La prima cogestione dei Licei

2 febbraio 2015

Nella mattinata di mercoledì 4 febbraio  si svolgerà la prima cogestione dei Licei del Leone XIII. L’iniziativa è stata voluta e organizzata in prima persona dai Rappresentanti degli Studenti, Filippo Accinni (Liceo Classico) e Carloalberto Cirla (Liceo Scientifico), con l’aiuto di alcuni compagni, tra cui, in particolare, Alessandro Molteni.

La vicenda Ambrosoli raccontata dal figlio Umberto

La vicenda Ambrosoli raccontata dal figlio Umberto

Ci attende una mattinata intensa, fitta di incontri significativi, a cominciare da quello con la signora Annalori Ambrosoli, vedova dell’avvocato Giorgio, il liquidatore della Banca Privata Italiana, barbaramente assassinato nel 1979 da un killer della mafia.

Dopo la visione del film Un eroe borghese, gli studenti dialogheranno con la signora Ambrosoli sui temi della legalità e della corruzione, dell’onestà.

Nella seconda parte della mattinata gli studenti si distribuiranno tra molteplici attività: tra queste, un workshop sulla pena di morte; un mini corso di fotografia; un focus sul business lawyer; una lezione di Primo Soccorso; una esercitazione di fumetto; la progettazione di una app. 

Tanti e qualificati i relatori/conduttori, tra cui professionisti, artisti, volontari. Di questi alcuni sono genitori di studenti e docenti dei Licei, altri… gli stessi studentiAndrea Cecchi, di V Scientifico, terrà una lezione di robotica.

Grazie a tutti coloro che hanno dato il proprio contributo per la realizzazione di questa iniziativa.

Una nuova bella pagina si è aperta nella storia dell’Istituto e mercoledì saranno i nostri studenti a scriverla. Complimenti ragazzi!


Prof. Vincenzo Sibillo
Coordinatore Didattico Licei

Bacheca Download