La scuola ricomincia… nel Galles

13 settembre 2015

L’anno scolastico non è ancora iniziato e i nostri studenti sono già in piena attività.

All’alba di domenica 13 settembre infatti un gruppo di 14 studenti delle prossime classi terze, accompagnato dall’inesauribile prof.ssa Bernadette Walshe, è partito alla volta del Galles per la seconda settimana di integration organizzata dalla Scuola Secondaria di I Grado.

L’iniziativa, inaugurata da un primo gruppo nello scorso mese di giugno, è andata ad arricchire l’offerta formativa della scuola sul versante delle lingue straniere e dell’esperienza extrascolastica dei nostri ragazzi.

Come già avvenuto in giugno, il soggiorno durerà complessivamente otto giorni (i ragazzi faranno rientro la prossima domenica 20 settembre) e si svolgerà presso la Rydal Penrhos School, college di grande tradizione e prestigio che si trova a Colwyn Bay, graziosa località balneare sulla costa settentrionale del Galles.

Rydal Penrhos School

Rydal Penrhos School

Il college ha una struttura assai articolata e complessa, come spesso avviene per le scuole britanniche. Su una superficie di più di 40 acri, si distribuiscono numerosi edifici che ospitano le aule, le strutture speciali (laboratori, palestre, piscina ecc.) e boarding house, il tutto immerso nel verde, a poche centinaia di metri da un’ampia spiaggia (peccato per il clima, che ha assunto un aspetto davvero “british” sin dalla partenza dall’aeroporto di Orio al Serio).

La Rydal Penrhos School ospita circa 400 studenti dai 6 ai 18 anni di età, e da anni sta sviluppando numerose collaborazioni ed esperienze di integration con moltissime scuole di tutta Europa, che vi inviano i propri studenti per una interessante esperienza scolastica e umana.

L’esperienza dell’integration prevede un periodo di pieno inserimento dei nostri ragazzi nelle attività scolastiche britanniche, suddivisi nelle classi della scuola media locale per seguire in parte le medesime lezioni dei loro coetanei gallesi, in parte per svolgere attività linguistiche con i docenti locali. Avranno perciò l’opportunità di sperimentare un diverso modo di fare lezione, attraverso attività laboratoriali e la particolarità di doversi spostare ad ogni lezione per raggiungere i docenti nelle rispettive aule.

Molte le attività sportive previste durante la settimana (utilizzando le numerose strutture sportive di cui la Rydal School è dotata, ma anche approfittando della vicinanza del mare), che si concluderà con una giornata intera di escursione nell’entroterra gallese, ricco di borghi antichi e di suggestivi castelli.

Rispetto alla settimana di giugno, gli studenti saranno ospitati in una boarding house totalmente rinnovata nei pressi dell’edificio principale della scuola, che inaugureranno con il proprio soggiorno e nel quale saranno seguiti da attenti e premurosi assistenti.

Davvero un bel modo per inaugurare il nuovo anno scolastico. Buon lavoro, ragazzi!

Prof. Antonio Bertolotti
Coordinatore Didattico
Scuola Secondaria di I Grado

Bacheca Download