Cogestione Licei

30 gennaio 2015
AI DOCENTI, AGLI STUDENTI E ALLE FAMIGLIE DEI LICEI
Prot. 81
Gentilissimi tutti,
giovedì 4 febbraio si svolgerà la prima giornata di cogestione voluta e organizzata dagli studenti dei Licei, con la collaborazione dei docenti.
Comunico l’orario della mattinata:
ore 8            appello in classe
ore 8:10       ritrovo in Auditorium per tutte le classi. Proiezione del film “Un eroe borghese”.
ore 10:40     intervallo
ore 11          workshop
ore 13:35     conclusione della mattinata per tutte le classi.
Alle ore 10 in Auditorium avremo gradita ospite la signora Anna Lori Ambrosoli, che darà una testimonianza e dialogherà con i ragazzi.
Raccomando cortesemente agli studenti di partecipare con serietà alle iniziative della giornata, che si prospetta ricca e coinvolgente in tutti gli spunti proposti; ai docenti di accompagnare i ragazzi, ponendo particolare attenzione agli spostamenti e al rispetto dei tempi.
Colgo l’occasione per ringraziare tutti i professionisti – tra cui alcuni genitori – che guideranno i workshop, per questo servizio prestato alla scuola.
Desidero rivolgere infine un particolare senso di riconoscimento ai Rappresentanti degli Studenti, Filippo Accinni e Carloalberto Cirla, e ai loro collaboratori, per lo spirito di iniziativa e per la tenacia dimostrati.
Prof. Vincenzo Sibillo
Coordinatore Didattico
Liceo Classico e Scientifico
Istituto Leone XIII
Via Leone XIII, 12 – 20145 Milano
Tel. 02 4385021 – Fax 02 48009979

Giornata sulla neve e gare d’Istituto di sci 2014

30 gennaio 2015

A Famiglie Scuola Secondaria di I Grado

 

Prot. 79

Oggetto: Giornata sulla neve e gare d’Istituto di sci 2014

 

Gentili famiglie,

come da tradizione, la Scuola Secondaria di I Grado organizza per tutti gli studenti la giornata sulla neve a Monte Pora (BG), durante la quale si disputeranno i Campionati di sci d’Istituto. Tale iniziativa si svolgerà

 

MERCOLEDI 25 FEBBRAIO 2015

 

La trasferta verrà effettuata in pullman GT e i ragazzi saranno accompagnati da un gruppo di insegnanti.

Dal momento del loro arrivo nella località sciistica e sino alle ore 14:00, i ragazzi saranno affidati ai maestri di sci nella ricognizione del percorso; dopo la gara verranno suddivisi in gruppi stabiliti prima della partenza in base alle rispettive capacità. Sarà quindi tassativamente OBBLIGATORIO sciare sempre in gruppo con il maestro per l’intero periodo di attività.

La gara in programma è lo slalom gigante, che si svolgerà in un’unica prova. E’ OBBLIGATORIO indossare il casco per l’intera durata dell’attività sportiva. Il programma dettagliato della manifestazione sarà consegnato a tutti i partecipanti il giorno precedente la gara. Tutti coloro che sciano, comunque, sono tenuti a prendere parte alla gara, ciascuno in base alle sue possibilità.

 

La quota d’iscrizione è di € 80.00 e comprende il viaggio A/R, lo ski pass, le spese per l’organizzazione gara, i maestri di sci e l’assistenza medica.

Come di consueto, anche ai genitori e ai familiari che lo desiderassero sarà possibile prendere parte alla trasferta, versando una quota di € 65.00 che comprende il viaggio A/R, lo ski pass e l’assistenza medica.

 

Questo l’orario di massima della giornata:

Ore      7:00                            ritrovo in Via Reggimento Savoia Cavalleria per il carico degli sci

 “         7:30                            partenza

 “         9:30                            arrivo a Monte Pora

 “         10:30                           inizio gare

 “         14:00                           termine dello sci

dalle   14:00                           pranzo

  “        15:00                           premiazioni

Ore      17:30/18:00 circa          arrivo in Via Reggimento Savoia Cavalleria.

 

Per il pranzo, ognuno dovrà provvedere personalmente (o con una colazione al sacco, oppure approfittando di uno dei locali presenti in loco, che dovranno comunque essere avvisati all’arrivo).

I moduli di iscrizione e le quote in contanti dovranno pervenire al sig. Tiziano Modonato tassativamente entro VENERDI 13 FEBBRAIO alle ore 8:00 in busta chiusa con l’indicazione del nome e della classe dello studente.

La gara verrà annullata (con restituzione dell’intero importo versato) o rimandata, se dovessero sussistere condizioni atmosferiche non idonee.

Ricordo infine che solo quanti non avessero effettuato la visita medica a scuola sono pregati di allegare al modulo di adesione una copia del certificato di idoneità all’attività sportiva non agonistica.

Tutti gli studenti che non sciano o non intendono prendere parte alla giornata verranno a scuola regolarmente e seguiranno un orario interno che verrà reso noto in tempo utile.

 

AUTORIZZAZIONE Giornata sulla neve 2015

Certo di una partecipazione entusiasta e sempre responsabile, Vi invio i miei migliori saluti.

 

Il Coordinatore Didattico

Prof. Antonio Bertolotti

Certificazioni linguistiche europee SESSIONE ESTIVA 2015 (Scuola Secondaria I Grado)

30 gennaio 2015

ALLE FAMIGLIE DELLE CLASSI TERZE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

 

Qui potete trovare le indicazioni e le date degli esami:

SESSIONE ESAMI 2015 (Scuola Secondaria I Grado)

Ulteriori indicazioni: certificazioni linguistiche PET

Certificazioni linguistiche europee SESSIONE ESTIVA 2015 (LICEI)

30 gennaio 2015

AGLI STUDENTI E ALLE FAMIGLIE DEI LICEI

Qui potete trovare le indicazioni e le date degli esami della sessione estiva 2015:

ESAMI SESSIONE ESTIVA 2015

Aperte le iscrizioni al JeSET 2015!

28 gennaio 2015

Calcio, basket, pallavolo, nuoto, atletica e beach volley: sono questi gli sport protagonisti dell’edizione 2015 dei Jesuit Schools European Sports Tournament (JeSET).

L’evento sportivo più atteso per i ragazzi nati nel 1998 /1999 e iscritti ai 158 Istituti dei Gesuiti presenti in Europa, si svolgerà tra Milano e Caorle dal 21 al 27 giugno prossimi.

JeSET 2015Dopo il JeSET 2012, organizzato dal collegio di St. Blasien in Germania, sarà l’Istituto Leone XIII a promuovere l’edizione 2015, che vedrà i giovani atleti protagonisti di un programma pensato per accrescere nei ragazzi l’appartenenza alla nostra comunità ignaziana e per unire, attraverso lo sport, adolescenti provenienti dai diversi paesi.


CHI PUÒ PARTECIPARE AL JeSET 2015

Possono iscriversi tutti gli Istituti che fanno parte della rete europea delle scuole dei Gesuiti, fino ad un massimo di 25 Istituti.

Gli Istituti aderenti a JeSET 2015 parteciperanno con una delegazione di non più di 20 atleti e dovranno gareggiare in almeno 6 discipline; maggiore sarà il numero delle discipline a cui parteciperanno, maggiore sarà la possibilità di accumulare punti per il proprio Istituto.

La classifica finale sarà redatta in base alla somma di tutti i punti guadagnati dagli atleti di un Istituto durante le competizioni e le gare della settimana sportiva e grazie anche alla partecipazione ad attività extra proposte.


MODALITÀ
 DI ISCRIZIONE

Sul sito www.leonexiii.it sarà possibile iscrivere online il proprio Istituto alla manifestazione.
Termine ultimo per le iscrizioni: 15 marzo 2015.


IL PROGRAMMA

I primi due giorni di JeSET 2015 saranno dedicati ad Expo Milano 2015 e all’approfondimento del tema scelto per questa Esposizione Universale, Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita.

La sera del 21 giugno i ragazzi e i loro accompagnatori parteciperanno ad una tavola rotonda dal titolo Sport e Expo 2015: salute, alimentazione e sviluppo sostenibile. I relatori invitati a partecipare sono referenti di spicco della Società Expo Milano 2015, della Regione Lombardia, del Comune di Milano e del mondo dello sport.

La mattina del 22 giugno sarà dedicata alla visita del sito espositivo di Expo 2015.

Dal 23 al 27 giugno si entrerà nel vivo della competizione sportiva: le 25 delegazioni si sposteranno presso le strutture sportive messe a disposizione dal Comune di Caorle, che ha Patrocinato l’intero evento.


Dott. Roberto Nardio
Coordinatore Area Sport Leone XIII


PER INFORMAZIONI

Sito Web: http://www.leonexiii.it/sport/jeset-2015/
Email: leonesport@leonexiii.it
Telefono: +39 02 43 85 022 45
Facebook: www.facebook.com/jeset2015
Twitter: https://twitter.com/Jeset2015

Interventi di Media Education – seconda parte

28 gennaio 2015

Milano, 28 gennaio 2015

 

Alle Famiglie classi PRIME

Scuola Secondaria di I Grado

 

Prot 65

 

 

Oggetto: Interventi di Media Education – seconda parte

 

 

Gentili Famiglie,

 

come annunciato nel nostro incontro dello scorso giovedì 22 gennaio, l’intervento di Media Education del Dott. Marco Gui e del suo staff con i ragazzi delle prime inserito all’interno delle iniziative della Settimana ReP sarà seguito da un secondo intervento, classe per classe, volto a verificare e ad approfondire quanto già fatto nel primo incontro.

 

Le lezioni saranno di due ore e verranno svolte nella mattina del prossimo MERCOLEDI 4 FEBBRAIO, secondo il seguente calendario:

 

CLASSE 1mdA                      dalle 08:55 alle 10:40

 

CLASSE 1mdB                      dalle 09:50 alle 11:50

 

CLASSE 1mdC                     dalle 11:00 alle 12:40

 

CLASSE 1mdD                     dalle 11:50 alle 13:30

 

CLASSE 1mdE                      dalle 11:00 alle 12:40

 

Le lezioni si svolgeranno nelle rispettive aule.

 

Nel periodo successivo, sarà cura dei docenti riprendere in classe le tematiche affrontate anche con il supporto dei materiali che il Dott. Gui ci fornirà al termine del percorso.

 

Certo della Vostra attenzione, invio i miei migliori saluti

 

Il Coordinatore Didattico

Prof. Antonio Bertolotti

In corso la settimana ReP delle Medie

27 gennaio 2015

Torna ampliato e rinnovato il tradizionale appuntamento della Secondaria di I Grado con la Settimana ReP (Ripassi e Potenziamenti).

Da quest’anno articolata su cinque giorni, la Settimana ReP (26-30 gennaio 2015) intende offrire a tutti gli studenti della Scuola Media una ricca proposta di attività dalla doppia valenza. Da un lato, rappresenta un’occasione per tutti di ripassare gli argomenti chiave di alcune discipline come Italiano Matematica Inglese e Francese, o di recuperare le principali lacune che il Trimestre ha fatto accumulare, prima di proseguire nella lunga cavalcata del Pentamestre. Dall’altro, è un momento in cui svolgere lezioni e attività di potenziamento che difficilmente troverebbero spazio nella programmazione ordinaria.

Le lezioni di ripasso/recupero si sviluppano secondo le modalità già sperimentate in passato, puntando su moduli di due ore di un numero ridotto di materie e su attività molto mirate, secondo modalità laboratoriali, che permettano a tutti i ragazzi di esercitarsi, rafforzare le competenze di base, recuperare la comprensione dei concetti più complessi.

I potenziamenti occupano la fascia pomeridiana (facendo salvi i laboratori dei pomeriggi opzionali, che proseguono il loro cammino) e offrono una ricca gamma di proposte, affidate ad esperti esterni: si va dall’intervento degli educatori dell’Intercampus per i ragazzi delle Prime allo stage organizzato dagli allenatori dell’Accademia del Rugby per le seconde, alla conferenza sui temi della sostenibilità ambientale preparata dagli esperti dell’Associazione Italiana di Bioarchitettura sempre per le seconde, ai tradizionali incontri di formazione umana per le terze (educazione alla sessualità con le esperte di Caritas Ambrosiana o il corso di primo soccorso con i volontari della Croce Rosa-Celeste). Per tutti gli anni, è l’occasione per svolgere gran parte dei percorsi di Media Education condotti dal dottor Marco Gui del Dipartimento di Sociologia e Scienze Sociali dell’Università di Milano Bicocca.

La vera novità di quest’anno sono le attività di approfondimento, che si svolgono in orario mattutino, alternate a quelle di ripasso/recupero. Sotto la guida dei docenti della Secondaria, permettono ai ragazzi di percorrere itinerari laboratoriali molto ricchi e del tutto inediti. Si passa dal corso di disegno tecnico del prof. Argenta alle lezioni CLIL di Arte in inglese delle proff. Walshe (il Christal Palace e l’architettura del 900) e Alvarez (l’arte gotica), dalla preparazione ad un e-twinning in francese della prof. Gence al corso di fotografia digitale del prof. Giribaldi, dalle lezioni di musica del prof. Bodega ai moduli di Educazione Fisica con il prof. Tanzi, conclusi da una lezione in inglese sul basket della prof. Chiocchio.

Insomma, un’offerta molto variegata, da cui speriamo tutti i ragazzi sappiano trarre beneficio e arricchimento.

Prof. Antonio Bertolotti
Coordinatore Didattico Secondaria di I Grado

Invito a teatro e concorso

27 gennaio 2015

Evento speciale venerdì 30 gennaio alle 11 in Auditorium, rivolto a tutti gli alunni della Primaria e alle mamme che prestano servizio in biblioteca : in programma lo spettacolo L’arca parte alle otto, tratto dall’omonimo libro di Hulrich Hub e messo in scena dal Teatro del Buratto.

arca-noeSarà l’occasione per parlare (in classe) di lettura e recitazione, letteratura e teatro.

La biblioteca della Primaria è un servizio che funziona molto bene e risponde alle esigenze dei più accaniti lettori: circa 20 mamme si mettono a disposizione, a turno, tutti i pomeriggi per gli alunni, che possono scegliere tra oltre 4000 titoli.

Alla fine dello spettacolo i bambini potranno incontrare gli attori e sarà lanciato anche un concorso. Senza premi, però!

Direttore Calisto Rech
Coordinatore Didattico Scuola Primaria

eTwinning in seconda elementare

26 gennaio 2015

Nell’ambito del processo di internazionalizzazione delle attività del Leone XIII, quest’anno le classi seconde della nostra Scuola Primaria parteciperanno a un progetto di eTwinning con le classi corrispondenti del St. Ignasi-Sarrià, il principale tra i collegi dei Gesuiti di Barcellona.

Le insegnanti del Leone stanno concordando con i colleghi spagnoli le tappe dell’iniziativa, che si prospetta di grande interesse per tutti i bambini che vi saranno coinvolti.

Il tema generale a cui il gemellaggio virtuale si riferisce è quello dell’esposizione universale EXPO2015, cioè, in senso lato, l’alimentazione. A guidare l’iniziativa, la nostra infaticabile maestra Letizia Cova.

plant in hands - grass backgroundLe classi svolgeranno attività pratiche a partire dalla coltivazione e cura di piante alimentari, quali salvia, rosmarino e alloro, nell’orto dell’Istituto posto in terrazzo, al quarto piano dell’edificio del Leone XIII. Svolgeranno semplici ricerche relative alle proprietà di tali spezie e – poiché anche il gusto vuole la sua parte – si adopereranno per preparare e cucinare gustose focacce al rosmarino, nelle cucine del nostro Istituto.

Tutto questo sarà puntualmente documentato da un video che i ragazzi gireranno con l’aiuto di compagni più grandi. Il breve filmato verrà inviato alle classi del collegio spagnolo, le quali svolgeranno attività simili presso il loro istituto, producendo anch’esse un video per i nostri alunni.

Dopo aver reciprocamente visionato i filmati, verrà organizzata una videoconferenza tra i due collegi, in cui i bambini potranno – oltre che conoscersi – esprimere le loro prime impressioni e porre domande e dare spiegazioni sui contenuti delle attività svolte.

È un primo, importante passo per educare i nostri studenti, fin dalla tenera età, al valore aggiunto che può essere portato da una serena, curiosa e operosa apertura ad altre culture attraverso il cibo.

Prof. Antonio Bertolotti
Referente di Istituto per l’Internazionalità

Al via il corso per il test di Ingegneria

25 gennaio 2015

Come ormai da tradizione sarà avviato in questi giorni presso il nostro Istituto il Corso TOLgame (TOL = Test On Line), dedicato alla preparazione degli studenti del quarto e del quinto anno dei Licei Classico e Scientifico al test d’ingresso alla Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Milano.

Questa proposta di orientamento universitario, che si fonda sulla stretta e pluriennale collaborazione tra i docenti del Dipartimento di Matematica dell’Istituto e il Politecnico, nasce dalla volontà di aiutare gli studenti a riordinare e valorizzare le conoscenze, al fine di acquisire le competenze necessarie ad affrontare con successo il test. La partecipazione al Corso, strutturato su un ciclo di nove incontri pomeridiani da fine gennaio a fine marzo, permette, in particolare, l’inserimento in una sessione riservata del test d’ingresso che i corsisti potranno sostenere appena terminato il Corso.

Le lezioni, che sono affidate ai docenti del Leone XIII, prevedono una prima parte, in cui verranno ripassati quegli argomenti che il Politecnico ha definito come prerequisiti per il test, ed una seconda parte in cui i ragazzi sosterranno più simulazioni del test d’ingresso.

Prof. Davide Schiasaro
Dipartimento di Matematica dei Licei

Pagina successiva »

Bacheca Download