Tutti al mare… le Prime Medie a Caorle

19 settembre 2016

Da martedì 20 a venerdì 23 settembre tutte le classi Prime della Secondaria di I Grado rinnovano il tradizionale appuntamento di inizio scuola con la “4 giorni” di soggiorno fuori sede: quest’anno, approfittando anche della bella stagione che sta prolungando i suoi benefici effetti, la meta sarà la riviera adriatica di nord-est.

Il soggiorno si svolgerà infatti a Caorle (VE), dove ragazzi e docenti saranno ospitati presso la nostra Villa S. Ignazio, piccola oasi di verde sulla riva dell’Adriatico, a pochi chilometri da uno dei più antichi centri abitati della riviera veneta.

Le cinque classi Prime avranno modo di conoscersi in un soggiorno che si preannuncia fitto di attività didattiche, ludiche e formative, sotto la guida dei propri insegnanti (i proff. Bezzera, Ciaccio, De Vecchi, Diliberto, Pizzul, Rossi, Tanzi) e assistenti.

caorle-mare

Cartolina da Caorle

Sarà l’occasione per scoprire ed esplorare uno dei territori più particolari e ricchi del nord Italia, zona lagunare con un patrimonio florifaunistico di eccezione; ma sarà soprattutto il momento per avviare, attraverso molteplici attività di confronto, gioco e condivisione, un cammino triennale che si preannuncia intenso e ricco di emozioni.

Il percorso di riflessione religiosa che accompagnerà i ragazzi sarà all’insegna del tema essere accolti – accogliere, che connoterà tutte le attività formative e pastorali del nuovo anno scolastico.

Vivere giorno e notte nella stessa struttura e svolgere attività di studio, di gioco, di preghiera e di vita in comune rappresenterà anche per gli insegnanti un’occasione importante per cominciare a conoscere i propri studenti in un contesto più aperto rispetto agli ambienti dell’Istituto, avviando così la costruzione di quel clima di rispetto e di condivisione che costituisce il fondamento necessario di qualsiasi percorso educativo.

Seguiremo brevemente, giorno per giorno, questa esperienza con aggiornamenti che ci verranno inviati direttamente da Caorle dai nostri insegnanti. Buon viaggio, ragazzi!

 

MARTEDÌ 20

img-20160920-wa0000Il gruppo è felicemente approdato a Villa S.Ignazio, in tempo per un primo lauto pasto!

Poi, via alle attività per il resto della giornata, che si chiude dopo un pomeriggio tra scrosci di acqua e ampi sprazzi di sereno.

Dopo un viaggio tranquillo, l’arrivo a Villa Sant’Ignazio è stato accompagnato da una pioggerella insistente.

Nelle ore successive, però, i ragazzi sono riusciti a svolgere tutte le attività previste, compresa una prima sessione di giochi (qualche gruppo persino in spiaggia!), guidati dai giovani assistenti.img-20160920-wa0003

Nei lavori di gruppo, ciascuno ha costruito il proprio “scudo” di presentazione, con risultati interessanti anche sotto il profilo artistico.

In serata visione di un film tutti insieme.

Speriamo in un po’ più di bontà del sole per i prossimi giorni.

 

 

img_2336

MERCOLEDÌ 21

 Il vento della mattina ha spazzato via le nuvole, regalando al gruppo di ragazzi una giornata dal tempo sempre in miglioramento, che si è chiusa con un bel sole.

Le attività si sono svolte tutte senza difficoltà: al mattino, mentre una parte di alunni si è mosso nell’abitato di Caorle alla ricerca di edifici significativi e simboli caratteristici del borgo marinaio, gli altri esploravano in nave la laguna, conoscendo i tipici “casoni” per la pesca.

Suggestiva, sempre al mattino, la preghiera nella bella chiesa dedicata alla Madonna dell’angelo, al centro delle due riviere.img-20160921-wa0003

Il pomeriggio è trascorso all’insegna del gioco e del lavoro, con una prima condivisione su ciò che ciascuno considera importante per la propria vita: tanti “scudi” colorati e belli, e riflessioni mai banali da parte di molti.

La serata si è conclusa con giochi a squadre.


GIOVEDÌ
 22

img-20160922-wa0001-1Il sole ha accompagnato tutte le attività del terzo giorno: giornata luminosissima ma non calda, che ha permesso di svolgere al meglio tutte le esperienze previste.

Al mattino, un gruppo numeroso si è recato nuovamente in paese alla scoperta degli elementi caratteristici del territorio; sempre attenti e interessati, i ragazzi hanno seguito molto bene le spiegazioni e ricercato con entusiasmo luoghi ed edifici rilevanti, che poi hanno segnato sulle loro carte e riprodotto con disegni.

Le altre due classi, invece, hanno percorso in barca i canali della laguna.

img-20160922-wa0002-1Nel pomeriggio tutti in spiaggia, per un grande gioco insieme; molto divertimento e confusione, poi tutti a fare merenda felici.

Dopo i lavori in gruppi per classe, i ragazzi hanno vissuto un bel momento di preghiera guidato dalla prof.ssa De Vecchi.

Serata all’insegna di giochi a squadre; ai più meritevoli, ricompensa speciale (…un gelato!).

VENERDÌ 23

img-20160923-wa0001Sotto un sole splendente, le prime ripartono salutando Villa S. Ignazio, destinazione Milano.

Prima però, interessante tappa culturale a Sirmione del Garda (VR), con visita ai resti romani delle “Grotte di Catullo”, sulle sponde del Lago di Garda.

Dopo il pranzo, di nuovo sui pullman verso casa.

img-20160923-wa0000

Bacheca Download