ANNO ALL’ESTERO A STONYHURST

19 febbraio 2016

Alle Famiglie e agli Studenti delle classi Terze dei Licei Classico e Scientifico

 

Prot.122 A/3
OGGETTO: Anno all’estero a Stonyhurst

Gentili Famiglie,

come Vi ho anticipato in precedenti occasioni, il Leone XIII, tramite la Fondazione Gesuiti Educazione che ne è la promotrice, riserva una straordinaria opportunità agli studenti che nel 2016/17 frequenteranno il IV anno dei Licei nei collegi italiani della Compagnia: trascorrere l’intero anno di studi presso lo Stonyhurst College, prestigiosa istituzione scolastica inglese dei Gesuiti.

Il college di Stonyhurst (nel Lancashire, in Gran Bretagna; vedi http://www.stonyhurst.ac.uk/ ) offre la possibilità di inserire i nostri alunni al primo anno di corso per il conseguimento del Diploma IB (year 12). Le materie che seguono i ragazzi vengono attentamente selezionate in base alla comparazione dei programmi svolti nei collegi italiani e in quello inglese, al fine di ridurre al minimo lo scarto tra i due sistemi. Di conseguenza, le prove da effettuare per il reinserimento al V anno sono ridotte in numero e contenuti.

Punto di forza del programma è l’inserimento dell’Italiano nella rosa delle 6 discipline IB seguite dai nostri alunni presso il college inglese. Il corso di Italiano a Stonyhurst, con supporto di Latino e Greco, è svolto da un professore proveniente da un collegio italiano della Compagnia. La presenza di questo docente garantisce lo svolgimento di quelle discipline che generalmente vengono trascurate dai ragazzi che svolgono il IV anno all’estero e per le quali si determinano delle carenze: sono proprio queste carenze, infatti, a costituire la maggiore preoccupazione degli alunni e delle famiglie, e quindi il maggior ostacolo nella decisione di intraprendere un’avventura formativa all’estero.

L’alto valore aggiunto di questa esperienza all’estero sta nel fatto che i ragazzi non solo seguiranno un anno scolastico di ampio respiro internazionale, ma anche impostato secondo la pedagogia ignaziana, proseguendo il percorso intrapreso nel proprio collegio di provenienza in Italia.

Per quanto riguarda la sistemazione, gli studenti italiani saranno ospitati nella scuola, che garantisce anche il vitto e attività integrative.

Tra i vantaggi dell’esperienza vanno considerati i costi, ridotti per i nostri studenti di più del 25% rispetto alla retta annuale del college, comprensiva della sistemazione (£ 21,500 invece di £ 29,200).

Le disponibilità di posti sono distribuite tra i collegi. Al Leone XIII sono riservati quattro posti. Le richieste vanno presentate entro e non oltre giovedì 3 marzo scrivendo al mio indirizzo di posta elettronica vincenzo.sibillo@leonexiii.it. Non esitate a contattarmi anche per ricevere informazioni più dettagliate.

Referente nazionale dell’iniziativa è la professoressa Ida Romano, romano.i@gesuitieducazione.it, di Roma, a cui ugualmente potete rivolgervi per maggiori informazioni.

 

Requisiti di accesso:

  • Voto di Condotta del Trimestre non inferiore a 9
  • Padronanza della Lingua Inglese
  • Risultati soddisfacenti nelle discipline curricolari
  • Parere positivo del CdC di riferimento del candidato

Vi esorto vivamente a prendere in considerazione questa opportunità!

 

Il Coordinatore Didattico
Prof. Vincenzo Sibillo

 

 

Istituto Leone XIII
Via Leone XIII, 12 – 20145 Milano
Tel. 02 4385021 – Fax 02 48009979

 

Bacheca Download