Comunicazione scuola-famiglia

Dirigenti e Docenti cooperano strettamente con i genitori, anch’essi membri della comunità educativa. Tra scuola e famiglia si svolge un dialogo aperto e una comunicazione costante, utile ai genitori nel far fronte alla loro responsabilità di educatori in casa e in famiglia e a rendere più efficace il lavoro che si svolge nella scuola.

I genitori sono informati delle attività della scuola e incoraggiati ad incontrare gli insegnanti  per discutere con loro i progressi dei loro figli.

Le comunicazioni tra la scuola e la famiglia avvengono:
attraverso le assemblee di classe dei genitori, in cui gli insegnanti espongono la programmazione curricolare e la situazione della classe e docenti e genitori si confrontano su temi e problemi di interesse generale;
attraverso i colloqui individuali tra insegnanti e singole famiglie.

L’orario di ricevimento dei docenti, esposto annualmente in bacheca e sul sito, prevede almeno un’ora di colloquio settimanale per ognuno di loro.

I genitori che desiderano incontrare gli insegnanti, devono richiedere appuntamento attraverso il libretto dei colloqui in dotazione.

Il diario  e il registro elettronico sono gli strumenti di comunicazione e le famiglie devono prenderne costantemente visione.

Comunicazioni di ordine generale vengono trasmesse attraverso circolari inviate tramite posta elettronica, pubblicate sul sito nell’Area genitori, consegnate direttamente agli alunni o attraverso i Rappresentanti di classe.

Ulteriore strumento di informazione è il Sito Internet dell’Istituto Leone XIII “www.leonexiii.it”, in cui sono raccolte con completezza tutte le notizie utili per conoscere la storia, la tradizione, i servizi e le numerose iniziative che caratterizzano l’offerta formativa dell’Istituto.
Al Sito è associata la pagina ufficiale di Facebook dell’Istituto.
La scuola pubblica anche una rivista ufficiale, “Tuttoleone” che esce a cadenza trimestrale e che viene inviata a tutta la comunità del Leone XIII

 

La comunicazione degli esiti scolastici

Gli esiti delle prove scritte e orali disciplinari per le scuole secondarie di I e II grado sono registrati quotidianamente sul registro elettronico.

A metà del periodo in cui è suddiviso l’anno scolastico, le famiglie vengono informate individualmente sulla situazione scolastica del proprio figlio attraverso un profilo valutativo generale (pagellino).

Al termine di ogni periodo di valutazione intermedia vengono certificate le valutazioni mediante la “Scheda personale”.

A conclusione dell’ anno scolastico vengono esposte in bacheca le valutazioni finali degli alunni dei licei e i giudizi di ammissione/non ammissione alla classe successiva degli alunni delle scuole primaria e secondaria di primo grado.

A conclusione dello scrutinio finale della Scuola Primaria, della Secondaria di I Grado e del biennio della Scuola Secondaria di II Grado, viene inoltre compilata  la  Certificazioni delle competenze; agli alunni del biennio viene consegnata su richiesta.

Gli esiti delle valutazioni di fine anno vengono esposte in bacheca a conclusione degli scrutini.