Primo premio per il Leone al festival Thauma!

31 marzo 2016

Il 14 marzo scorso il nostro Istituto ha preso parte al Festival Thauma, bandito dall’Università Cattolica, rivolto a quelle scuole che sul territorio nazionale abbiano coltivato la passione per il teatro antico.

Il festival “mette in gara spettacoli e saggi laboratoriali del repertorio classico greco e latino, oltre a progetti e realizzazioni di scenografie / maschere / costumi per la messinscena teatrale di questi testi”.

Il Liceo Classico del Leone XIII, all’interno del Progetto Teatro Antico: Andiamo a Teatro – Facciamo Teatro ha partecipato con “Iων. Studio per una rinascita”, frutto di un percorso intrapreso da nove giovani studenti appassionati su una tragedia euripidea poco rappresentata, ma di grande interesse: Ione.

A partire da una serie di approfondimenti e di improvvisazioni, i giovani attori, attraverso una creazione spontanea di immagini in un quadro metateatrale, hanno portato in scena se stessi, i propri dubbi, le proprie conoscenze, alla ricerca, premiata, della genuina identità.

I nove attori dello "Ione"

I nove attori dello “Ione”

Questa la vicenda: una sgangherata compagnia, guidata da un capocomico – il dio Ermes nell’originale – presenta la storia di Ione e Creusa, del marito Xuto e degli altri che ruotano intorno alle loro vicende, concedendo loro, ancora una volta, di raccontarsi: gli stessi personaggi attraversano un percorso di rinascita grazie al fiato vitale dei loro curiosi interpreti.

I temi della violenza, della maternità, dell’identità familiare e dell’estraneità vengono affrontati con ironia dolce e amara e alimentati dall’energia e dalla meraviglia dei giovani attori.

Gli interrogativi si accumulano e gli attori sono se stessi e altro contemporaneamente, in un continuo scambio di piani. Realtà e immaginazione si compenetrano per riscoprire la grande attualità della cultura antica e l’universalità delle tematiche da essa trattate.

Tanto generoso impegno e appassionato lavoro hanno sortito un successo che non osavamo sperare: il primo posto!

Ecco i protagonisti di questa bella avventura: Guia Ferrari, Adelaide Malinverno, Elisa Navarrini, Giovanni Renoldi, Roberto Schiavo, Alessandro Tagietti di II Classico; Alessia Colussi e Alexa Solarino di III Classico; Lorenzo Michisanti, che si è aggiunto a noi dal Liceo Parini. Complimenti ragazzi!

Li hanno guidati con passione, disponibilità e competenza due attori-tutor dell’Associazione Kerkìs, teatro antico in scena: Giulia Quercioli e Vito Sisto.

Ora tutti loro chiedono: Prof., che cosa mettiamo in scena l’anno prossimo? E il nostro progetto Facciamo Teatro si è già messo in moto alla volta della prossima stagione: viva il teatro antico!

A breve Thauma fornirà il giudizio sul nostro lavoro e la motivazione del premio: a presto, quindi, per un aggiornamento.

Prof.ssa Elisabetta Biella
Referente del progetto Teatro Antico

…e vivissimi complimenti alla prof.ssa Elisabetta Biella, anima e guida del progetto Teatro Antico del Leone XIII: in soli due anni, con competenza e passione, ha dato vita al progetto, suscitando grande interesse nei nostri giovani classicisti e raggiungendo con loro importanti traguardi. Ha promosso la bellezza del teatro classico in ogni forma, coinvolgendo i ragazzi in qualità di attori e anche di spettatori; accompagnandoli, a fine anno scolastico, a Siracusa per assistere alle rappresentazioni del celebre Teatro Antico della città! Brava professoressa!

Bacheca Download