Raccolta viveri per la mensa dei poveri

15 dicembre 2013

Tempi duri per tanti, durissimi per i poveri e chi li assiste. C’era bisogno di qualche rinforzo alla mensa dei poveri del Corpus Domini, in via Canova, 350 pasti caldi serviti tutti i giorni dell’anno.

Da sin: la volontaria Chiara Ceretti, la monovulume al suo secondo carico, la studentessa di I Scientifico Livia Airoldi.

Da sin: la volontaria Chiara Ceretti, la monovulume al suo secondo carico, la studentessa Livia Airoldi.

La Lega Missionaria Studenti, guidata dal condottiero padre Eraldo, da qualche giorno lontano ma vicino con il cuore e il pensiero, ha risposto all’invito.

Il 16 novembre e il 14 dicembre i volontari della Lega, insieme ad una squadra di Liceali del Leone, hanno presidiato per qualche ora gli ingressi di alcuni supermercati Esselunga, chiedendo gentilmente ai clienti donazioni a favore dei poveri. In tantissimi hanno risposto all’appello, con generosità. Sono state riempite molte scatole con pasta, riso, farina, sale, zucchero, olio, lenticchie, panettoni e pandori.

Nella serata di ieri tre macchine colme più una monovolume riempita due volte hanno scaricato i viveri presso la mensa dei frati Carmelitani, che sono stati felici di ricevere questi rinforzi.

Bacheca Download