Alla scoperta dei tesori del Belgio

12 novembre 2015

Dal 25 al 29 ottobre 2015 si è svolta la prima fase di un progetto di scambio con il collegio dei Gesuiti di Gentundici ragazzi del Terzo anno dei Licei del Leone XIII, accompagnati dalla prof.ssa Simona Cattaneo, hanno trascorso cinque giorni ospiti di altrettanti studenti belgi del Sint Barbara College.

Welcome!

Ecco gli undici studenti italiani! Da sinistra: Fiammetta Mondini, Carolina Malagoli, Aurelie Clair, Ludovico Pugliese, Massimiliano Dell’Orto, Christian Pozzi, Sara Musto, Diego Vargas, Giulia Galli, Matteo Crugnola, Sara Moncini.

Sono stati giorni in amicizia alla scoperta delle bellezze artistiche e architettoniche di Gent e non solo. La mattina ogni ragazzo belga, con il proprio ospite italiano, raggiungeva il Sint Barbara College, dove il gruppo si riuniva, pronto a partire con le rispettive insegnanti accompagnatrici per le diverse destinazioni.

Lunedì 26 è stato dedicato alla scoperta della cattedrale di San Bavone, dove è esposto il celebre dipinto Adorazione dell’Agnello mistico, del municipio, del campanile, del Castello dei Conti… con una suggestiva navigazione sul fiume Leie.

Martedì 27 la giornata è cominciata con la visita a Bruges, dove abbiamo potuto ammirare la Madonna con Bambino di Michelangelo, nella Chiesa di Nostra Signora.

Insieme ai nostri compagni del Belgio

Insieme ai nostri compagni del Belgio

Nel pomeriggio ci siamo recati ad Ypres, al museo storico dedicato alla Prima Guerra Mondiale, In Flanders Fields Museuma cui è seguito un percorso tra i cimiteri dei caduti.

In serata abbiamo partecipato alla cerimonia The Last Post, che si celebra presso la Menenpoort, a Ieper, tutte le sere in memoria dei militari britannici e del Commonwealth che, dispersi durante la Prima Guerra Mondiale, non hanno potuto ricevere una degna sepoltura.

Mercoledì 28 ci siamo diretti alla Rubenshuis, casa-museo di Rubens ad Anversa, ambiente in cui viene custodita un grande numero di opere d’arte di Peter Paul Rubens e di numerosi suoi allievi. Nel pomeriggio visita guidata alla splendida cattedrale. La giornata è terminata con la condivisione della cena da parte di tutte le famiglie ospitanti, dei ragazzi ospitati e delle insegnanti.

Giovedì 29 si è conclusa la prima parte del progetto di scambio tra i ragazzi del Leone XIII e del Sint Barbara College; la seconda parte avrà luogo a Milano alla fine di gennaio 2016, quando saremo noi ad accogliere i nostri compagni belgi.

Dopo gli affettuosi saluti di congedo con gli ospitanti siamo partiti per Bruxelles. Nella capitale belga, sede del Parlamento Europeo, abbiamo visitato l’Atomium, simbolo della città, risalente all’Esposizione Universale del 1958. A ciò è seguita una lunga passeggiata per il centro, prima di raggiungere l’aeroporto in vista del rientro serale a Milano.

Giulia Galli
III Liceo Scientifico C

Bacheca Download