E’ ora di volontariato: EXPO-NIAMOCI!

22 gennaio 2015

Tra le iniziative che gravitano intorno all’esposizione universale EXPO2015 un posto di primo piano è occupato dal volontariato. La manifestazione milanese sarà per gli studenti liceali un’occasione unica per sentirsi parte integrante della macchina organizzativa di un grande evento, per offrire un contributo alla vita comunitaria, per cimentarsi nelle relazioni interpersonali e vivere un’esperienza singolare di cittadinanza attiva.

in expoA tale progetto (di cui trovate un’ampia descrizione sul sito ufficiale di Expo) il nostro Istituto ha deciso da tempo di aderire (come illustrato sul sito del Leone XIII), puntando anche sulla collaborazione con Ciessevi, il Centro dei Servizi per il Volontariato della Regione Lombardia.

La pubblicazione del bando ufficiale ci permette ormai di entrare nel vivo dell’iniziativa.

Due sono le aree all’interno delle quali sarà possibile svolgere l’attività di volontariato, quella denominata “IN EXPO” (e destinata a fornire, all’interno del sito espositivo, una guida per gli studenti delle scuole) e quella denominata “OUT EXPO” (indirizzata ai visitatori provenienti da tutto il mondo, per guidarli alla conoscenza dei principali monumenti della città di Milano).out expo

Fare i volontari per EXPO richiede impegno e volontà. Chi aderirà dovrà essere adeguatamente formato al proprio compito e dovrà fornire una disponibilità che è un impegno al quale poi non potrà sottrarsi. Si tratta quindi di una scelta importante, che va fatta con piena consapevolezza delle responsabilità che comporta e del tempo che richiede.

Tutte le iniziative di volontariato per EXPO2015 attivate dal Leone XIII fanno capo al prof. Fabrizio Zaggia, che ne sta seguendo l’organizzazione e lo svolgimento (per ulteriori informazioni scrivere a: fabrizio.zaggia@leonexiii.it).

Noi siamo pronti. E voi?

 

prof. Antonio Bertolotti, Referente di Istituto per l’Internazionalità

Bacheca Download