Le prime medie a Gressoney: inizia il viaggio!

21 settembre 2014

Da lunedì 22 a giovedì 25 settembre le classi prime della Scuola Secondaria di I Grado partecipano al tradizionale soggiorno scuola di inizio anno.

I ragazzi saranno ospiti di Villa Belvedere, casa vacanze dell’Istituto Leone XIII, che si trova in Valle d’Aosta a Gressoney St. Jean, a quasi 1500 metri di altitudine.IMG-20140924-WA0004

Durante la settimana, mentre un gruppo di esperti proporrà ai ragazzi un programma di attività educative riferibili prevalentemente all’educazione ambientale, i docenti si impegneranno a favorire una reciproca conoscenza tra i ragazzi di uno stesso gruppo-classe, avviando nel contempo una graduale integrazione con gli studenti delle altre classi d’inizio triennio. Sarà l’occasione per intraprendere un percorso di conoscenza anche tra i ragazzi e i loro docenti.

Il gruppo sarà accompagnato dai professori Argenta (responsabile del soggiorno), Bagliani, Dambrosio, De Vecchi, Orsi, Poletti e Rizzato e da quattro giovani assistenti. La prof.sa De Vecchi si occuperà tra l’altro di condurre un percorso di riflessione personale e di preghiera.

E’ il vero inizio di un intenso e appassionante viaggio destinato a durare tre anni: tutti pronti per la partenza?

Potrete seguire l’andamento del soggiorno seguendo il testo di questa news, che verrà aggiornato quotidianamente a fine giornata, a partire dalla sera di lunedì 22.

 

IN DIRETTA DA GRESSONEY:

LUNEDI 22 SETTEMBRE
IMG_20140922_151028Ritrovo di tutti i partecipanti alle ore 07:40 in via Reggimento Savoia Cavalleria, di fianco alla scuola, per il carico dei bagagli; partenza prevista per le ore 08:00.

Alle 11:00 in pullman sono entrati nel piazzale di Villa Belvedere.

L’avvio del soggiorno è stato facilitato da una giornata di sole splendente, da piena estate, se non fosse stato per l’aria frizzante della montagna.

Il bel tempo ha favorito lo svolgersi delle attività all’aperto e ha permesso a tutti i gruppi di completare quanto iniziato dopo la sistemazione delle camere e il pranzo in Villa.

Le classi si sono dedicate ciascuna ad una diversa iniziativa, come da programma: la prova di arrampicata sulla palestra di roccia, assicurati dalle imbragature e dalle corde, l’esperienza dell’orienteering nel bosco, la visita culturale al castello della regina Margherita di Savoia, un mini-corso di cultura walser con visita ad alcuni siti significativi nei pressi della villa Belvedere, la visita all’orto botanico con studio delle piante che vi sono coltivate.

IMG_20140922_113252Nei campi all’esterno della villa, sotto la guida degli assistenti, si sono poi svolti i primi turni di avvincenti tornei sportivi.

Per la serata, dopo qualche tempo dedicato alla pulizia personale e alla sistemazione delle camere, sarà la volta dei “caminetti” con i propri insegnanti, quindi un momento di riflessione guidato dalla prof. Gaia De Vecchi.

Se il buongiorno si vede dal mattino…

 

MARTEDI 23 SETTEMBRE

Dopo una serata dedicata ad attività didattico-naturalistiche e a una movimentatissima tombolata, una notte tranquilla ha restituito energie e voglia di fare al gruppo delle prime per la seconda giornata.

IMG_20140923_093122Il sole ha illuminato la valle di Gressoney e un clima ancora più mite di ieri, caratterizzato da una tiepida brezza, ha permesso lo svolgimento di tutte le attività previste, che hanno visto le cinque classi impegnate a ruoli invertiti sui percorsi già proposti ieri. Anche i tornei sportivi hanno potuto godere del clima favorevole e hanno proseguito il loro corso.IMG_20140923_095351

Particolarmente promettenti le attività dei caminetti, attraverso le quali i ragazzi imparano a prendere coscienza di sè e a comunicare con gli altri. Verranno invitati dagli insegnanti a elaborare e disegnare degli scudi immaginari, nei quali incarnare un proprio ritratto, con tanto di motto da inscrivere ed esibire al gruppo.

Dopo cena (state tranquilli, i funghi della fotografia, benchè bellissimi, non sono stati cucinati…), come di consueto, giochi e proposte didattiche, fino al secondo momento serale di preghiera che chiuderà la giornata.

 

MERCOLEDI 24 e GIOVEDI 25 SETTEMBRE

Si avvicina alla conclusione il soggiorno delle prime a Gressoney.IMG-20140924-WA0009

Un clima meno estivo dei giorni precedenti e un po’ più nuvoloso (verso sera ha iniziato a piovigginare…) non ha impedito ai ragazzi di svolgere tutte le attività previste all’aperto e di concludere tutti i tornei sportivi iniziati nei giorni scorsi. L’ambiente è molto allegro e positivo, i ragazzi si stanno comportando bene e i gruppi stanno cominciando ad assumere una fisionomia riconoscibile; a questo scopo, questa sera ognuno avrà modo di illustrare agli altri il proprio lavoro di autopresentazione. per fare un altro passo verso la costruzione di un clima di reciproca fiducia a conoscenza.

Molto belle anche le attività svolte con la prof. Gaia De Vecchi, che ha avviato, tra l’altro, un interessante percorso di riflessione in preparazione al sacramento della Confermazione, ormai imminente.

IMG-20140924-WA0007Dopo cena, grande serata di giochi di squadra, i cui vincitori verranno premiati domani, prima della partenza. Tutti i giochi sono organizzati dai nostri bravissimi assistenti, ai quali va il plauso e il ringraziamento di tutti noi.

Domani, dopo la colazione, la prima parte della mattina sarà dedicata alla sistemazione delle camere e alla preparazione delle valigie. Poi, tutti in paese per una passeggiata conclusiva e, per chi lo vuole, l’acquisto di qualche regalino da portare a casa, a ricordo della bella esperienza.

La partenza avverrà dopo pranzo, intorno alle ore 14:00, con gli stessi pullman che nel frattempo saranno giunti da Milano per accompagnare a Gressoney il primo gruppo di studenti del primo anno dei nostri licei, che daranno il cambio alle medie.IMG-20140924-WA0010

L’arrivo – traffico permettendo – è previsto in via Reggimento Savoia Cavalleria, nello stesso luogo da cui è avvenuta la partenza, tra le ore 16:00 e le ore 16:30. Eventuali significativi ritardi verranno segnalati dagli insegnanti in portineria della scuola.

Per questa occasione, abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti i genitori, ai quali chiediamo, nei limiti del possibile, di non parcheggiare le auto nello spazio dov’è previsto il parcheggio dei pullman, allo scopo di agevolarne la manovra e garantire una discesa sicura a tutti i ragazzi.IMG_20140924_152941

 

 

 

Bacheca Download