello spettacolo la possibilità di assistere alla PROVA GENERALE; è necessario che facciano avere la richiesta di autorizzazione scritta allegata alla presente entro e non oltre MARTEDI 18 DICEMBRE (consegna al sig. Tiziano Modonato).

Per quanti vorranno assistere allo spettacolo, il ritrovo è alle ore 14.00 in cortile (campo di basket), da dove un assistente li accompagnerà in teatro.

La rappresentazione terminerà entro l’orario consueto di conclusione delle lezioni (ore 16.10). Prima di quest’ora i ragazzi dovranno risalire in classe a recuperare i materiali, che lì dovranno essere lasciati.

Con l’auspicio che possiate trascorrere delle serene vacanze, rinnovo a tutti Voi i miei più sinceri auguri di buon Natale.

 

Scarica qui l’Autorizzazione_spettacolo_primaria

 

Il Coordinatore Didattico

Prof. Antonio Bertolotti

 

 

Ti ho chiamato per nome 2

13 dicembre 2012

Ti ho chiamato per nome 2

Di nuovo a Riva Trigoso

Παλιν εξ αρχης

11-13 gennaio 2013

 

A tutte le famiglie dei Licei

Prot. 782

 

Carissimi,

dopo la prima entusiasmante esperienza a Riva Trigoso… ci torniamo! Come ci andammo all’inizio dell’anno scorso, così ci torniamo al principiar dell’anno nuovo. Ci torniamo per proseguire il percorso iniziato proprio là e continuato per molti di voi nei mercoledì al Leone, nelle collette alimentari, nel volontariato, nella cooperazione all’open day, nella partecipazione al coro…

Sarà nuovamente un fine settimana per avere tanto tempo in conversazioni, rompere le barriere che ci dividono, condividere moltissimo (anche il servizio), continuare l’avvicinamento alla fede e al sentire l’amore di Dio per noi. Il ritmo delle giornate sarà molto simile a quello vissuto lo scorso ottobre, nella speranza che il sole splenda tutto il tempo.

La partenza è prevista per venerdì 11 gennaio alle 15.30 da scuola, il rientro verso le 16 del 13 gennaio. La quota di partecipazione è di 130 euro “all inclusive”. Come vedete siamo riusciti a ridurre la quota rispetto alla volta scorsa. Ricordiamo che invitiamo a partecipare a questa esperienza anche chi per qualsiasi ragione non possa versare tutta la quota: abbiamo un fondo ad hoc che serve come “borsa” per situazioni di questo genere. Parlatene direttamente con padre Eraldo senza alcuno scrupolo di coscienza.

Speriamo che interveniate numerosi. Occorre iscriversi e versare la caparra di 50 euro prima della fine della scuola per la pausa natalizia. Dunque tagliate qui sotto e consegnate il tagliando in segreteria alla professoressa Bevilacqua, oppure ai professori Bondi o Cacchione entro e non oltre venerdì 21 dicembre.

Contiamo sulla vostra partecipazione.

P. Eraldo Cacchione S.I. ed équipe

CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO DI ADESIONE 

 

Auguri di Natale

12 dicembre 2012

A tutte le Famiglie della Secondaria di I Grado e dei Licei

Prot. n. 779

OGGETTO: Auguri di Natale

 

Gentili Famiglie,

Vi informiamo che venerdì 21 dicembre le lezioni termineranno alle ore 11:50.

Cogliamo l’occasione per rivolgere a tutti gli Studenti, a Voi e ai Vostri cari i nostri migliori auguri per le prossime festività.

I Coordinatori Didattici

proff. Antonio Bertolotti e Vincenzo Sibillo

 

Arie di Natale alla Primaria

10 dicembre 2012

I Christmas Carols, i tradizionali canti natalizi inglesi, nell’interpretazione dei bambini del quinto anno della Scuola Primaria. Un’occasione da non perdere, che ci farà respirare il clima di festa del Natale. Appuntamento martedì 11 alle 15:45 nell’atrio di fronte alla Chiesa principale. Genitori, nonni e amici sono i benvenuti!

 

Complimenti anche alla generosità dei bambini della Primaria: la bella iniziativa di solidarietà del Rigiocattolo, che si svolge con la collaborazione della Comunità di Sant’Egidio, ha riscosso un grande successo. Il terzo piano è stato invaso da un’enorme montagna di giocattoli! Il mercatino dove saranno rivenduti sarà allestito nei prossimi giorni davanti alla chiesa di San Carlo al Corso.

 

 

 

Pisapia consegna la medaglia d’oro a p. Ceroni

7 dicembre 2012

padre Ceroni premiato dal sindaco Pisapia

Nella ricorrenza di Sant’Ambrogio sono state consegnate al Teatro Dal Verme le Civiche Benemerenze del Comune di Milano ad Associazioni, Enti e personalità illustri della nostra città.

Tra i premiati con la medaglia d’oro spicca il nome del nostro amato padre Uberto Ceroni S.I., da tanti anni “colonna portante – così si legge nella motivazione – dell’Istituto Leone XIII”.
Ecco il testo completo della motivazione:

Ha rappresentato dal 1958 una colonna portante dell’Istituto Leone XIII. La sua straordinaria disponibilità e capacità di dialogo con tutti, credenti e non credenti, unita alla sua apertura alle istanze più avanzate del mondo contemporaneo, hanno fatto di lui un interprete sincero e coerente dei più alti principi ispiratori della missione dell’Istituto e della Compagnia di Gesù. Il suo ruolo di assistente spirituale gli ha permesso di contribuire attivamente in prima persona alla formazione e alla crescita morale, spirituale e civile di generazioni di cittadini capaci di realizzarsi pienamente a livello individuale e di porsi con spirito di servizio a disposizione della comunità.

La vedova Ambrosoli si congratula con padre Uberto

In una sala affollata di personalità, parenti e amici dei premiati, cittadini milanesi, padre Uberto ha ricevuto attestazioni di stima e di riconoscenza da parte di moltissime persone giunte appositamente per l’occasione.

Padre Uberto, commosso e ancora sorpreso per questo importante riconoscimento che non si aspettava (ma meritatissimo, aggiungiamo noi) ha ricevuto dalle mani del sindaco Pisapia la medaglia d’oro e l’attestato di benemerenza.

 

Padre Uberto circondato dall’affetto di amici ed ex allievi

 

Tutta la comunità educante dell’Istituto rinnova a padre Uberto vivissimi complimenti e un grazie di cuore per l’esempio di umanità e di fede che è stato e che è per tutti noi del Leone XIII.

 

« Pagina precedente
Pagina successiva »

Bacheca Download