I bambini della Primaria a lezione di coding

29 ottobre 2017
Esperta Coder Kids

Esperta di Coder Kids

Ormai da alcuni anni gli alunni della Scuola Primaria, a partire dalla classe Terza, durante le ore di informatica non solo imparano a utilizzare programmi come Paint, PowerPoint, Word, ma si cimentano con il coding, ovvero cercano di avvicinarsi ai concetti base dell’informatica, del pensiero computazionale e alla logica della programmazione.

In Terza i bambini seguono le lezioni che si trovano in rete nel sito programmailfuturo.it, promosso dalla Fondazione Telecom.

Nelle classi successive gli allievi, sotto la  guida degli esperti di Coder Kids, sono invitati a costruire giochi didattici progressivamente più complessi, servendosi di Scratch, un ambiente di programmazione per ragazzi inventato da studiosi del MIT Media Lab di Boston.

 III Primaria a lezione di coding

A lezione di coding

Al recente Convegno Scuola di Futuropromosso dal nostro Istituto insieme  all’Istituto Marcelline Tommaseo e al Collegio San Carlo, padre Giacomo Costa SJAndrea Granelli hanno individuato nella  tecnologia, nel digitale e nella cultura umanistica le strade per affrontare il futuro.

In quanto a tecnologia e digitale, dalla Scuola Primaria fino ai Licei, nel nostro Istituto è stato attivato un percorso graduale e continuo di media education, pensiero computazionale, coding, robotica e stampanti 3D, che aiuta i  ragazzi ad aprirsi al mondo con consapevolezza.

Quanto alla cultura umanistica… è il cuore, da sempre, della formazione delle scuole dei Gesuiti!

Maestra Letizia Cova
Scuola Primaria

Bacheca Download