Luci accese sul volontariato

8 maggio 2014

Il 5 maggio un gruppo di Liceali del Leone XIII, accompagnato dal prof. Fabrizio Zaggia e dalla signora Carolina Barbieri Ripamonti, ha partecipato ad una importante convention di giovani volontari, che si è svolta presso l’Istituto Pareto di Milano.

Temi dell’incontro: la presentazione del progetto “Light up!”;  il passaporto del volontariato; l’alternanza scuola – lavoro.

Gli studenti Gianluca Praderio e Stefano Ramella, che erano presenti all’iniziativa, ci hanno fatto avere un resoconto della mattinata, che di seguito pubblichiamo:

light up!Il 5 maggio una delegazione composta da 11 studenti liceali, accompagnati dal professor Zaggia e dalla signora Barbieri, ha avuto la possibilità di partecipare ad un evento che aveva come tema il volontariato. 

Il gruppo si è recato in una delle scuole “Polo”, ossia una scuola referente nella Provincia di Milano per tutte quelle attività di alternanza scuola – volontariato che si svolgono in collaborazione con associazioni ed enti che si dedicano al volontariato.

La scuola in questione è l’istituto Pareto che, come il Leone XIII, costituisce un punto di riferimento nella Provincia milanese per il volontariato.

La giornata si è aperta con un prima fase introduttiva in cui è intervenuto l’assessore Granelli, il quale ha elogiato Milano, e noi ragazzi, per l’impegno che quotidianamente mettiamo nelle azioni di volontariato; ha concluso il suo intervento ricordandoci la grande opportunità che EXPO 2015 creerà ai giovani in termini di valori a livello individuale e collettivo e in relazione al cibo e all’ambiente visti in prospettiva sociale, economica e culturale.

In seguito gli studenti si sono riuniti in gruppi per condividere reciprocamente le esperienze di volontariato svolte e vissute durante l’anno.

Due di questi undici studenti (Gianluca Praderio e Stefano Ramella, ndr.) hanno aiutato in maniera attiva lo svolgersi dell’iniziativa: hanno infatti “lavorato” come reporter dell’intero evento, scattando foto e/o girando filmati delle varie attività svolte nel corso della giornata.

La mattinata in sintesi è stata una magnifica dimostrazione di come il volontariato sia un tema importante e possa essere un punto di riferimento per la città e i ragazzi di Milano. La convention offrendo un panorama delle occasioni di volontariato, ha favorito un confronto tra giovani che trovano nell’impegno sociale un arricchimento come studenti e cittadini

 

Gianluca Praderio e Stefano Ramella, IV Scientifico C

Bacheca Download