Martedì del Leone

24 ottobre 2012

Alle famiglie di tutti gli alunni

A tutti i docenti

A tutti gli ex alunni

Prot. n. 622

 

Oggetto: Martedì del Leone

 

Care Famiglie,

anche quest’anno Vi proponiamo un ciclo di incontri serali che possano servire da stimolo e riflessione per aiutarci ad affrontare le sfide che l’educazione dei nostri giovani comporta ogni giorno in una Milano che cambia ad una velocità a cui a volte è difficile tenere dietro.

Il titolo scelto per il ciclo di quest’anno è Dietro a tutto, uno sguardo che ci vuole invitare a non fermarci alle prime apparenze, ad approfondire la nostra visione, mantenendo costante il riferimento ai valori che fondano la nostra tradizione al Leone XIII.  In fondo alla presente comunicazione trovate il prospetto di tutte le serate.

Il primo incontro ci riporterà quindi alle nostre origini, all’ Autobiografia di Ignazio di Loyola con la guida di padre Francesco Guerello SI, esperto di questo argomento e Rettore del nostro Istituto fino al 1999, e del prof. Luca Diliberto, docente di Lettere nella nostra Scuola Secondaria di primo grado e Responsabile dell’ équipe formativa. L’incontro si terrà nella rinnovata Sala Conferenze dell’Istituto al primo piano

martedì 30 ottobre alle ore 21.00.

L’invito è rivolto a tutta la comunità educante del Leone. Confidiamo nella vostra partecipazione.

 

Qui potete scaricare il Programma completo.

Il Presidente del Consiglio dei Genitori                                                                     Il Rettore

Paola De Nicola                                                                                                       Prof.ssaGabriella Tona

 

Leone News ottobre–novembre 2012

24 ottobre 2012

Gentili Famiglie, l’anno scolastico è cominciato con l’entusiasmo di tutti. Da qualche giorno il Santo Padre ha dato avvio all’Anno della Fede con queste parole: “Desideriamo che questo Anno susciti in ogni credente l’aspirazione a confessare la fede in pienezza e con rinnovata convinzione, con fiducia e speranza”. Il nostro fare scuola in questo senso può essere davvero importante, perché “insegnando a capire, ad amare, ad analizzare… si insegna anche ad amare gli uomini… e si apre il cuore a Colui che ha la conoscenza di ogni voce, per ricevere dentro di sé il Verbo, la Parola che era dal principio” (C.M. Martini, Educare alla post-modernità). Un buon anno, nella fede, a tutti

Prof.ssa Gabriella Tona

Per leggere la newsletter cliccate qui

Autorizzazione a partecipare ai gruppi “community first” il mercoledì al Leone XIII

22 ottobre 2012

Alle Famiglie dei Liceo Classico e Scientifico

Prot. 617

Oggetto:Autorizzazione a partecipare ai gruppi “community first” il mercoledì al Leone XIII

 

Carissimi genitori,

con questa lettera vi presentiamo l’attività dei gruppi di condivisione Community First già annunciata in sede di incontri con le famiglie e presentata ai vostri ragazzi. Si tratta di un’iniziativa con cui riprendiamo una tradizione del Leone che da tempo si era interrotta. Nel chiedervi di darci il vostro sostegno vi esponiamo il fine e le motivazioni principali di questa proposta.

Quali sono i bisogni a cui vogliamo venire incontro con i gruppi Community First? i nostri ragazzi vivono vite molto intense, pienamente inseriti dentro la “vita” milanese. Tale ritmo di vita presenta tre caratteristiche che meritano particolare attenzione: innanzitutto, molta solitudine. In casa, dove spesso non ci sono entrambi i genitori, gli adolescenti passano molto tempo in solitudine socializzando via social network coi loro device; questa situazione li spinge a chiedere, in modo perlopiù implicito, occasioni di socializzazione “reale” come guardare un film insieme, o passare la notte chiacchierando con amici nella stessa camera, condividendo la propria vita. Inoltre, ci pare che oggi l’ordinario dei ragazzi sia vissuto con un ritmo altissimo di succedersi di “cose da fare”, con poco spazio per “essere”, restare, ascoltare. Vi è dunque una richiesta di tempi e spazi per l’essere, con una grande sete di ciò che è davvero per loro. La seconda caratteristica è una sorta di “analfabetismo liturgico”: la proposta di una vita di fede – preghiera e partecipazione alle liturgie – per lo più viene recepita dai giovani come “obbligatoria”. Probabilmente oggi si è interrotta la traditio della fede comunicata di generazione in generazione dalla famiglia (genitori, nonni, altre figure importanti). I ragazzi non conoscono ciò che viene proposto loro in tema di fede e, se lo rifiutano, di solito ciò dipende più dalla mentalità corrente molto secolarizzata che da un vero e proprio “rifiuto dell’adolescente”. Per questo crediamo che oggi più che mai occorra far conoscere ai nostri studenti i modi e i tempi della vita dello spirito: preghiera, riflessione, condivisione, oltreché i Sacramenti. La terza caratteristica è una scarsa conoscenza della natura: i nostri ragazzi sono “cittadini” per definizione. Nonostante spesso vadano in campagna o in montagna, essi talvolta non prestano attenzione alla natura nel suo sacro silenzio, non sperimentano la  fatica di conquistare una vetta o fare una lunga passeggiata, o non apprezzano tutte le aperture che la natura offre per conoscere Dio. Anche in questo ambito vi  è una richiesta implicita di occasioni di formazione e condivisione.

 

I gruppi community first offrono un terreno per rispondere a questi bisogni. Ai nostri ragazzi proponiamo:

– incontri su base settimanale, il mercoledì, per condividere la propria vita partendo da spunti di riflessione di autori “spirituali” e dalla Scrittura;

– fine settimana nella natura, con ampi momenti di condivisione;

– esperienze di apertura alla mondialità e al mondo dell’emarginazione, specialmente durante le vacanze.

Quest’anno abbiamo compiuto i primi passi verso la costruzione di una comunità. Siamo partiti dalla chiamata personale di ciascuno dei vostri figli: a Gressoney, a Riva Trigoso, ai primi due mercoledì di studio, al “gruppo 0” con cui mercoledì scorso abbiamo avviato momenti di condivisione sulle cose importanti della loro vita. I ragazzi hanno risposto con grande generosità e sono sempre venuti numerosi. Il senso di questa proposta è una chiamata ad una vita comune, ad una amicizia, così che i ragazzi non siano più soli. Nell’appartenenza alla comunità ogni singolo è importante, unico e irripetibile. Può donare sé ed essere arricchito nel suo cammino di crescita dalla compagnia degli amici o dei più grandi. Per questo abbiamo pensato di chiamare i gruppi di condivisione “community first”: “la comunità prima di tutto”, ma anche perché questa è anche la prima esperienza di vita comunitaria “forte”, utile per conoscere meglio se stessi e prepararsi alle scelte di vita più durature e radicali.

La proposta nel suo complesso è così strutturata:

  • dalle ore 14.30 alle 18 studio libero con la presenza di professori volontari e compagni
  • ore 18 gruppo condivisione per i ragazzi delle classi di 1°-2°-3° anno
  • ore 19.30 pizzata insieme
  • ore 21 gruppo condivisione per i ragazzi delle classi di 4°-5° anno

Per il momento dello studio, l’intento nostro è quello di responsabilizzare i ragazzi. Tuttavia si rende necessario registrarne la presenza. Per tale motivo chiederemo a ciascuno di firmare un foglio con gli orari di ingresso e di uscita.

Per i gruppi di condivisione e per la cena vi chiediamo di compilare il modulo sottostante che ci permette di essere certi che i ragazzi vengano con la vostra autorizzazione.

 

Nella speranza di vedere i vostri figli numerosi agli appuntamenti del mercoledì pomeriggio al Leone vi salutiamo cordialmente.

Eraldo Cacchione S.I. ed équipe

Scaricare il file PDF, stampare, compilare e portare in Segreteria alla professoressa Bevilacqua

Vuoi conoscere i Licei del Leone?

21 ottobre 2012

Il Leone XIII apre le porte agli studenti delle Secondarie di I Grado di Milano e provincia ed offre la possibilità di assistere a tre ore di lezione al Liceo Classico o al Liceo Scientifico, in orario compreso tra le 10:45 e le 13:30.

Le date sono il 7 e il 14 novembre.   Per esigenze organizzative è previsto un numero limitato di posti.

Sarà l’occasione per incontrare e conoscere i nostri docenti, gli studenti, per partecipare ad una lezione di matematica, ad una conversazione in inglese con un’insegnante madrelingua, ad un’esercitazione di greco con i tablet e ad altro ancora.

Per i genitori che accompagneranno i propri figli, sarà possibile lasciare i ragazzi al Leone e riprenderli al termine della mattinata; per coloro che lo desiderino sarà possibile incontrare il Coordinatore Didattico, il prof. Vincenzo Sibillo, che sarà a disposizione per illustrare l’offerta formativa dei Licei.

Partecipare all’iniziativa è semplice: occorre scaricare il modulo  qui sotto riportato, compilarlo ed inviarlo via fax o via mail all’attenzione della prof.ssa Alessandra Bevilacqua, entro il 30 ottobre prossimo per le visite del 7 novembre, ed entro il 9 novembre per le visite del 14 novembre. La prof.ssa Bevilacqua darà conferma dell’accettazione della richiesta. Trovate tutti i riferimenti all’interno del modulo.

Scarica il modulo di adesione

Allora non perdete l’occasione… Vi aspettiamo!

Cresce l’attesa per il video-clip dei Licei

21 ottobre 2012

Più o meno un anno fa l’Istituto si è affidato a specialisti per preparare un video di presentazione della scuola, che trovate ancora online.

Quest’anno si è deciso di scommettere sulla creatività dei nostri stessi ragazzi. Abbiamo chiesto loro di produrre un video-clip di meno di un minuto: veloce, ironico, simpatico, coinvolgente; un richiamo per l’Open Day dei Licei del 24 novembre .

Venerdì 19 ottobre sono iniziate le riprese, con un set allestito in modo professionale in una delle aule della scuola. Più di quaranta liceali sono passati davanti alla telecamera, non tutti saranno scelti per il prodotto concluso, ma tutto il liceo, ci dicono,  apparirà… Insieme agli studenti, entreranno in scena anche insegnanti e collaboratori. Il regista di questo lavoro è Leopoldo Dondena, di quarta Scientifico, coadiuvato da un’équipe di compagni di scuola. Il video-clip sarà prodotto tra una settimana ed inserito nel nostro canale di Youtube. 

Obiettivo: superare i 10.000 accessi! I ragazzi non fanno una piega: scommettiamo?

Piscina: corsi di Ambientamento 2013

20 ottobre 2012

Si apriranno nel mese di novembre le iscrizioni ai corsi di Ambientamento 2013  che si svolgeranno nel periodo compreso tra il
14 gennaio e il 25 maggio 2013. Questi corsi si rivolgono in particolare ai bambini nati nel 2008 e 2009.

Come riportato nell’avviso scaricabile qui sotto, fratelli/sorelle degli allievi/e attualmente iscritti/e alla Scuola Nuoto hanno una prelazione di scelta per poter abbinare, laddove possibile, gli orari di frequenza dei piccoli. La stessa prelazione vale per fratelli/sorelle di alunni del Leone e figli di ex alunni. Vi preghiamo di prendere nota del calendario, onde non perdere la prelazione di scelta.

Con l’occasione si ricorda che è necessario il Certificato medico di idoneità, che andrà consegnato al momento dell’iscrizione.

Scarica l’avviso

 

Proposta spettacoli teatrali per il Biennio dei Licei

18 ottobre 2012

Alle Famiglie e agli Studenti del Biennio dei Licei

e p.c. ai Docenti dei Licei 

Prot. 616

 

Gentili Famiglie,

desidero informarVi di un’iniziativa che, grazie al lavoro congiunto dei Dipartimenti disciplinari, i nostri Licei intendono avviare quest’anno, ovvero promuovere la partecipazione dei ragazzi ad una serie di spettacoli teatrali. Un gruppo di docenti ha selezionato, attingendo ai cartelloni del panorama teatrale milanese, quattro spettacoli di genere differente (prosa, balletto, teatro greco e teatro contemporaneo)  che possano offrire agli studenti un primo approccio con il teatro. Siamo altresì convinti che l’iniziativa rappresenti un’occasione di arricchimento culturale in un contesto piacevole e condiviso con i compagni e i docenti. Trovate di seguito l’elenco degli spettacoli e le date.

In occasione di due rappresentazioni, a febbraio e ad aprile, è stato organizzato anche un incontro con il regista e con gli attori. Agli studenti che parteciperanno all’iniziativa verrà offerto un quinto spettacolo, un concerto di musica classica al Teatro Dal Verme di Milano, in data 24 gennaio 2013.

La proposta è rivolta a tutti gli studenti del biennio liceale, e non è legata all’appartenenza dei ragazzi alle singole classi. L’Associazione Culturale del nostro Istituto, nella persona della prof.ssa Mariella Malaspina, si è resa prontamente disponibile ad aiutarci nelle pratiche organizzative. E’ garantita la disponibilità, da parte di alcuni insegnanti, ad accompagnare gli alunni a teatro durante ogni rappresentazione proposta dal nostro cartellone.

Per rispettare i tempi delle prenotazioni, occorre confermare la propria adesione alle professoresse Bezzera, Biella o Brun e versare la quota di 60 Euro in Associazione culturale entro e non oltre il 29 ottobre. A tutti gli iscritti verrà rilasciata una nostra tessera di abbonamento al teatro.

Fiducioso che la proposta trovi favorevole riscontro da parte Vostra e dei Vostri figli, Vi sottopongo di seguito il cartellone che è stato elaborato. Per ogni ulteriore chiarimento Vi invito a rivolgerVi alla prof.ssa Vera Bondi (vera.bondi@leonexiii.it).

 Cartellone spettacoli per il biennio

Cordiali saluti

 

Il Coordinatore Didattico

prof. Vincenzo Sibillo

Grande visibilità al concorso “Ricordare per…”

15 ottobre 2012

Il concorso “Ricordare per…”, bandito dall’Istituto Leone XIII in occasione del 25° anniversario della scomparsa di Primo Levi e riservato agli studenti delle classi terze di tutte le Scuole Secondarie di I Grado di Milano e Provincia, a pochi giorni dal suo lancio, ha ottenuto una significativa visibilità.

Il bando, infatti, è stato rilanciato sia dal sito della Mondadori Education, patrocinatore della manifestazione (visualizzabile al link  http://www.mondadorieducation.it/Mondadori-Education/MeandYou/Ricordare-per), sia dal sito dell’Ufficio Scolastico Regionale (visualizzabile al link http://www.istruzione.lombardia.gov.it/conc_primo_levi/).

Si tratta di un importante riconoscimento per una proposta che ci auguriamo possa avere adeguato riscontro presso tutte le scuole destinatarie, nella consapevolezza di quanto sia importante, per le nuove generazioni, valorizzare la memoria come autentico strumento di democrazia, libertà e civiltà.

Ricordiamo che al concorso si potrà aderire via mail (l’indirizzo è concorsoprimolevi@leonexiii.it); l’adesione dovrà pervenire entro il 5 novembre mentre la scadenza per la consegna degli elaborati è fissata per il 14 dicembre.

Scarica qui il bando del concorso

Progetto ONU

15 ottobre 2012

Alle Famiglie degli alunni di IV e V ginnasio, 1^ e 2^ Liceo classico

Alle Famiglie degli alunni di 1^, 2^, 3^ e 4^ Liceo scientifico

 

Prot. 611

 

Gentili Famiglie,

 

Anche quest’anno Il Leone XIII aderisce allo splendido progetto Change the World Model United Nations organizzato dall’Associazione Diplomatici di Catania (www.diplomatici.it).

 

Si tratta di una simulazione dei lavori assembleari che si svolgono alle Nazioni Unite, che prevede una fase di selezione e formazione al Leone e una doppia fase conclusiva, prima a Roma e poi a New York nel mese di marzo: è un progetto di alto livello formativo che seguiamo con soddisfazione da diversi anni e che ha già visto i nostri ragazzi distinguersi in diversi modi. Inoltre, visto il crescente valore didattico di questo progetto, da quest’anno si è deciso di aprirlo anche ai primi anni dei nostri Licei.

 

Per meglio presentarVi i dettagli ci troveremo

 

martedì 23 ottobre 

alle ore 18.00

 in sala Multifunzionale A-B

 

Sarà presente anche il Dr. Diego Cimino, Direttore Esecutivo dell’Associazione Diplomatici, il quale potrà rispondere adeguatamente a tutte le Vostre domande.

 

Resto a disposizione per eventuali chiarimenti al 335 6869001 e nel frattempo Vi porgo i miei più cordiali saluti.

Il Coordinatore dei Progetti

prof. Paolo Tenconi

Tabella credito scolastico

15 ottobre 2012

ALLE FAMIGLIE DEL TRIENNIO DEI LICEI CLASSICO E SCIENTIFICO

Gentili Famiglie,
qui potete scaricare la tabella ministeriale di riferimento per l’attribuzione del credito scolastico.

Cordiali saluti

Il Coordinatore Didattico

Prof. Vincenzo Sibillo

« Pagina precedente
Pagina successiva »

Bacheca Download