L’Albero (riciclabile) dell’Alimentazione

1 febbraio 2015

Dopo quasi quattro mesi di lavoro è stato finalmente concluso l’allestimento dell’Albero dell’Alimentazione, il progetto con il quale la Scuola Secondaria di I Grado partecipa al concorso nazionale “La Scuola per EXPO 2015”.

albero alimentazione 9

L’Albero dell’Alimentazione

Una grande struttura stilizzata in legno di abete grezzo alta mt. 3,80 e larga mt. 2,60; composta da 150 pezzi (travi, chiodi ecc.) totalmente smontabili, 100% riciclabili; decorazioni composte da 250 frutti (che rappresentano le 11 mascotte di EXPO, che unite formano l’immagine di Foody, simbolo dell’esposizione universale) realizzati in compensato tagliato ad archetto e dipinti con vernici ad acqua biodegradabili; base in legno multistrato zavorrata da 3 sacche d’acqua da 100 litri; illuminazione fornita da 10 metri di strisce adesive di led luminosi freddi a bassa tensione inserite in binari di legno.

Questi i numeri di una struttura di forte impatto, ospitata ora nell’atrio della nostra scuola.

Ma l’aspetto probabilmente più significativo è che l’albero è il frutto del lavoro in laboratorio di tutti gli studenti delle 15 classi della Scuola Secondaria di I Grado, svolto durante le ore curricolari di Tecnologia e Arte e Immagine.

A testimoniare il lungo percorso di realizzazione c’è il ricco servizio fotografico, che è stato inviato agli organizzatori del Concorso e che potete guardare integralmente a questo link.

Studentessa al lavoro

Studentessa al lavoro

Il servizio racconta tutta la storia dell’albero, dal lavoro nei laboratori sino al suo montaggio e alla decorazione con gli innumerevoli allegri frutti antropomorfi che ne popolano i rami.

Il lavoro è nato da un creativo progetto del prof. Albino Argenta ed è stato realizzato insieme al prof. Giulio Giribaldi. Ai docenti i complimenti di tutti e un ringraziamento per l’impegno e la passione che come sempre li animano.

Per giungere a compimento, il progetto ha beneficiato del patrocinio di FEDERLEGNOARREDO e della collaborazione della società LEGNOLANDIA di Udine, che ha fornito gran parte del legname.

Il coloratissimo Albero dell’Alimentazione è solo all’inizio della sua vita. L’allestimento decorativo, infatti, verrà presto sostituito da altri manufatti che verranno realizzati dai ragazzi delle terze di Milano, Barcellona e Gent che prenderanno parte al gemellaggio YES! Europe – arts and crafts event. Affrettatevi quindi a visitarlo e a gustare con gli occhi questa magnifica installazione.

Quando poi i riflettori di EXPO si spegneranno, l’albero potrà essere interamente smontato per tornare, con un montaggio alternativo, in vista delle future festività natalizie, nella veste di mega-albero di Natale!

Prof. Antonio Bertolotti
Coordinatore Didattico Scuola Secondaria di I Grado

Bacheca Download