Corsi sportivi 2017/18

30 aprile 2017

 

Centro SportivoNuoto, calcio, basket, pallavolo, atletica, scherma, rugby… ma anche cheerleading e yoga compongono la variegata offerta di corsi sportivi extra scolastici che il Centro Sportivo del Leone XIII propone per il prossimo anno 2017/18 a Leoniani ed esterni, piccoli e grandi.

Trovate tutto in un’unica brochure, compresi i costi dei corsi, le modalità e i tempi di iscrizione.

Scarica LA BROCHURE

Ulteriori richieste di informazione scrivendo a: leonesport@leonexiii.it

Concerto del Coro di voci bianche

29 aprile 2017

Nuova occasione di farsi apprezzare per il Coro di voci bianche della nostra Secondaria di I Grado, diretto dal prof. Lamberto Bodega, che da alcuni mesi si sta preparando assiduamente in vista di un concerto di canti sacri.

L’appuntamento è presso la parrocchia di San Martino in Villapizzone (piazza Villapizzone, 10 – Milano) il prossimo venerdì 5 maggio alle ore 20:45. L’ingresso è libero e gratuito (scarica l’invito)

Coro-di-voci-biancheIl luogo non è casuale:  il Coro inaugurerà infatti un ciclo di concerti che sono stati pensati come momenti speciali per far conoscere ed apprezzare le significative modificazioni alle strutture interne della chiesa. Dopo mesi di chiusura, le celebrazioni pasquali sono state l’occasione per riaprire al culto le due nuove aule, le cui figurazioni offrono un suggestivo percorso meditativo sulla morte e risurrezione di Cristo (leggi per approfondire)

Ed altrettanto significativo sarà seguire in tale contesto il repertorio scelto dal prof. Bodega per il Coro del Leone, che spazierà da composizioni di Kodaly e Monk, sino agli spiritual tradizionali ed a brani nati proprio nel nostro Istituto, scritti dallo stesso Bodega su parole del prof. Luca Diliberto.

Tutti sono invitati a prender parte a questo evento, sostenendo i nostri ragazzi ed apprezzando la qualità delle loro voci!

Prof. Antonio Bertolotti
Scuola Secondaria di I Grado

Laboratorio di cucina

28 aprile 2017

A TUTTE LE FAMIGLIE DELLA SCUOLA PRIMARIA

Prot. 322 A/3

Gentili famiglie,

desideriamo comunicare che mercoledì 17 maggio – dalle 14,15 alle 16,15 – si terrà l’ultimo Laboratorio di cucina riservato ai bambini della Primaria.

Il tema sarà : Festa di Primavera ed estate.

Per iscrizioni ed informazioni più dettagliate la segreteria dell’Associazione Culturale è a disposizione dal lunedì al venerdì tra le 7.45 e le 13.

 

Con viva cordialità

 

Prof.sa Mariella Malaspina
Associazione Culturale Leone XIII

 

“Tempo di libri”… per i nostri bambini

27 aprile 2017

Ha appeno chiuso i battenti a Milano Tempo di libri, la prima edizione della nuova Fiera dell’Editoria Italiana, che si è tenuta presso i padiglioni di Fiera Milano a Rho dal 19 al 23 aprile.

Una prestigiosa occasione per la nostra città a cui il Leone non poteva certo mancare! Un momento di grande festa, il cui carattere innovativo parte proprio dal desiderio degli organizzatori di rendere più stretto il legame tra editori, autori e lettori.

Con questo spirito e tanto entusiasmo giovedì 20 aprile la Quarta Primaria A, capitanata dalla maestra Letizia Cova e dal direttore Calisto Rech, ha raggiunto gli stand della Fiera a Rho.

In un’epoca come la nostra, caratterizzata da una profonda accelerazione del tempo e dalla digitalizzazione dei contenuti, i bambini per una mattinata hanno potuto riappropriarsi della fisicità del libro.

Incontro con la scrittrice M. G. Leonard

Incontro con la scrittrice M. G. Leonard

Il profumo della carta li ha investiti da subito, all’ingresso dell’enorme padiglione 4.  Come piccoli esploratori di un giardino pieno di meraviglie, hanno potuto osservare la grande quantità e varietà di testi a loro dedicati, sfogliare e toccare volumi, soffermarsi a leggere quelli che li incuriosivano di più.

Questo percorso di umanizzazione della lettura ha avuto un momento molto significativo quando i bambini hanno ascoltato la scrittrice M.G. Leonard che presentava la sua opera Il ragazzo degli scarabei.

Una vivacissima e simpatica signora inglese (ben differente da un asettico nome su di una copertina!) ha spiegato ai bambini di aver scritto questo libro per sconfiggere il suo ribrezzo per gli insetti, sottolineando come le tutte le nostre paure nascano proprio dalla mancanza di conoscenza.

La visita della nostra classe si è conclusa nel covo di un pirata della casa editrice Erickson, che ha ben illustrato come un libro possa essere il più ricco ed appetibile dei tesori: anche un piccolo volume apre la mente a nuovi orizzonti  e ad esplorazioni senza tempo e senza confini.

Come afferma Umberto Eco: “Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito … perché la lettura è un’immortalità all’indietro”.

Sabina Sfondrini
Mamma di Pietro, IV Primaria A

Prove nazionali INVALSI 2017

27 aprile 2017

ALLE FAMIGLIE E AGLI STUDENTI DI II LICEO CLASSICO, SCIENTIFICO E SCIENTIFICO SPORTIVO
p.c. AI DOCENTI DELLE MEDESIME CLASSI

Prot. 303 A/3

Gentili Famiglie,

MARTEDÌ 9 MAGGIO si svolgeranno le PROVE NAZIONALI INVALSI nelle classi Seconde dei Licei. “Le prove sono uno strumento di misura la cui finalità è fornire indicazioni sul livello di apprendimento degli studenti di tutte le scuole italiane in due ambiti fondamentali: Italiano e Matematica” (www.invalsi.it).

Si tratta di un’occasione significativa che va a sondare competenze trasversali come la padronanza linguistica, la comprensione dei testi, la capacità di porre e di risolvere problemi. La somministrazione della prova è disciplinata da un regolamento puntuale e dettagliato indicato dall’Invalsi.
Vi trasmetto alcune utili informazioni:

1. L’orario di presenza dei ragazzi a scuola il 9 maggio sarà regolare, dalle ore 8:00 alle ore 13:35.
2. L’orario di somministrazione delle prove sarà: 8:55 – 12:40 (13:15 per gli studenti con bisogni educativi speciali). La prima e l’ultima ora di lezione sono regolari.
3. Il 9 maggio, a partire dalle 8:30 e fino alle 13:15 GLI INGRESSI E LE USCITE FUORI ORARIO SARANNO SOSPESI.
4. Raccomando la presenza a scuola di TUTTI gli studenti
5. Materiali per la prova: è necessario che ciascuno studente disponga del materiale di cancelleria di base (penna nera, righello). NON è consentito l’uso di gomme, matite e penne cancellabili; NON è consentito l’uso del dizionario. Per la prova di Matematica sono necessari righello, compasso, squadra, goniometro. Solo per la prova di Matematica è consentito l’uso di qualsiasi tipo di calcolatrice, a condizione che essa NON sia quella dei telefoni cellulari e che NON sia collegabile né alla rete internet né a qualsiasi altro strumento (ad esempio, tramite bluetooth, wireless, ecc.).

  1. Raccomando ai ragazzi di affrontare la prova con l’impegno e la serietà di cui sono capaci.

Potete trovare la stessa comunicazione anche sul sito al seguente link: 
Un cordiale saluto

 

Prof. Vincenzo Sibillo
Coordinatore Didattico
Liceo Classico, Scientifico e Scientifico Sportivo

 

Istituto Leone XIII
Via Leone XIII, 12 – 20145 Milano
Tel. 02 4385021 – Fax 02 48009979

 

 

Atletica: complimenti alle ragazze!

25 aprile 2017
La squadra della Scuola Media al completo

La squadra della Scuola Media al completo

E’ con grande piacere che torniamo ad occuparci di atletica, per segnalare una nuova significativa prestazione dei ragazzi della Secondaria di I Grado, capitanati dall’indomito prof. Riccardo Tanzi.

Lo scorso venerdì 21 aprile, al C.S. Giuriati di Milano, le nostre squadre femminile e maschile di atletica leggera, dopo essersi affermate nelle qualificazioni svoltesi lo scorso 12 aprile, hanno preso parte alle finali provinciali di atletica leggera sfidando altre 19 scuole finaliste.

Emma Grossi, prima negli 80 metri

Emma Grossi, prima negli 80 m.

Le ragazze si sono confermate le migliori della propria categoria conquistando il primo posto e guadagnando il diritto di prendere parte alla finale regionale, che si svolgerà a Bergamo il prossimo mercoledì 17 maggio.

Ben tre atlete della nostra squadra si sono laureate campionesse provinciali individuali: Emma GROSSI ha vinto gli 80 m. col tempo di 11″3, Giulia PIZZOCARO si è confermata per il secondo anno campionessa nei 1000 m. col tempo di 3’28″78 (che rappresenta, tra l’altro, il nuovo record d’Istituto), così come Matilde VIGANO’, che ha vinto il lancio del vortex con la significativa misura di m. 43.37.

Hanno completato la squadra Ada GUIDA, nona nell’alto, Giorgia DE MICHELI settima nel lungo, Matilde TATULLI terza nel peso, e Carola CIPELLETTI sesta negli ostacoli. Molto buona anche la prestazione della staffetta di corsa (Emma, Matilde, Carola e Giorgia), classificatasi al quarto posto della finale.

Giulia Pizzocaro prima nei 1000 m.

Giulia Pizzocaro, prima nei 1000 m.

Meno brillante la prestazione della squadra maschile, che si è fermata ad un passo dal podio, dopo aver fatto sperare con la migliore prestazione nelle qualifiche. I ragazzi si sono dovuti accontentare di un onorevolissimo quarto posto in finale, a soli sei punti dal gradino più basso del podio.

In ogni caso, alcune prestazioni individuali sono state comunque buone, come quella di Federico MONZA quinto nei 1000 m., di Luigi CATAPANO ottavo negli ostacoli, di Giovanni BARBIERI terzo nell’alto con m. 1.50, di Lorenzo CAGLIERO terzo nel lungo con m. 4.90. Sesta la staffetta veloce.

In ogni caso, un grande applauso a questi ragazzi, che ancora una volta hanno tenuto alta la bandiera del Leone XIII in una manifestazione ufficiale di grande prestigio.

Meritano una menzione tutti coloro che hanno partecipato alle qualificazioni, oltre a quanti sono già stati sopra nominati: Pietro ALBERTI, Francesco PETRUCCI Sebastiano FRAU, Grigorios TAMPOS, Giovanni GROSSI, Flavio CONTA Giuseppe GAGLIARDI, Filippo CERNI, Thomas ANDREIS, Manuel SPELTA, Giovanni STUCCHI, Alessandro CASTELLI, Viola VITTORELLI, Maria Clara VISCUSI, Cristina LOVATO, Vittoria PINI, Ludovica CASO’, Giulia SIMONOTTI, Emma MINAUDO e Alice COSOLI.

Prof. Antonio Bertolotti
Coordinatore Didattico Secondaria di I Grado

Piscina: iscrizioni e rinnovi 2017/18

24 aprile 2017

Piscina LeoneLa direzione della Piscina del Leone XIII ha reso note tutte le attività previste per il prossimo anno scolastico  2017/18, con i giorni e gli orari di frequenza, i costi e le modalità di iscrizione.

Vedi la sezione del sito dedicata alla PISCINA

Visita alla Comunità Emmanuel di Cassano Magnago

21 aprile 2017

ALLE FAMIGLIE DELLE CLASSI TERZE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

Prot. 296 A/3

Gentili Famiglie,

tra le iniziative che tradizionalmente la Scuola Secondaria di I Grado promuove nell’ambito dei percorsi della Formazione Umana (che, come sapete, rappresenta, all’interno del nostro percorso educativo, uno dei cardini sui quali ci sforziamo di incentrare la nostra attività di docenti), nel secondo pentamestre di quest’anno scolastico intendiamo proporre alcuni interventi mirati a guidare i ragazzi all’acquisizione di una maggiore consapevolezza di sé e ad una presa di contatto responsabile e matura con problematiche di notevole complessità e delicatezza.

Il prossimo è un incontro dedicato alla prevenzione alle tossicodipendenze e all’alcolismo, che verrà svolto – come avviene ormai da molti anni – con l’aiuto della Comunità di recupero Emmanuel di Cassano Magnago, che da tempo collabora con il nostro Istituto.

Vi comunico nel dettaglio il calendario di questi incontri:

 

GIOVEDI 27 APRILE          classi III sezz. B+D+E

Accompagnatori:                   proff. POLETTI RIZZATO BAGLIANI ALIPRANDI

 

VENERDI 28 APRILE         classi III sezz. A+C

Accompagnatori:                   proff. DAMBROSIO PIZZUL G.DE VECCHI

 

I ragazzi, dopo essersi ritrovati nelle rispettive aule per l’appello, partiranno dall’Istituto in pullman alle ore 08:15; il rientro è previsto per le ore 13:30, in tempo per recarsi in mensa per il pranzo.

I docenti accompagnatori rimarranno con i ragazzi per l’intera durata dell’iniziativa; a loro spetterà, nelle giornate precedenti e successive agli incontri, aiutare i ragazzi a collocare le informazioni che riceveranno in una prospettiva più complessiva, affinchè ne comprendano e ne interiorizzino il valore.

Per poter svolgere queste attività, Vi viene chiesta una quota di euro 35,00 (che come sempre verrà addebitata nella prossima retta scolastica), a copertura delle spese di viaggio e a titolo di contributo di solidarietà che consegneremo alla Comunità Emmanuel, per aiutarla a svolgere adeguatamente il proprio impegnativo e significativo compito sociale.

 

Certo della Vostra attenzione e convinto del valore delle proposte che rivolgiamo ai nostri ragazzi, Vi invio i miei migliori saluti.

 

Il Coordinatore didattico
Prof. Antonio Bertolotti

Progetto Incontri – Centro Astalli

21 aprile 2017

ALLE FAMIGLIE DELLE CLASSI SECONDE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

Prot. 295 A/3

Gentili Famiglie,

tra le iniziative che da qualche anno la Scuola Secondaria di I Grado promuove nell’ambito dei percorsi della Formazione Umana (che, come sapete, rappresenta, all’interno del nostro percorso educativo, uno dei cardini sui quali ci sforziamo di incentrare la nostra attività di docenti), nel secondo pentamestre di quest’anno scolastico intendiamo riproporre proporre un intervento mirato a guidare i ragazzi all’acquisizione di una maggiore consapevolezza nell’incontro con l’altro da sé.

Si tratta del progetto Incontri, un percorso didattico della Fondazione Centro Astalli (la sede italiana del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati – JRS) sulla conoscenza delle principali identità religiose presenti in Italia.

Obiettivo fondamentale (come si legge nel sito del Centro Astalli) <<è quello di aiutare i giovani a superare gli stereotipi e i pregiudizi più comuni e a scoprire che ogni religione è una realtà “complessa” e variegata, che si può comprendere solo con la conoscenza delle fonti e, soprattutto, con l’incontro diretto con persone che vivono la propria fede nell’esperienza quotidiana.

Come Fondazione Astalli sentiamo particolarmente l’urgenza, in un momento in cui siamo tutti molto sollecitati sul tema dell’identità religiosa e della convivenza di fedi diverse, di dare la nostra testimonianza di dialogo interreligioso quotidiano, fatto di rispetto, curiosità, condivisione di valori e di obiettivi per la costruzione di una società più ricca e più aperta.>>

L’incontro in classe, della durata di circa un’ora e mezza, a cui parteciperà un operatore della Fondazione Centro Astalli e un testimone della religione che si è scelto di approfondire (in questo caso, la religione musulmana), è un momento di incontro e di scambio, in cui i ragazzi sono sollecitati a intervenire e a fare domande.

Gli incontri si svolgeranno tutti GIOVEDI 27 APRILE, in Sala Martini, con il seguente orario:

 

ore 11:50-13:10         classi II sezz. A+B+C

ore 14:30-16:00         classi II sezz. D+E

 

Certo della Vostra attenzione e convinto del valore delle proposte che rivolgiamo ai nostri ragazzi, Vi invio i miei migliori saluti.

 

Il Coordinatore didattico
Prof. Antonio Bertolotti

Le français… mon amour!

18 aprile 2017

LE FRANÇAIS AU COLLÈGE

Si sta concludendo un intenso anno per il francese alla Scuola Secondaria di I Grado: molte sono state le novità introdotte grazie alle nuove tecnologie e alla collaborazione tra le Scuole dei Gesuiti in rete.

Tutto è partito lo scorso mese di settembre 2016 con il progetto “Un journal itinérant”, ideato dalla Loyola High School di Montréal (in Canada), al quale i ragazzi della nostra scuola hanno partecipato insieme ad altre tre scuole europee e quattro scuole nord americane.

Gemellaggio virtuale con la Loyola High School di Montreal

Gemellaggio virtuale con la Loyola High School di Montreal

Tutti i ragazzi coinvolti hanno scritto degli articoli in lingua francese con i quali hanno presentato la propria scuola e la vita di tutti i giorni. Il giornale ha “fisicamente” attraversato più volte l’oceano via posta e ad ogni tappa si è arricchito di testimonianze e contributi in una staffetta piena di attesa ed entusiasmo.

Da questo desiderio di comunicazione e condivisione, nel mese di novembre 2016 è nato un blog, con la volontà di rendere ancor più vicine scuole che vivono a migliaia di chilometri di distanza. Nel blog, condiviso attraverso il portale delle scuole della Compagnia nel mondo www.educatemagis.org, alcuni ragazzi di Terza Media hanno messo a disposizione le loro competenze linguistiche, dando voce ai testi scritti in francese dai ragazzi delle Seconde: hanno così realizzato un originale TG della scuola, nel quale hanno presentato Milano, attraverso interviste e collegamenti, che hanno mostrato angoli di Francia nella nostra città e hanno fatto conoscere la più celebre canzone popolare milanese in tutto il mondo.

I ragazzi delle Seconde hanno preparato, inoltre, delle simpatiche presentazioni per far conoscere le tradizioni italiane ai coetanei stranieri.

Finalmente, nel mese di aprile 2017, una selezione dei nostri ragazzi ha incontrato gli amici canadesi in un eTwinning, ossia un gemellaggio virtuale, durante il quale i ragazzi si sono sfidati via skype in un simpatico quizzone con domande sull’Italia e sul Canada, riguardanti la geografia, la storia, lo sport, le attrazioni turistiche e molto altro.

Anche alcune Prime Medie si sono messe in gioco, partecipando (nel mese di febbraio 2017) al concorso “Dis-moi dix mots sur la Toile”, promosso dall’Alliance Française, dando prova di creatività con una lingua in costante evoluzione. I ragazzi hanno riflettuto su tre parole proposte dal concorso legate alle nuove tecnologie: Avatar, Émoticône e Fureteur.

La prof. Gence con due studenti premiati

La prof. Gence con Rebecca e Francesco, due studenti della classe premiata

A partire dalla riflessione linguistica le classi hanno creato tre originali prodotti: “Les Avatars… quelle fable!” (la Cicala e la Formica chattano sul web), “J’ les émoticônes” (una settimana enigmistica) e “Mon super dico d’animaux” (un dizionario visuale di neologismi). In particolare “J’ les émoticônes” della 1A ha riscosso un enorme successo presso la giuria dell’Institut français, nella selezione italiana, ottenendo il primo premio della sezione “Prime Medie” (la premiazione si è svolta lo scorso 11 marzo 2017 presso il Centro Culturale Svizzero, in via Palestro a Milano). Ora aspettiamo con trepidazione i risultati finali delle altre sezioni.

Durante le fasi di preparazione di tutti questi progetti i ragazzi hanno utilizzato le loro competenze linguistiche in contesti reali, impegnandosi e divertendosi in attività creative. Grazie al lavoro in gruppi, le classi si sono trasformate in un vero “atelier” e hanno sperimentato l’importanza della collaborazione e del confronto con altre realtà, a partire dalla riflessione sul proprio contesto.

E non finisce qui… Il prossimo 3 maggio molti ragazzi delle Terze Medie parteciperanno ad una visita guidata in francese della mostra “Manet e la Parigi moderna”, vedendo dal vivo opere studiate in arte e in francese.

La collaborazione con le scuole della rete ha portato novità ed entusiasmo nelle nostre classi e continuerà sicuramente nei prossimi anni.

Proff. Jacqueline Gence, Luisa Colombo, Margherita Orsi
Dipartimento di Francese
Scuola Secondaria di I Grado

Pagina successiva »

Bacheca Download