Continua il cammino dei “100 passi”

7 maggio 2017

Il 9 maggio del 1978 la mafia assassinava a Cinisi Peppino Impastato, giovane giornalista che aveva avuto il coraggio di non tacere di fronte agli orrori del potere mafioso.

il-giocoDue anni fa, la Fondazione Giorgio Ambrosoli aveva dedicato alla sua figura la Giornata della Virtù Civile, che ogni anno si celebra nel mese di novembre.

In quella occasione, il concorso promosso nelle scuole era stato vinto dalla classe Terza E della nostra Scuola Secondaria di I Grado, con la realizzazione di una sorta di “gioco dell’oca della legalità”, intitolato appunto IL GIOCO DEI 100 PASSI.

Oggi questo gioco è stato pubblicato, grazie al contributo delle edizioni Philobiblon, e sarà presto disponibile in commercio (i proventi delle vendite andranno a favore del centro Arcobaleno 3P, fondato da suor Anna Alonzo, che ha raccolto a Palermo l’eredità di un’altra grande figura della lotta contro le mafie, don Pino Puglisi).

Il prossimo martedì 9 maggio, alle ore 19, nel corso della trasmissione radiofonica Hollywood Party, su Rai Radio 3, verrà trasmessa un’intervista alle prof.sse Gaia De Vecchi, Silvia Pizzul ed Elena Fietta e ad uno studente di quella classe terza E, Tommaso Rotundo, per parlare della genesi del gioco, dei suoi contenuti e del messaggio che sta dietro la sua pubblicazione, a 38 anni dall’assassinio di Impastato.

Non mancate all’appuntamento!

Prof. Antonio Bertolotti
Coordinatore Didattico Secondaria di I Grado

Bacheca Download