Alimentazione e sostenibilità

22 febbraio 2015

Martedì 24 febbraio alle 21 in Istituto ci ritroveremo per il secondo appuntamento della rassegna dei Martedì del Leone.

cioccolato liquidoIl titolo della serata ci fa addentrare nei temi di EXPO 2015, ormai alle porte: Cibo, sviluppo e benessere sostenibile: settore alimentare e responsabilità d’impresa.

Interverranno due personalità di primo piano: il prof. Leonardo Becchetti, docente di Economia Politica presso l’Università Tor Vergata di Roma, e il dottor Daniele Ferrero, Amministratore Delegato di Venchi SpA, storica azienda che oggi produce ed esporta nel mondo più di 350 specialità di cioccolato e, dal 2006, anche di gelato.

L’ingresso è libero, siamo tutti invitati a partecipare!

Diamoci un tono, iscrizioni entro il 2/3

21 febbraio 2015

Riparte l’attesissimo concorso musicale promosso dall’Istituto Sociale di Torino e rivolto a tutti gli studenti delle Scuole Secondarie di I e II grado della Compagnia di Gesù!

Si può concorrere da soli o in gruppo, come cantanti o strumentisti, con una band musicale o con il proprio coro.

Nel caso di gruppi musicali è necessario che almeno uno dei componenti sia alunno del Leone XIII.

Scegli il brano da cantare o da suonare, gli amici con cui vuoi esibirti oppure partecipa come solista!

Saranno famosi

Saranno famosi

Novità 2015: i finalisti saranno scelti per categoria e non per fascia d’età.


ISCRIZIONI

Entro e non oltre lunedì 2 marzo clicca sul seguente link e compila il format con tutti i tuoi dati.

Compilando il format, la Segreteria del concorso riceverà in automatico le iscrizioni. La Segreteria contatterà tutti gli iscritti per definire data e orario delle audizioni.

Le audizioni si svolgeranno lunedì 9, martedì 10 e mercoledì 11 marzo dalle 14:30 alle 19:30 presso il teatro del Leone XIII.

Sono ammessi brani senza preclusioni di generi musicali. Per la categoria cantanti occorre portare la propria base registrata sulla quale cantare.

La giuria interna di ciascuna delle scuole partecipanti selezionerà 9 concorrenti suddivisi nelle tre categorie: 3 cantanti / 3 strumentisti / 3 gruppi. I 9 selezionati parteciperanno alle semifinali.


SEMIFINALE

La semifinale è prevista fra il 13 e il 18 marzo: saranno caricati sui siti delle scuole partecipanti le sintesi dei video delle selezioni interne (circa 1 minuto per video), cui seguirà la votazione da parte delle diverse giurie delle scuole. Il 18 marzo in hangout verranno proclamati i finalisti.


FINALE

La finale è prevista per il giorno 15 maggio 2015 nell’Aula Magna dell’Istituto Sociale di Torino e sarà trasmessa in streaming.


Cosa aspettate? Mettete a frutto i vostri talenti! Partecipate numerosi!!


Prof.ssa Alessandra Bevilacqua
Docente di Musica e referente del Concorso per il Leone XIII

Per ulteriori informazioni: alessandra.bevilacqua@leonexiii.it

Nuovo corso di Yoga per adulti

18 febbraio 2015
Un nuovo corso, aperto a tutti, neofiti o già praticanti (ma maggiorenni), genitori di Leoniani o esterni; una disciplina che entra a far parte delle attività del Leone XIII e che promette di incontrare le necessità di molte persone.Parliamo dello Yoga, antica pratica orientale, che aiuta a trovare la giusta armonia tra il corpo e la mente.

Le lezioni si svolgeranno il mercoledì sera dalle 19:30 alle 21:00 nella palestra al piano seminterrato, e prevedono la partecipazione di un massimo di 20 iscritti, proprio per mantenere il necessario livello di quiete e di rilassamento nell’ambiente (leggi il volantino).yogaLa prima lezione sarà il 4 marzo e sarà gratuita.

Gli interessati possono aderire scrivendo una mail a leonesport@leonexiii.it; allo stesso indirizzo si possono richiedere ulteriori informazioni. Il costo del corso completo (16 lezioni fino a fine Giugno) è di 160 €; in alternativa sarà possibile acquistare una tessera da 5 o 10 ingressi, dal costo rispettivamente di 60 € e 110 €.

“Le persone riflettono troppo su ciò che devono fare e troppo poco su ciò che devono essere” ha scritto un teologo tedesco.

È partendo da questa considerazione che abbiamo voluto espandere la nostra offerta sportiva, cercando di dare risposta a tutti coloro che, nella vita frenetica di oggi, sentono il bisogno di alleviare lo stress lavorativo e di ritrovare le proprie energie.

Nel pieno spirito della completa formazione della persona, che accomuna tutte le realtà sportive del Leone XIII, la scelta si è incentrata sullo Yoga, una disciplina molto antica ma attualissima. Lo Yoga non è solo meditazione, ma è soprattutto un momento da dedicare a se stessi, per migliorare il proprio benessere attraverso molteplici tecniche.

La lezione prevede un riscaldamento dolce seguito dall’esecuzione di alcune posizioni e sequenze dinamiche, in coordinazione con il respiro; l’attività si conclude con una fase di rilassamento.

I benefici sono visibili fin da subito, sia per quanto riguarda la flessibilità e la postura, sia per quanto riguarda la capacità di concentrazione.

L’insegnante del corso sarà Manuela Drusiani, che ha un’esperienza decennale in questa disciplina e che sta ottenendo ottimi risultati nelle realtà in cui offre questo servizio.

Dott. Roberto Nardio
Coordinatore Area Sport Leone XIII

Esercizi Spirituali a San Fedele

15 febbraio 2015

Gli Esercizi Spirituali sono tutto il meglio
che io in questa vita possa pensare,
sentire e comprendere
sia per il progresso personale di una persona
sia per il frutto, l’aiuto e il progresso rispetto a molte altre.

dalla Lettera di S. Ignazio a Emanuele Miona, 16 novembre 1536

 

I Gesuiti di Milano propongono l’esperienza degli Esercizi Spirituali serali lunedì 23, martedì 24, mercoledì 25, giovedì 26 febbraio 2015 presso la Chiesa di San Fedele (piazza San Fedele) dalle ore 20.45 alle 22.15 (VEDI IL VOLANTINO)

In questi ultimi anni si è riscoperta una forma di Esercizi Spirituali riservata a chi, per svariati motivi, non può frequentare un corso residenziale di Esercizi.

Si tratta di dedicare  un’ora ogni sera, in  clima di raccoglimento:

all’ascolto della Parola di Dio, nella preghiera personale silenziosa, sulla base di spunti ricevuti, secondo il metodo di meditazione e contemplazione proposto da S. Ignazio negli Esercizi;

alla verifica della propria vita, rivedendo davanti a Dio la propria storia ed il proprio rapporto personale con Dio stesso;

allo scopo di una conversione sincera, per conoscere la volontà di Dio su di noi qui e ora, per mettere ordine nella nostra vita, per accrescere la nostra libertà interiore dai legami disordinati e per conformarci a Cristo e al suo Vangelo nel concreto della vita.

Ogni sera verranno offerti spunti per la preghiera silenziosa personale e verranno segnalati altri brani biblici per la preghiera “a casa”; sarà offerta la possibilità di un colloquio con i sacerdoti Gesuiti.

È consigliato portare la Bibbia e materiale per appunti.


Padre Diego Mattei S.I.
Responsabile dell’Animazione Spirituale del Leone XIII

Colletta alimentare

13 febbraio 2015

ALLE FAMIGLIE E AGLI STUDENTI DEI LICEI
p.c. AI DOCENTI DEI LICEI

Prot. 116

Carissimi genitori,

in accordo con il Prof. Sibillo, sto organizzando due pomeriggi di Raccolta Alimentare, il primo sabato 28 febbraio, il secondo sabato 7 marzo, entrambe con l’intento di creare delle occasioni di
servizio e volontariato per gli alunni dei Licei del Leone. La Raccolta Alimentare si svolgerà davanti a quattro punti vendita dell’Esselunga, con la quale già da vari anni esiste un rapporto di simpatia e collaborazione. I punti vendita coinvolti saranno quelli in via Washington, via Vigliano, via Solari e Losanna. L’impegno richiesto e’ di alcune ore. Ci ritroveremo alle 16:15 al Leone (ingresso da via Rossetti – Piscina – ) per iniziare alle 17. Termineremo tra le 19:30 e le 20. I ragazzi potranno rientrare a casa direttamente dall’Esselunga in cui hanno svolto il servizio oppure dalla Parrocchia del Corpus Domini dove saranno stati consegnati i viveri. In ogni punto vendita i ragazzi saranno coordinati da almeno un adulto. Per realizzare questa iniziativa, infatti, si sono messi a disposizione alcuni volontari della Lega Missionaria Studenti – Compagnia del Perù e alcuni genitori che si occupano del Volontariato nella scuola.

Per motivi organizzativi i ragazzi che aderiscono all’iniziativa dovranno essere distribuiti su entrambe le date. Per un buon servizio, ogni punto vendita dovrebbe essere coperto da 4/5 ragazzi e un adulto, per un totale di circa 20 ragazzi per ciascuna data. Le adesioni con l’indicazione del pomeriggio per le quali ci si rende disponibili dovranno essere comunicate via mail al professor Fabrizio Zaggia (fabrizio.zaggia@leonexiii.it), referente di tutte le iniziative del volontariato.

Questa piccola iniziativa ci sembra un’occasione di servizio semplice e al tempo stesso efficace per sensibilizzare i nostri ragazzi ai bisogni di chi vive ai margini della società, che la crisi economica che stiamo vivendo ha purtroppo aumentato. Nel tempo forte della Quaresima essa assume anche il connotato cristiano di carità effettiva, di una modalità per vivere i tre richiami quaresimali dell’elemosina, della preghiera e del digiuno, donando un po’ del proprio tempo a favore di chi è più debole, come segno di vicinanza al Cristo che si rivela nei poveri.

Vi saluto cordialmente

padre Diego Mattei S.I.

Scuola in Montagna Classi Seconde 2015 – eventuale partecipazione senza sci

11 febbraio 2015

Milano, 11 febbraio 2015

Famiglie classi SECONDE Scuola Secondaria di I Grado
Prot. 115

Oggetto: Scuola in Montagna Classi Seconde 2015 – eventuale partecipazione senza sci

Gentili Genitori,

a integrazione della comunicazione riassuntiva sul soggiorno scuola delle classi seconda a Santa Caterina,
sono a comunicarvi quanto segue.

Qualora vostro/a figlio/a non potesse svolgere l’attività sciistica per comprovati motivi fisici, può prendere
parte ugualmente alla settimana di scuola in montagna.
In questo caso, sarebbe auspicabile che non ci fossero significative limitazioni alla mobilità (ad esempio,
possibilità di fare passeggiate o di spostarsi pur senza particolari affaticamenti), visto che gli insegnanti sono
tutti impegnati nell’assistenza dei gruppi e sarebbe problematico distaccarli.
Mentre vengono svolte le attività sciistiche, non è previsto uno specifico programma alternativo; gli studenti
che non possono partecipare ai gruppi rimangono con gli insegnanti che non sciano, si recano sulle piste,
assistono gli altri, collaborano a preparare le attività pomeridiane ecc.

Nel caso in cui l’adesione alla settimana non prevedesse l’attività sciistica, la cosa va segnalata nel modulo di
adesione e il costo da versare diviene di euro 350,00 (che comprende trasporti, vitto, alloggio e attività
didattiche).

Certo della Vostra attenzione, Vi invio i miei migliori saluti.

Il Coordinatore Didattico
prof. Antonio Bertolotti

Incontro sulla missione spaziale “Rosetta”

11 febbraio 2015

ALLE FAMIGLIE E AGLI STUDENTI DELLE CLASSI PRIME DEI LICEI
p.c. ai DOCENTI DELLE MEDESIME CLASSI

Prot. 110

Gentili Famiglie, cari studenti,

il 25 febbraio prossimo, dalle ore 11:00 alle 11:50 circa, in Sala Martini, gli alunni delle classi Prime dei Licei incontreranno l’ing. Carlo Mazza, che ha preso parte alla realizzazione del progetto spaziale “Rosetta” e che ha seguito l’atterraggio della sonda sulla cometa dal Centro di Controllo dei satelliti europei dell’ESA (European Space Agency).

L’incontro è organizzato dai docenti del Dipartimento di Scienze.

Vi ringrazio

Prof. Vincenzo Sibillo
Coordinatore Didattico
Liceo Classico e Scientifico

Istituto Leone XIII
Via Leone XIII, 12 – 20145 Milano
Tel. 02 4385021 – Fax 02 48009979

JeSET 2015

11 febbraio 2015
ALLE FAMIGLIE E AGLI STUDENTI DELLE CLASSI SECONDE, TERZE E QUARTE DEI LICEI
p.c. AI DOCENTI DEI LICEI
P.c. AI RESPONSABILI DELLA SSD LEONE XIII SPORT
Prot. 113
Oggetto: JeSET 2015
Gentili Famiglie, cari studenti,
come forse avrete letto sul sito della scuola, quest’anno il nostro Istituto ospiterà un importante avvenimento sportivo che coinvolge numerose scuole europee della Compagnia, il JeSET. Organizza questo avvenimento la SSD LEONE XIII SPORT.
L’evento si terrà tra Milano e Caorle dal 21 al 27 giugno prossimi.
Naturalmente ci auguriamo che il nostro Istituto partecipi con grande entusiasmo a questa bella iniziativa di rete, secondo le seguenti due modalità:
1. formando una rappresentanza di min. 15 – max. 20 studenti (ragazzi e ragazze) di II e/o III anno di Liceo che prendano parte alle competizioni sportive. Il costo per ciascun partecipante, comprensivo di trasporti, vitto, alloggio, spese organizzative è di 200 Euro. Occorre segnalare la propria adesione compilando il modulo allegato, da consegnare al prof. Pistorello entro e non oltre il 6 marzo 2015 unitamente alla caparra di 50 Euro
(JeSet 2015_modulo adesione). Gli studenti saranno accompagnati da uno o due docenti della scuola. Per la partecipazione all’intera settimana, con un comportamento serio e collaborativo, verrà rilasciato un attestato valido ai fini del riconoscimento del credito formativo relativo all’a.s. 2015-2016.
2. prendendo parte all’organizzazione della settimana 21-27 giugno; occorre  una squadra di supporto tecnico logistico composta da circa 20 studenti di IV anno dei Licei, che sia presente per tutta la durata del JeSET. Il servizio sarà a titolo gratuito, con tutte le spese di trasporto, vitto e alloggio a carico dell’organizzazione. Anche in questo caso occorre segnalare il proprio nominativo, entro e non oltre il 6 marzo, inviando una mail a leonesport@leonexiii.it. Per il servizio svolto per l’intera settimana, con un comportamento serio e collaborativo, verrà rilasciato un attestato valido ai fini del riconoscimento del credito formativo relativo all’a.s. 2015-2016.
​Per favorire l’adesione dei ragazzi, nei giorni scorsi il Collegio dei Docenti dei Licei ha deliberato di anticipare la settimana dei recuperi al periodo 15-​19 giugno.
Per ogni ulteriore informazione potete scrivere a leonesport@leonexiii.it oppure al dott. Roberto Nardio (roberto.nardio@leonexiii.it), a cui è affidata l’organizzazione del JeSET 2015.
Cordiali saluti
Prof. Vincenzo Sibillo
Coordinatore Didattico
Liceo Classico e Scientifico
Istituto Leone XIII
Via Leone XIII, 12 – 20145 Milano
Tel. 02 4385021 – Fax 02 48009979

CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE EUROPEE: ESAME MOVERS

11 febbraio 2015

Milano, 11 febbraio 2015

 

Alle famiglie delle classi QUINTE

Scuola Primaria di I Grado

 

 

Prot. 114

 

Oggetto: CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE EUROPEE

 

Gent.mi Genitori,

 

come ogni anno, proponiamo ai nostri studenti la partecipazione alle sessioni estive di esame per l’ottenimento delle Certificazioni nelle lingue comunitarie. Nella tabella seguente sono riportate le informazioni utili all’iscrizione:

 

ESAME LIV. TASSA D’ISCRIZIONE SESSIONE ESTIVA 2015
MOVERS            A1 Euro   63.00 Scritto: Martedì 26 Maggio 

 

L’iscrizione agli esami si effettua presso l’Associazione culturale dal 12 Febbraio al 16 Marzo; il candidato deve trasmettere i propri dati anagrafici e consegnare la quota indicata. Per meglio agevolare l’Associazione Culturale il pagamento dovrà avvenire in contanti.

L’orario di apertura dell’Associazione è: dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 13:00. Il referente per la raccolta delle iscrizioni è il Sig. Edison Kumllaku.

Vi prego di prestare la massima attenzione al fatto che, ad iscrizione avvenuta, non sarà più possibile ritirare, sostituire candidati o cambiare sessione, se non pagando una penale.

Eventuali rimborsi da parte degli Enti certificatori saranno accordati solo in caso di malattia certificata.

Vi ricordo che l’Associazione culturale ha solo funzione amministrativa; ulteriori informazioni vanno quindi richieste al proprio insegnante referente.

 

Siamo lieti di comunicarvi che, anche quest’anno, l’esame per la lingua inglese si svolge presso il nostro Istituto.

 

L’orario e l’aula in cui si terranno le prove verranno comunicati direttamente agli studenti dalle insegnanti in tempo utile.

 

.

 

 

 

I diplomi finali verranno emessi qualche mese dopo la pubblicazione dei risultati, verranno ritirati presso l’Ente certificatore a cura della Responsabile per le certificazioni, Prof.ssa Stefania Turconi, e verranno depositati presso la Segreteria didattica, che provvederà a farli avere agli interessati.

 

Certo della Vostra attenzione, Vi invio i miei migliori saluti.

 

Il Coordinatore Didattico

Prof. Calisto Rech

 

 

Responsabile Certificazioni Europee

 

Prof.ssa Stefania Turconi: stefania.turconi@leonexiii.it

 

Insegnante referente:

 

Inglese: Cristina Chiocchio (cristina.chiocchio@leonexiii.it);

 


MOVERSLIVELLO A1

INFORMAZIONI GENERALI

 

Durata complessiva dell’esame: 1 ora  suddivisa in due fasi:

 

PRIMA FASE – Prove collettive – Martedì 26 Maggio.

La prova prevede 2 tests:

  • test di comprensione e produzione scritta
  • test di ascolto

 

SECONDA FASE – Prove individuali

  • test di comprensione e produzione orale

 

La prova prevede un test di produzione orale. Ogni alunno è convocato individualmente.

 

 

Nel dettaglio, le suddette prove si articoleranno come segue:

 

PROVE COLLETTIVE

  • test di comprensione e produzione scritta ( durata 30 minuti).

L’alunno dovrà  leggere un testo, osservare delle immagini e completare delle brevi frasi.

  • test di ascolto (durata 30 minuti)

L’alunno dovrà rispondere alle richieste di una registrazione suddivisa in 5 parti.

 

PROVA INDIVIDUALE

  • prova di produzione orale (durata da 5 a 7 minuti)

La prova si articolerà in 2 tempi:

  • un saluto iniziale con l’esaminatore (domande riguardanti l’alunno)
  • un esercizio interattivo in cui l’alunno dovrà rispondere alle domande riguardanti i materiali visivi.

 

Coopération à distance: jumelage virtuel

10 febbraio 2015

Lunedì 9 febbraio si è svolta in Istituto la prima parte del progetto di e-twinning che, per il secondo anno consecutivo, vede coinvolti i ragazzi delle seconde della Scuola Secondaria di I Grado del Leone XIII e i coetanei del Collége Michelet di Brive, in Francia.

Per quest’anno il titolo del progetto è À TABLE!

Gemellaggio in corso

Gemellaggio in corso

Per poter presentare quello che è stato definito mon menu idéal, i ragazzi, guidati con il consueto entusiasmo dalle prof.sse Jacqueline Gence e Luisa Colombo, e supportati dal prof. Christian Devaux per la parte tecnicasi sono preparati durante la settimana dei Ripassi e Potenziamenti, allestendo delle esposizioni orali accompagnate da immagini, cartelloni e presentazioni in power point.

Una delegazione di una ventina di studenti ha poi preso parte al collegamento virtuale, effettuato per mezzo del programma Skype.

Nel corso del collegamento, dopo una reciproca presentazione (incentrata sugli aspetti tipici delle classi, le caratteristiche di ciascun collegio e le attività principali che vi si svolgono), lo scambio di informazioni si è spostato sul tema dell’alimentazione. Ciascun gruppo, ispirandosi ai motivi guida dell’esposizione EXPO 2015, ha quindi presentato dei piatti tipici del proprio Paese.

E non è finito qui. L’appuntamento è al mese di aprile, quando, attraverso una riflessione svolta in classe sulle abitudini alimentari di ciascuno, confrontate con i contenuti della Piramide dell’alimentazione, si allestirà quel menu idéal che costituisce l’obiettivo finale del progetto.

Il tutto, naturalmente, in lingua francese!

Prof. Antonio Bertolotti
Coordinatore Didattico Secondaria di I Grado

« Pagina precedente
Pagina successiva »

Bacheca Download