“Voce di festa”. Ed è la nostra!

30 novembre 2016

Da un cd fresco di stampa esce, limpidissimo, il suono delle cinquanta voci bianche, guidate dal professor Lamberto Bodega. Possibile? Forse è necessario, come nei migliori racconti, provare a riassumere quel che è successo prima.

voce-di-festaSi parte molto tempo fa, nell’autunno 2015, quando l’Azione Cattolica Ambrosiana affida ad un altro nostro docente, il professor Luca Diliberto, la responsabilità di costruire una nuova raccolta di canti per le celebrazioni e gli incontri religiosi. Come qualcuno sa, il prof. Diliberto da ormai parecchi anni scrive testi per questo genere di canti, alcuni dei quali diffusi da tempo in ambito diocesano, e non solo. Non è raro ad esempio,  in una messa parrocchiale della domenica, sentir utilizzare il suo noto Alleluia e poi.

L’impegno richiesto dall’Ac è molteplice: da una parte, occorre un’idea che raccolga e generi nuovi canti, destinati all’utilizzo nelle comunità; dall’altro andrà seguito tutto il percorso produttivo, dalla scrittura e selezione dei materiali inediti, alla stesura delle partiture, degli arrangiamenti, delle annotazioni che accompagneranno ciascun canto. Ovviamente, serve anche chi interpreti i nuovi brani. E qui entra in gioco il nostro coro di voci bianche che, nella primavera 2016, in gran segreto ed in contemporanea con una corale di adulti, riceve le partiture ed inizia ad esercitarsi sulle melodie di quattro nuovi brani.

Infine, a maggio, un pomeriggio tutti i ragazzi si ritrovano nell’aula di musica, attrezzata per diventare una sala di incisione. L’esperienza, per chi l’ha vissuta, rimane indelebile, poiché davvero, sotto la guida del prof. Bodega, questi ragazzi riescono ad interpretare con grande qualità quanto è loro richiesto.

La registrazione del coro

La registrazione del coro

Ora, finalmente, il lavoro è completato: viene pubblicato infatti per In dialogo/ITL (l’editrice della diocesi di Milano) la raccolta di quattordici nuovi canti, intitolata Voce di festa. Canti per le celebrazioni e gli incontri. Tutti possono, da qui in poi, sperimentare la magia dell’esecuzione e insieme scoprire una nuova proposta per le liturgie, su cui in tanti già hanno espresso molti complimenti. Che noi giriamo al prof. Diliberto (curatore dell’intero lavoro, ed autore di quattro canti), al professor Bodega e, soprattutto, a ciascuno dei cinquanta, bravissimi cantori!

Per quanti fossero interessati all’acquisto della raccolta, è disponibile presso le librerie cattoliche e reperibile anche sul sito www.itl-libri.com

Sul sito dell’Azione cattolica è anche disponibile un’intervista al prof. Diliberto, che potete leggere al seguente LINK.

Bacheca Download