Le Seconde Medie, tra narrazione e sport

16 marzo 2017
Le Seconde Medie a Santa Caterina

Le Seconde Medie a Santa Caterina

Dalla mattina di lunedì 13 marzo ha preso il via a Santa Caterina di Valfurva la nuova edizione del progetto più longevo della Scuola Secondaria di I Grado del nostro istituto, la settimana di scuola in montagna, rivolta a tutti gli studenti delle Classi Seconde.

Nei suoi trent’anni di esistenza, la tradizionale esperienza di soggiorno-scuola ha visto i ragazzi affrontare programmi diversissimi, passando dalla storia medievale al circo, dal telegiornale alla geografia europea, dal talent scouting all’arte rinascimentale, dal teatro al racconto di avventura.

Quest’anno le attività didattiche, pensate e progettate dalla squadra di docenti accompagnatori (i proff. Aliprandi, Bagliani, Colombo, Rizzato, Fietta, Rossi e Tanzi), avranno un taglio, per così dire, storico-narrativo, sottolineato dal titolo Ragazzi… che storia!

E poi… c’è lo sci. E’ nuovamente il fantastico comprensorio di Santa Caterina di Valfurva ad accogliere i nostri baldi atleti, esperti o principianti, affidati tutte le mattine ai maestri della scuola sci dopo un’attenta valutazione delle competenze sciistiche di ciascuno. La neve non manca e le giornate sono accompagnate da un magnifico sole primaverile.

I ragazzi occupano due strutture alberghiere vicine, incontrandosi durante molte delle attività pomeridiane e qualche serata.

Hanno anche l’opportunità di trascorrere momenti di socializzazione, nei quali possono confrontarsi e dialogare con gli insegnanti, parlando tra l’altro del proprio futuro.

Dedicano infine un tempo quotidiano ad un percorso di preghiera comunitaria appositamente strutturato, che si svolge sotto la guida della pastoralista Alessandra Di Niro.

Il rientro è previsto per la serata di venerdì 17 marzo.

Prof. Antonio Bertolotti
Coordinatore Didattico
Secondaria di I Grado

Bacheca Download