Scuola aperta MEDIE e LICEI

26 ottobre 2014

SCUOLA MEDIA

La Scuola Secondaria di I Grado del Leone XIII organizza per il mese di novembre due mattinate di scuola aperta, dedicate a ragazzi di quinta Primaria di altre scuole che fossero interessati a conoscere la nostra proposta formativa.

Tali mattinate prevedono:

– un incontro con il Coordinatore Didattico alle ore 08:30, con presentazione della scuola;

– quattro ore di lezione, dalle 08:55 alle 12:40, in classi prime.

Le mattine dedicate alla scuola aperta tra cui scegliere saranno le seguenti:

– LUNEDÌ 17 NOVEMBRE (lezioni previste: storia, francese, matematica, italiano)

– MARTEDÌ 18 NOVEMBRE (lezioni previste: inglese, tecnologia e informatica, matematica, italiano)

Per prenotare la propria partecipazione è necessario scaricare l’apposito modulo e, dopo averlo compilato in ogni sua parte, spedirlo via mail (all’indirizzo segreteria@leonexiii.it ) oppure via fax (allo 02 48009979) almeno tre giorni prima della data prescelta.

SCARICA IL MODULO DI ADESIONE ALLA SCUOLA APERTA DELLE MEDIE

 

LICEI CLASSICO E SCIENTIFICO

Licei Classico e Scientifico del Leone XIII organizzano per il mese di novembre tre mattinate di scuola apertadedicate a ragazzi di terza Media di altre scuole che fossero interessati a conoscere la nostra proposta formativa.

Tali mattinate prevedono:

– un incontro con il Coordinatore Didattico o un suo delegato alle ore 08:30, con presentazione della scuola;

– tre ore di lezione, dalle 08:55 alle 11:50, in classi di Liceo Classico o Scientifico, secondo la preferenza indicata nel modulo di adesione.

Le mattine dedicate alla scuola aperta tra cui scegliere saranno le seguenti:

– LUNEDÌ 3 NOVEMBRE (lezioni previste per il Classico:italiano, latino/greco, francese/inglese; per lo Scientifico: storia, matematica, italiano)

– GIOVEDÌ 13 NOVEMBRE (lezioni previste per il Classico: scienze, latino/greco, italiano; per lo Scientifico: italiano, inglese, matematica)

– VENERDÌ 21 NOVEMBRE (lezioni previste per il Classico: arte, latino/greco, matematica/fisica; per lo Scientifico: inglese, italiano/latino, matematica)

Per prenotare la propria partecipazione è necessario scaricare l’apposito modulo e, dopo averlo compilato in ogni sua parte, spedirlo via mail (all’indirizzo segreteria@leonexiii.it ) oppure via fax (allo 02 48009979) almeno tre giorni prima della data prescelta.

SCARICA IL MODULO DI ADESIONE ALLA SCUOLA APERTA DEI LICEI

OPEN DAY Secondaria di I Grado

24 ottobre 2014

SABATO 8 NOVEMBRE si svolgerà l’OPEN DAY della Scuola Secondaria di I Grado dell’Istituto Leone XIII, con entrata dall’ingresso principale (via Leone XIII n. 12) che si affaccia sui giardini pubblici Giuseppe Lazzati.

Le famiglie si ritroveranno alle ore 10:30 in Sala Martini per un saluto del Rettore, la prof.ssa Gabriella Tona, e un incontro con il Coordinatore Didattico il prof. Antonio Bertolotti e i Docenti della scuola.

Tra le 10:45 e le 12:00, i ragazzi visitatori verranno accompagnati in un tour della scuola a loro dedicato, nel corso del quale visiteranno le strutture e svolgeranno alcune attività, sotto la guida degli insegnanti e degli studenti del Leone XIII.

Dalle 11:30 circa anche i genitori avranno l’opportunità di visitare l’Istituto; potranno poi accedere liberamente ai locali che ospitano la Secondaria di I Grado, dove incontreranno personalmente insegnanti e studenti delle classi terze, con i quali potranno dialogare per conoscere in maniera più diretta e approfondita tutte le attività e le iniziative organizzate dalla scuola.

L’Open Day avrà termine tra le ore 13:00 e le 13:30.

Vi aspettiamo numerosi!

Giulia Montuori Alfiere del Lavoro

22 ottobre 2014

Con grande gioia comunichiamo che la nostra studentessa Giulia Montuori, diplomatasi presso il Liceo Scientifico del Leone XIII nel giugno scorso, è stata nominata Alfiere del Lavoro dalla Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro.

Giulia Montuori

Giulia Montuori

Giulia è tra i 25 migliori studenti delle scuole superiori di tutto il territorio nazionale. La selezione ha tenuto conto dei risultati scolastici ottenuti nel corso dei primi quattro anni di studio e del voto conseguito all’esame di Stato.

A questo aggiungiamo che Giulia ha svolto un percorso eccellente non solo accademico ma anche umano, avendo dimostrato un notevole grado di maturità, carattere e disponibilità all’ascolto.

Questa mattina, giovedì 23 ottobre, ha ricevuto dalla mani del Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, l’attestato d’onore e la Medaglia del Presidente della Repubblica.

 

Tanti complimenti a te, Giulia, alla tua Famiglia, che ti è stata sempre vicina, e ai tuoi Docenti, che ti hanno guidata lungo il cammino della tua formazione!

Iniziative associazione culturale per Scuola Primaria

21 ottobre 2014
 A TUTTE LE FAMIGLIE DELLA SCUOLA PRIMARIA
Gentili famiglie,
desideriamo comunicare che:
– dal 21 ottobre prende avvio il corso di teatro per alunni della Primaria dalle 16:15 alle 17:45.
– mercoledì 28 ottobre dalle 14:15 alle 16:15 ci sarà l’appuntamento autunnale del corso di cucina
  per bambini con tema Halloween
– dal mese di novembre il giovedì pomeriggio inizierà un corso di inglese per bimbi dai 2 ai 5 anni.
Per qualunque ulteriore informazione, la segreteria dell’Associazione Culturale è a completa disposizione.
Cordiali saluti                                             Mariella Malaspina

Primo Open Day Scuola Secondaria di I Grado

21 ottobre 2014

A: Studenti classi TERZE Scuola Secondaria di I Grado

 

Prot. 714

 

Oggetto: Primo Open Day Scuola Secondaria di I Grado

 

Carissimi ragazzi,

come ogni anno, nel prossimo periodo dedicheremo una giornata di scuola aperta alle famiglie che sono interessate ad iscrivere i propri figli alla nostra Scuola Secondaria di I Grado.

 

L’OPEN DAY è stato previsto per

SABATO 8 NOVEMBRE 2014 alle ore 10:30

 

In quella occasione non richiederemo la frequenza obbligatoria di tutti gli studenti, ma, dato il grandissimo successo riscosso gli scorsi anni dai ragazzi che hanno incontrato i visitatori, abbiamo ritenuto opportuno riproporre ancora una volta l’invito a tutti voi, studenti delle attuali classi TERZE, a presenziare per aiutarci a illustrare nel migliore dei modi le caratteristiche della nostra/vostra scuola.

 

L’impegno consisterà nell’essere presenti per circa tre ore per incontrare famiglie e futuri studenti del Leone XIII, spiegando loro con semplicità e chiarezza le principali attività che svolgete nel corso del triennio e mostrando le strutture che le ospitano.

 

Perché possiate essere immediatamente riconoscibili, vi richiedo di avere tutti il medesimo abbigliamento: jeans blu, maglietta polo arancione (quella della tuta) e felpa blu dell’Istituto.

 

E’ necessario che mi facciate avere al più presto possibile la vostra disponibilità ad essere presenti dalle 10:30 alle 13:00 circa nella mattinata dell’8 novembre, per collaborare alla buona riuscita di questa iniziativa.

 

Nei prossimi giorni verrò nelle vostre classi a illustrarvi nel dettaglio le caratteristiche del vostro impegno.

Adesione Open day per famiglie e studenti terze

Vi ringrazio della vostra preziosa disponibilità.

Il Coordinatore Didattico

Prof. Antonio Bertolotti

 

 

Convocazione assemblea classi Quarte Scuola Primaria

21 ottobre 2014
Milano, 21 Ottobre 2014
Alle Famiglie delle classi IV A – B – C – D
   Al Rettore
   Alla Rappresentante di Settore
Prot. n° 718
È convocata l’assemblea dei genitori per il giorno 30 Ottobre 2014 alle ore 17 nella Sala Martini dell’Istituto.
Ordine del giorno:
1. Intervento del Coordinatore Didattico della Scuola Primaria
2. Intervento delle Insegnanti specialiste
3. Presentazione della progettazione annuale nelle rispettive aule del terzo piano con l’Insegnante titolare
Distinti saluti
Il Coordinatore Didattico

Il Leone XIII all’Apple Learning Event

19 ottobre 2014

Il 14 e 15 ottobre si è svolto a Milano l’Apple Learning Event, un’occasione aperta al mondo della scuola per illustrare alcune delle attività didattiche che è possibile costruire con iPad. Il Leone XIII è stato invitato a partecipare ed è stato scelto come case study per il processo di integrazione delle tecnologie nella didattica. La nostra prof.ssa Francesca Argenti, referente nazionale per le tecnologie della rete italiana delle Scuole dei Gesuiti, ha tenuto un intervento molto apprezzato. Le abbiamo chiesto un breve resoconto, che vi proponiamo:

“Il 14 e 15 ottobre la nostra scuola era presente da protagonista all’Apple Learning Event. Come mai il Leone è stato chiamato a parlare a una platea di docenti, dirigenti, responsabili IT? Che cosa potevamo avere di significativo da raccontare?

La prof.ssa Argenti presenta la sperimentazione tecnologica del Leone

La prof.ssa Argenti presenta la sperimentazione tecnologica del Leone

Credo che quello che pare abbastanza unico rispetto a molti altri contesti scolastici, nel campo dell’integrazione delle tecnologie nella didattica, sia riassumibile in tre parole: vision, processo, focus sulla relazione educativa e non sulla tecnologia.

Vision

Padre Vitangelo Denora S.I. (Delegato per i Collegi della Compagnia, n.d.r.) ha espresso con chiarezza una vision che non è puro adeguarsi al nostro tempo, ma che è aspirazione a qualcosa di molto più grande: Costruire un nuovo mondo globale, che non parli solo il linguaggio dell’economia, ma quello delle aspirazioni umane più autentiche. Cosa c’entra questo con la tecnologia? L’affermazione, che apre un orizzonte di senso di grande respiro, parte dalla constatazione che i cambiamenti molto profondi che il mondo d’oggi sta vivendo sono dovuti in parte anche alle nuove tecnologie. È un mondo connesso, dinamico, globale, asistemico, fluido, orizzontale, ed è in questo mondo che i ragazzi esprimono emozioni, desideri, comunicano e si incontrano in modo più personale e creativo di quanto potesse accadere fino a qualche anno fa, costruiscono significati. Questo provoca conseguenze molto più profonde di quanto possa apparire, e il nostro compito di educatori è metterci in gioco per attraversare insieme e costruire con significati nuovi questo mondo. La grande urgenza di oggi è un’urgenza di tipo educativo: la scuola non è più in prima istanza il luogo deputato alla trasmissione della conoscenza, ma è il luogo dove vivere valori vitali, dove costruire competenze e imparare a metterle a servizio degli altri, dove esprimere la propria unicità e maturare quella consapevolezza di sé e del mondo che porta alla capacità di scegliere, tra mille sollecitazioni, ciò che davvero è bene per ciascuno.

Processo

La nostra realtà di rete di scuole ci ha spinto a stabilire un processo, un investimento equamente ripartito in tre ambiti:

Infrastrutture e strumentazioni

Formazione docenti

Individuazione di leader di progetto, in raccordo continuo con le direzioni, il responsabile di rete e i responsabili IT.

Da quest’anno abbiamo affiancato anche la formazione degli studenti, con un sistema che alterna approfondimenti d’uso (quali app, come usarle, come condividere, perché procedere insieme) a sportelli di supporto ma anche di apertura a proposte che accolgano la creatività degli alunni. Il che significa corresponsabilità nel realizzare la vision e continua presa di coscienza, approccio progettuale, condivisione e codecisione a tutti i livelli.

Focus sulla relazione educativa e non sulla tecnologia

È ben espresso dal “decalogo” che i ragazzi delle classi sperimentali hanno ricevuto. Un decalogo d’uso degli strumenti tecnologici che non presenta restrizioni, obblighi o divieti, ma orienta a vivere valori formativi. Ecco le parole chiave di questo decalogo:

1. Usa ..per imparare e crescere

2. Rispetta

3. Vivi la collaborazione

4. Non tradire la fiducia

5. Abbi cura

6. Cresci nella responsabilità

7. Chiedi aiuto

8. Non temere l’insuccesso

9. Da’ precedenza alle relazioni

10. Sii originale

Questo è il senso della nostra sperimentazione: procedere con gradualità, diffidare di ricette preconfezionate, progettare e verificare insieme, proporre esperienze di senso, passare dal focus sulla tecnologia al focus sulla relazione didattica ed educativa“.

prof.ssa Francesca Argenti

credito scolastico Triennio

17 ottobre 2014

Alle Famiglie e agli Alunni del Triennio dei Licei Classico e Scientifico

 

Prot. 711

 

Oggetto: credito scolastico Triennio

 

Gentili Famiglie,

Vi trasmetto la tabella ministeriale di riferimento per l’attribuzione del credito scolastico al Triennio dei Licei, come indicata nel DM 99 del 16/12/2009.

 

TABELLA A

(sostituisce la tabella prevista dall’articolo 11, comma 2 del D.P.R. 23 luglio 1998, n. 323, così come modificata dal D.M. n. 42/2007)

 

 

CREDITO SCOLASTICO

(candidati interni)

 

MEDIA DEI VOTI

CREDITO SCOLASTICO (Punti)

 

I anno del Triennio

II anno del Triennio

III anno del Triennio

M = 6

3-4

3-4

4-5

6 < M ≤ 7

4-5

4-5

5-6

7 < M ≤ 8

5-6

5-6

6-7

8 < M ≤ 9

6-7

6-7

7-8

9 < M ≤ 10

7-8

7-8

8-9

 

NOTA (del Ministero)- M rappresenta la media dei voti conseguiti in sede di scrutinio finale di ciascun anno scolastico. Ai fini dell’ammissione alla classe successiva e dell’ammissione all’esame conclusivo del secondo ciclo di istruzione, nessun voto può essere inferiore a sei decimi in ciascuna disciplina o gruppo di discipline valutate con l’attribuzione di un unico voto secondo l’ordinamento vigente. Sempre ai fini dell’ammissione alla classe successiva e dell’ammissione all’esame conclusivo del secondo ciclo di istruzione, il voto di comportamento non può essere inferiore a sei decimi. Il voto di comportamento, concorre, nello stesso modo dei voti relativi a ciascuna disciplina o gruppo di discipline valutate con l’attribuzione di un unico voto secondo l’ordinamento vigente, alla determinazione della media M dei voti conseguiti in sede di scrutinio finale di ciascun anno scolastico. Il credito scolastico, da attribuire nell’ambito delle bande di oscillazione indicate dalla precedente tabella, va espresso in numero intero e deve tenere in considerazione, oltre la media M dei voti, anche l’assiduità della frequenza scolastica, l’interesse e l’impegno nella partecipazione al dialogo educativo e alle attività complementari ed integrative ed eventuali crediti formativi. Il riconoscimento di eventuali crediti formativi non può in alcun modo comportare il cambiamento della banda di oscillazione corrispondente alla media M dei voti.

 

ASSEGNAZIONE  DEI  CREDITI  FORMATIVI

In merito all’attribuzione dei crediti formativi, il Collegio dei Docenti, nella seduta del 12 settembre 2003, ha stabilito, in accordo con la normativa vigente, i seguenti criteri:

–     le esperienze acquisite al di fuori della scuola di appartenenza, in ambiti relativi ad attività culturali, artistiche e ricreative, alla formazione professionale, al lavoro, all’ambiente, al volontariato, alla solidarietà, alla cooperazione, allo sport, devono presentare adeguata certificazione, continuità nell’impegno e coerenza con il progetto educativo dell’Istituto, oltre che con gli obiettivi educativi e formativi di un liceo classico e scientifico;

–     la documentazione relativa all’esperienza deve comprendere un’attestazione del reale svolgimento dell’attività e una sintetica descrizione dell’esperienza stessa;

–     le certificazioni dei crediti formativi acquisiti all’estero sono legalizzate dall’autorità diplomatica o consolare;

–     le certificazioni concernenti attività nel settore linguistico devono essere rilasciate o convalidate da enti legittimati a riportare il livello di competenza raggiunto;

–     le attività sportive devono essere di livello agonistico e devono riguardare quelle discipline riconosciute dagli organi nazionali.

Per coerenza con il progetto educativo d’Istituto, il Collegio dei Docenti ha deciso, nella seduta predetta, che anche l’atteggiamento e la partecipazione durante le ore di religione incidono sull’assegnazione dei crediti.

 

La valutazione e l’assegnazione dei singoli crediti spetta comunque al Consiglio di Classe.

 

Il Coordinatore Didattico

Prof. Vincenzo Sibillo

Scuola aperta MEDIE e LICEI

16 ottobre 2014

SCUOLA MEDIA

La Scuola Secondaria di I Grado del Leone XIII organizza per il mese di novembre due mattinate di scuola aperta, dedicate a ragazzi di quinta Primaria di altre scuole che fossero interessati a conoscere la nostra proposta formativa.

Tali mattinate prevedono:

– un incontro con il Coordinatore Didattico alle ore 08:30, con presentazione della scuola;

– quattro ore di lezione, dalle 08:55 alle 12:40, in classi prime.

Le mattine dedicate alla scuola aperta tra cui scegliere saranno le seguenti:

– LUNEDÌ 17 NOVEMBRE (lezioni previste: storia, francese, matematica, italiano)

– MARTEDÌ 18 NOVEMBRE (lezioni previste: inglese, tecnologia e informatica, matematica, italiano)

Per prenotare la propria partecipazione è necessario scaricare l’apposito modulo e, dopo averlo compilato in ogni sua parte, spedirlo via mail (all’indirizzo segreteria@leonexiii.it ) oppure via fax (allo 02 48009979) almeno tre giorni prima della data prescelta.

SCARICA IL MODULO DI ADESIONE ALLA SCUOLA APERTA DELLE MEDIE

 

LICEI CLASSICO E SCIENTIFICO

Licei Classico e Scientifico del Leone XIII organizzano per il mese di novembre tre mattinate di scuola apertadedicate a ragazzi di terza Media di altre scuole che fossero interessati a conoscere la nostra proposta formativa.

Tali mattinate prevedono:

– un incontro con il Coordinatore Didattico o un suo delegato alle ore 08:30, con presentazione della scuola;

– tre ore di lezione, dalle 08:55 alle 11:50, in classi di Liceo Classico o Scientifico, secondo la preferenza indicata nel modulo di adesione.

Le mattine dedicate alla scuola aperta tra cui scegliere saranno le seguenti:

– LUNEDÌ 3 NOVEMBRE (lezioni previste per il Classico:italiano, latino/greco, francese/inglese; per lo Scientifico: storia, matematica, italiano)

GIOVEDÌ 13 NOVEMBRE (lezioni previste per il Classico: scienze, latino/greco, italiano; per lo Scientifico: italiano, inglese, matematica)

VENERDÌ 21 NOVEMBRE (lezioni previste per il Classico: arte, latino/greco, matematica/fisica; per lo Scientifico: inglese, italiano/latino, matematica)

Per prenotare la propria partecipazione è necessario scaricare l’apposito modulo e, dopo averlo compilato in ogni sua parte, spedirlo via mail (all’indirizzo segreteria@leonexiii.it ) oppure via fax (allo 02 48009979) almeno tre giorni prima della data prescelta.

SCARICA IL MODULO DI ADESIONE ALLA SCUOLA APERTA DEI LICEI

Newsletter ottobre/novembre

16 ottobre 2014

E’ ormai un appuntamento fisso la newsletter del Leone XIII, che esce da qualche anno con cadenza bimestrale da ottobre a maggio.

Vi si trovano notizie di attività nuove o rinnovate, di appuntamenti speciali, di opportunità formative e di molto altro ancora, che prende vita intorno al nostro Istituto.

Potete leggere qui il primo numero del nuovo anno scolastico.

« Pagina precedente
Pagina successiva »

Bacheca Download