Licei: a scuola col tablet anche il prossimo anno

26 gennaio 2013

Mercoledì 23 gennaio, nel corso dell’Info day, il Rettore e il Coordinatore Didattico dei Licei hanno annunciato un’importante novità per chi si iscrive alla prima classe dei nostri Licei Classico e Scientifico per il prossimo anno scolastico 2013-2014: l’estensione della sperimentazione didattica con i tablet.

Questa sperimentazione, attualmente in corso nella IV ginnasio del Liceo Classico, ha ottenuto riscontri positivi da parte di tutti, in particolare degli Studenti.

Viene perciò confermata al Liceo Classico ed estesa anche al Liceo Scientifico, per le prime classi. Il Coordinatore ha sottolineato che non si tratta del semplice inserimento di uno strumento moderno all’interno delle lezioni, ma di una didattica innovativa, che ha richiesto e continua a richiedere un grande impegno di progettazione da parte dei Docenti.

galaxy-note10.1  Risulta molto più agevole invece il lavoro per gli Studenti, che hanno familiarità con i tablet e se ne servono quotidianamente per prendere appunti, fare ricerche, condividere materiali, studiare con i libri in versione digitale.

Anche per il prossimo anno sarà richiesto un tablet uguale per tutti, il Samsung Galaxy Note 10.1, particolarmente adatto per le necessità scolastiche e di semplice utilizzo.

In considerazione di questa richiesta e del fatto che non tutti gli editori offrono attualmente i loro libri in versione digitale, che hanno prezzi inferiori rispetto alla versione cartacea, la Direzione dell’Istituto ha stabilito di offrire gratuitamente il tablet a tutti gli Studenti. Dato però l’onere a carico della scuola, questa condizione è valida soltanto per coloro che si iscriveranno entro il 20 febbraio. Oltre quella data, gli Studenti provvederanno ad acquistare il tablet a spese proprie.

Il tablet verrà consegnato alle Famiglie nel corso del “Progetto accoglienza”, che si terrà a Gressoney St. Jean pochi giorni dopo l’inizio della scuola.

Bacheca Download