Fare scuola a ritmo di… REP!

22 gennaio 2014

Da giovedì 23 a martedì 28 gennaio la Secondaria di I Grado sarà impegnata in una quattro giorni dedicata interamente ai ripassi (la mattina) e ai potenziamenti (il pomeriggio).

Interrotta la programmazione ordinaria, tutti gli studenti avranno un’importante occasione di consolidare le proprie conoscenze e competenze in Italiano, Matematica, Inglese e Francese attraverso dodici moduli di due ore di ripasso e recupero con i propri insegnanti.

Particolarmente ricche le proposte di potenziamento che occuperanno invece i quattro pomeriggi, grazie all’intervento di numerosi esperti e associazioni che offriranno a tutti lezioni e laboratori nuovi e stimolanti.

Francesco Toldo

Francesco Toldo

Nell’ambito della percorso di formazione umana si collocano ad esempio le lezioni di educazione alla sessualità svolte dagli esperti di Caritas Ambrosiana (classi terze), così come la prima fase dei corsi di Media Education gestiti dallo staff del Dott. Marco Gui dell’Università di Milano Bicocca (seconde e terze, in attesa del corso che nelle prossime settimane verrà offerto alle classi prime).

L’educazione ambientale sarà il tema dei seminari dedicati alla biodiversità (con il Dott. Tamburrini dell’Università di Milano – facoltà di Agraria) e al riciclaggio dei rifiuti (con i volontari dell’Associazione Axis) (classi prime).

Lo sport la farà da padrone nell’incontro con gli educatori di Intercampus, capitanati da Francesco Toldo, ex portiere della Nazionale Italiana di calcio, impegnati in un progetto rivolto ai giovani di paesi meno sviluppati (classi prime); quindi nelle lezioni con cui gli allenatori dell’Accademia del Rugby presenteranno ai ragazzi delle seconde e delle terze questo straordinario sport di squadra.

E infine, spazio alla musica, con due concerti del trio di chitarre classiche Aragon; alle scienze, con un interessante laboratorio di chimica; alla grafica con laboratori di fotografia e fumetto e uno straordinario incontro sulla nascita del libro e la stampa a caratteri mobili.

Insomma, un’occasione da non perdere! Perché la scuola è anche…REP!

Prof. Antonio Bertolotti

Bacheca Download