Sacramenti

Il progetto pastorale di ogni scuola cattolica non è completo se non prevede l’accompagnamento degli studenti alla crescita integrale della persona. Questa crescita tocca la dimensione cognitiva, quella della formazione delle virtù morali, e quella della crescita nella Grazia, ovvero la presenza di Dio nell’uomo attraverso i Sacramenti.

“E’ infatti nella successione dei sacramenti che si realizza anzitutto la figura di “itinerario”, dal battesimo fino alla pienezza eucaristica, che è segno del banchetto eterno, meta di ogni cammino educativo cristiano”. (CardinalMartini, Itinerari Educativi).

Antica raffigurazione della celebrazione del Giovedì Santo

Al Leone XIII le nostre scuole propongono la preparazione e la celebrazione della Prima Confessione (terza elementare), della Prima Comunione (quarta elementare), e della Confermazione (seconda media)Si tratta di percorsi catechistici distinti da quelli dell’ora di religione in classe.

Il catechismo in preparazione ai sacramenti della Prima Confessione e Comunione prevede un percorso di formazione offerto agli studenti della Primaria e ai loro genitori. Fratel Gianni Stella S.I. incontra i ragazzi di terza e di quarta elementare un certo numero di volte durante l’anno per renderli consapevoli dell’importanza dell’incontro con il Signore nel momento sacramentale. Questo percorso prevede una serie di tappe, strutturate sull’antichissimo percorso previsto dalla Chiesa per i catecumeni.

Il percorso di preparazione alla Prima Confessione  inizia con il “rito di iscrizione”, cui segue un incontro di catechesi per i genitori, abitualmente svolto da Don Luigi Galli, uno dei massimi esperti in materia nella Diocesi di Milano. Quindi vi è il rito di “consegna della croce”, il simbolo cristiano per eccellenza. Finalmente i bambini riceveranno il sacramento della Confessione o Riconciliazione per la prima volta nella loro vita. Il giorno stesso seguirà una liturgia di “ringraziamento” per i ragazzi ed i loro genitori.

Anche il cammino in preparazione alla Prima Comunione inizia con un “rito di iscrizione” seguito da un incontro di catechesi per i genitori, sempre a cura di Don Galli. Quindi avviene la presentazione dei candidati alla Comunità del Leone, nel corso della Santa Messa delle Palme nella liturgia vigiliare del sabato. Quindi i bambini partecipano ad un “ritiro spirituale” di una giornata che prepara e precede immediatamente la celebrazione della Prima Comunione.

Il percorso di preparazione alla  Confermazione è curato dal professor Jacopo De Vecchi e prevede una serie di tappe per i ragazzi e i loro genitori in vista della Confermazione, che viene normalmente impartita in Novembre.

Infine, per i nostri studenti di tutti i plessi nei “tempi forti” dell’anno liturgico (Avvento e Quaresima) viene proposto il sacramento della Riconciliazione per chi lo desidera.