Gressoney | Carnevale 2012

22 dicembre 2011

Genitori Classi TERZE

Scuola Secondaria di primo grado

Prot. 772

Oggetto: Settimana di Carnevale a Villa Belvedere

Gentili genitori,

da parecchi anni l’Istituto Leone XIII organizza, nel corso della tradizionale settimana bianca invernale, un soggiorno nella nostra residenza di Gressoney St. Jean (AO) per i ragazzi dei licei.

Come già avvenuto lo scorso anno, anche quest’anno abbiamo pensato di ampliare tale proposta anche ai ragazzi delle nostre classi TERZE, offrendo loro l’opportunità di trascorrere un periodo di divertimento e serenità nello splendido scenario delle Alpi valdostane.

Il soggiorno si svolgerà dal 19 al 25 febbraio 2012.

Obiettivo è quello di favorire, in un clima di distensione e tranquillità, una vera crescita comunitaria vivendo insieme:

– le giornate sulle piste nel vasto e gradevole comprensorio sciistico Monterosa Ski;

– dopo lo sci, un tempo per poter svolgere eventuali compiti della settimana sotto l’assistenza

di alcuni docenti dell’Istituto;

– un momento di unione nella celebrazione dell’Eucarestia quotidiana, prima di cena;

– esperienze di servizio a cena e di crescita nell’amicizia, nel gioco e nella condivisione durante le serate in casa e in paese.

Quest’anno, secondo il progetto pastorale delle scuole dei Gesuiti in Italia, è programmata la partecipazione anche di un gruppo di studenti liceali dell’Istituto Massimo di Roma, in modo da rafforzare l’appartenenza alla rete dei Collegi dei Gesuiti italiani.

Coordinerà la settimana il professor Mauro Rossi, coadiuvato da una squadra di assistenti universitari, da Padre Eraldo Cacchione S.I., dal professor Fabrizio Zaggia per la dimensione comunitaria di questa esperienza e dal professor Michele Caprioli per la componente studio dei nostri liceali. Vi saranno anche due professori e un gruppo di universitari da Roma che si faranno carico dei ragazzi del Massimo.

Per quanto riguarda invece i ragazzi della Secondaria di primo grado, come lo scorso anno responsabile sarà il prof. Giulio Pini, che ne coordinerà le attività pomeridiane.

Ai ragazzi/e che aderiranno all’iniziativa viene chiesto l’impegno di accettare e condividere pienamente le regole di vita insieme: iscriversi significa impegnarsi ad accettare orari, regole e stile di vita in comune stabiliti.

La quota di partecipazione è fissata in 670 euro e comprende pensione completa, assicurazione, viaggio a/r in pullman, ski-pass Monterosa ski per 5 gg., assistenza sulle piste con maestri di sci del luogo e assicurazione , trasferimenti a/r villa-piste da sci, assistenza del nostro Staff. Eventuale noleggio di materiale da sci non è compreso nella quota di partecipazione.

Per poter aderire alla proposta, vi preghiamo di compilare il modulo di autorizzazione, che va consegnato presso la sede dell’Associazione Culturale, unitamente alla quota intera di partecipazione (tramite assegno non trasferibile intestato a Coop. Amici di Villa S.Ignazio) entro e non oltre venerdì 10 febbraio 2012.

La quota verrà rimborsata, in caso di rinuncia entro mercoledì 15 febbraio 2012, detratta la parte relativa alle spese di gestione del soggiorno. Oltre tale data non si avrà diritto ad alcun rimborso.

Ricordo infine che, perché il soggiorno possa partire, è richiesto un numero minimo di 40 iscrizioni.

Potete scaricare  il programma dettagliato del soggiorno e la scheda di adesione ( per l’adesione, vi prego di utilizzare tale modulo anche se destinato ai Licei, specificando all’interno la classe di appartenenza dello studente).

Certo della vostra attenzione, colgo l’occasione per rinnovare a tutti voi i miei auguri per un sereno periodo natalizio.

Il Coordinatore Didattico

Prof. Antonio Bertolotti

 

Bacheca Download