In diretta da Santa Caterina

6 marzo 2016

LE SECONDE MEDIE TRA STORIA, SCI ED INVENZIONI…

Domenica 6 marzo prende il via la nuova edizione del progetto più longevo della Scuola Secondaria di I Grado del nostro istituto, la settimana di scuola in montagna. Nei suoi quasi trent’anni di esistenza, l’esperienza di soggiorno-scuola ha visto i ragazzi di tutte le classi Seconde affrontare programmi diversissimi, passando con disinvoltura dalla storia medievale al circo, dal telegiornale alla geografia europea, dal talent scouting all’arte rinascimentale, dal teatro al racconto di avventura.

Santa Caterina ValfurvaQuest’anno le attività didattiche, pensate e progettate dalla squadra di intraprendenti docenti accompagnatori (i proff. Aliprandi, Bagliani, Dambrosio, De Vecchi, Poletti, Rizzato e Tanzi), avranno un taglio, per così dire, storico-tecnologico, sottolineato dal titolo, Inventori nella storia.

E poi, c’è lo sci. Sarà nuovamente il fantastico comprensorio di Santa Caterina Valfurva ad accogliere i nostri baldi atleti, esperti o principianti, affidati tutte le mattina ai Maestri della scuola sci dopo un’attenta valutazione delle competenze sciistiche di ciascuno. La neve non manca e le precipitazioni abbondanti delle ultime ore hanno contribuito a consolidare una situazione che solo poche settimane fa appariva quasi… primaverile.

I ragazzi occuperanno due strutture alberghiere vicine, incontrandosi durante molte delle attività pomeridiane e qualche serata.

Avranno anche l’opportunità di trascorrere momenti di socializzazione, nei quali potranno confrontarsi e dialogare con gli insegnanti, parlando tra l’altro del proprio futuro.

Uno spazio quotidiano sarà dedicato ad un percorso di preghiera comunitaria appositamente strutturato, che si svolgerà sotto la guida della prof.sa Gaia De Vecchi.

Il rientro è previsto per la serata del prossimo venerdì 11 marzo.

Sino ad allora, provvederemo a tenervi informati con aggiornamenti di questa news, basati sulle informazioni che ci verranno inviate dalle montagne valtellinesi.

Buona settimana a tutti! 

 

LUNEDÌ 7 MARZO

Prima giornata di attività a Santa Caterina, illuminata da un cielo terso e da un sole splendente.

IMG-20160308-WA0011La mattina è stata dedicata allo sci: dopo un attento provino, i ragazzi sono stati suddivisi in gruppi in base alle rispettive capacità. Spazio per tutti dunque, anche per quanti non avevano mai calzato un paio di scarponi da discesa! E per chi non può sciare, accese partite a carte, a scacchi e a dama.

Nel pomeriggio, si avviano le attività didattiche, con i progetti e le invenzioni nella storia che rappresenteranno il fil rouge dell’intera settimana. Le invenzioni si alterneranno quindi ai caminetti, momenti nei quali a piccoli gruppi tutti si riuniscono per parlare e confrontarsi in un clima di tranquilla condivisione sui temi “caldi” dell’età.

Per la serata, tutti insieme a vedere il film “Cielo d’ottobre”, storia di quattro adolescenti che partecipano ad un concorso scientifico scolastico, vincendo con il progetto di un razzo: una vera storia di ingegneria NASA! E chissà che i laboratori non facciano scoprire qualche futuro Archimede Pitagorico!!


MARTEDÌ
 8 MARZO

IMG-20160308-WA0006Dopo la nevicata notturna, anche la seconda giornata del soggiorno di Santa Caterina è stata all’insegna del sole e del bel tempo, che ha garantito condizioni perfette per lo svolgimento delle attività sciistiche.

I ragazzi sono ormai entrati nel clima del soggiorno, e gli insegnanti sono soddisfatti anche del comportamento che stanno tenendo, per godere appieno di tutte le situazioni offerte.

Nel pomeriggio, fervono gli esperimenti scientifici e … parascientifici: chissà che non ne scaturisca qualche scoperta da premio Nobel…  La seconda B e la seconda D hanno visitato la centrale della biomassa, impianto all’avanguardia per la produzione di energia pulita.

IMG-20160308-WA0005Prima di cena, i docenti presenteranno i risultati del test sulle intelligenze multiple somministrato ieri, che dovrebbe aiutare i nostri ragazzi nel percorso di scelta del proprio percorso formativo al termine della scuola media, partendo da una migliore e più profonda conoscenza di se stessi.

In serata, tutti in gioco con “Per un pugno di libri”: i ragazzi delle diverse classi si sfideranno sui temi e le storie de Il mastino dei Baskerville, storia thriller di Arthur Conan Doyle.IMG-20160309-WA0004


MERCOLEDÌ
 9 MARZO

E tre! Terza giornata di sole meraviglioso ad illuminare le valli valtellinesi! E di conseguenza, programma perfettamente rispettato.

Per primo, lo sci. Dietro agli infaticabili maestri, i ragazzi si sono impegnati in una terza mattinata di discese su piste perfettamente innevate.

IMG-20160309-WA0003Nel pomeriggio, il copione ha ricalcato quello di ieri, a parti invertite: le sezioni B e D a lavorare tra scienza e tecnologia, le sezioni A, C ed E a visitare la centrale della biomassa, vero esempio dei miracoli che una tecnologia adeguatamente sviluppata può produrre.

In serata, tutti all’auditorium per un incontro con Marco Confortola, maestro di sci, scalatore, esperto di sport montani estremi. Confortola, che i gruppi del Leone hanno già incontrato gli scorsi anni, saprà appassionare i ragazzi con la storia delle proprie avventure sportive, ma anche con una grande lezione di comportamento rispettoso dell’ambiente splendido nel quale i ragazzi si stanno muovendo in questi giorni (per conoscerlo meglio, basta consultare la pagina web a lui dedicata: www.marcoconfortola.it).PP-Marco

GIOVEDÌ 10 MARZO

Si avvicina la fase conclusiva della settimana di scuola in montagna, con l’ennesima giornata di sole splendente, un regalo quasi inatteso in quest’anno dalle stagioni tanto incerte e mutevoli. E quindi, sci, ancora sci, sempre sci (che, oltre alle consuete discese con i maestri, oggi ha visto molti ragazzi partecipare alla tradizionale “gara degli ospiti”, che viene proposta a tutti i… “non-santacaterinesi”).

Dopo un lauto pranzo, pomeriggio di intensa attività di progettazione prima della serata conclusiva, durante la quale, a ranghi compatti, le cinque sezioni presenteranno all’intera assemblea i risultati dei propri esperimenti e del proprio lavoro settimanale.

IMG-20160310-WA0000Nella giornata dedicata alla messa giubilare, anche il gruppo di Santa Caterina si unisce alla comunità milanese del Leone nel momento di preghiera serale (il percorso verrà concluso il prossimo martedì 15 con le confessioni).

A tutti l’augurio di una serata di grande divertimento, in attesa della gara di slalom con cui domani si chiuderanno le attività sportive.

VENERDÌ 11 MARZO

Bacheca Download