Gita in Cina sulle orme di Matteo Ricci

21 maggio 2014

Alle Famiglie delle attuali classi del quarto anno dei Licei

 

Prot. 235

 

Oggetto: Gita in Cina sulle orme di Matteo Ricci

 

Gentile Famiglia,

 

Vi scrivo per annunciarvi che anche il prossimo anno, vista le positive esperienze degli anni passati, il viaggio di istruzione della maturità si svolgerà in Cina. Dal 28 ottobre al 5 novembre  i Vostri figli si recheranno a Pechino insieme agli studenti di alcune altre scuole dei Gesuiti in Italia. Si tratta di una proposta di eccellenza che raccoglie in sé più finalità: scegliere una meta che abbia un particolare valore storico, sociale e spirituale; avanzare un sempre maggior numero di proposte di attività in rete con le altre scuole, sulla scorta delle esperienze di scambi, settimane bianche ed altre esperienze spirituali già sperimentate con successo; offrire ai Vostri figli reali occasioni di apertura al mondo.

 

La scelta della Cina risponde a tutti questi criteri, come già sperimentato in questi anni, raccogliendo unanime entusiasmo. Questo Paese, con la sua crescita economica inarrestabile e le sue grandi contraddizioni, oggi è considerato il luogo-chiave per capire come e dove il mondo si svilupperà in futuro. Peraltro la Cina è luogo di elezione per i Gesuiti che, con padre Matteo Ricci, ebbero qui il culmine del proprio anelito missionario e del proprio stile di missione basato sull’annuncio del Vangelo attraverso l’inserimento del messaggio cristiano nella cultura e nelle tradizioni locali. Matteo Ricci a tuttora è l’unico occidentale la cui tomba si trovi all’interno del cimitero recintato dentro il palazzo dell’Imperatore, a Pechino. Matteo Ricci però vuol dire anche la rinascita dell’astronomia, lo sviluppo della matematica, la scoperta dei riti cultuali tradizionali, insomma l’ingresso in un “mondo” a noi sconosciuto attraverso la mediazione della cultura.

 

La visita a Pechino intende ripercorrere le orme di Matteo Ricci attraverso la scoperta dei luoghi classici di questa città e dei suoi dintorni. Non ultimo tra i fini di questa visita, che coinvolgerà più collegi, c’è la speranza della nascita di amicizie profonde anche con ragazzi al di fuori della propria classe e della propria scuola, in vero spirito ignaziano di internazionalità.

 

Come potete comprendere il progetto è impegnativo: perciò, per provvedere per tempo alle necessità organizzative e per riuscire a prenotare i voli al miglior prezzo, dobbiamo anticipare i tempi; allegato a questa comunicazione trovate il modulo di adesione previa, che dovreste cortesemente compilare e far consegnare a mano dai ragazzi in vice presidenza alla prof.ssa Cecilia Scaglioni entro martedì 27 maggio unitamente al versamento di un anticipo di 600 Euro. Preciso che la quota complessiva prevista per il viaggio è di 1450 Euro, a cui si dovranno aggiungere circa 100 Euro per il visto e, su vostra esclusiva decisione,  Euro 79,80 per la stipula di una polizza Europassistance Top Annullamento Viaggio.

 

adesione previa Cina

 

Il versamento dell’acconto di 600 Euro dovrà avvenire esclusivamente tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate:

 

ISTITUTO LEONE XIII

BANCA POPOLARE COMMERCIO & INDUSTRIA AG. 2275 MILANO

IBAN IT 31 J 05048 01652 000000029024


Indicare come causale: Acconto VIAGGIO IN CINA seguito da COGNOME e NOME dello studente.

 

 

RingraziandoVi per l’attenzione, Vi saluto cordialmente

Il Coordinatore Didattico

Prof. Vincenzo Sibillo

Appuntamenti di fine anno scolastico Licei

21 maggio 2014

       Alle Famiglie e agli Studenti dei Licei

 

Prot. 230

 

Oggetto: Appuntamenti di fine anno scolastico

 

Gentile Famiglie,

le lezioni termineranno venerdì 6 giugno alle ore 10:40 per tutti gli Studenti dei Licei.

 

TUTE E LIBRI SCOLASTICI

Per la prenotazione della divisa sportiva, gli addetti della ditta Adventures4Schools, che ha l’esclusiva per la fornitura delle tute, saranno presenti nel prossimo periodo in Istituto per accogliere le Vostre prenotazioni.
Lo stesso faranno gli addetti delle librerie Il Libraccio e Pime, presso i quali sarà possibile prenotare l’acquisto dei libri di testo per il prossimo anno scolastico (i volumi potranno essere ritirati tutti direttamente a scuola nel mese di settembre nei giorni immediatamente precedenti l’inizio delle lezioni).

 

Le date in cui sarà possibile effettuare le prenotazioni sono le seguenti:

 

– Mercoledì 4 giugno dalle ore 14:00 alle ore 17:00

– Lunedì 9 giugno dalle ore 14:30 alle ore 19:30

– Martedì 10 giugno dalle ore 14:30 alle ore 19:30

– Mercoledì 11 giugno dalle ore 14:30 alle ore 19:30

– Giovedì 12 giugno dalle ore 14:30 alle ore 19:30

– Venerdì 13 giugno dalle ore 08:00 alle ore 13:00

 

Gli elenchi dei libri di testo per il prossimo anno scolastico saranno comunque disponibili a partire dalla seconda settimana di giugno sul sito del Leone XIII, nell’Area Genitori.

Ricordo che per l’attività motoria, sino a tutto il biennio dei Licei, sono indispensabili i seguenti capi d’abbigliamento: giacca / pantaloni / bermuda / t-shirt manica corta o polo manica corta.

RISULTATI SCOLASTICI

Il 12/6 dalle ore 19:00 saranno esposti all’albo dell’Istituto gli esiti di fine anno scolastico. In presenza di insufficienze, comparirà l’indicazione “sospensione di giudizio”. In questo caso, i voti saranno comunicati alla consegna delle lettere.

 

Per gli alunni di V anno l’esito della valutazione, se positivo, comporterà la pubblicazione all’albo dell’Istituto dei voti delle discipline e del comportamento, del punteggio relativo al credito scolastico dell’ultimo anno e del credito complessivo, seguiti dalla dicitura “Ammesso”; se negativo non saranno pubblicati voti e punteggi, ma comparirà solo la dicitura “Non ammesso”.

 

I genitori degli alunni promossi e i genitori degli alunni con “sospensione di giudizio” di I,  II, III e IV anno potranno ritirare le lettere (di promozione o di comunicazione delle insufficienze, unitamente al modulo di adesione ai corsi di recupero e alla scheda degli esiti degli scrutini) venerdì 13/6 dalle 8:30 alle 10:30 nelle rispettive aule. L’adesione ai corsi di recupero va confermata contestualmente o entro le 13:30 di lunedì 16/6 in Segreteria.

 

Da lunedì 23/6 a venerdì 27/6 saranno attivati i corsi di recupero per le seguenti discipline:

–          greco, latino, matematica (Liceo Classico)

–          inglese (fascia I, II e III anno), latino e matematica (Liceo Scientifico)
L’orario dei corsi sarà affisso all’albo dell‘Istituto e spedito via mail alle famiglie.

Gli alunni che non dovranno frequentare tutti i corsi potranno accedere all’aula compiti.

Per garantire la maggiore attenzione possibile alle singole situazioni, potranno partecipare ai corsi soltanto gli alunni insufficienti nelle materie sopra indicate, che a settembre dovranno affrontare le prove per il recupero.

 

 

Vi ringrazio e Vi rivolgo cordiali saluti

 

Il Coordinatore Didattico

Prof. Vincenzo Sibillo

Scelta materia opzionale Liceo Scientifico 14-15

21 maggio 2014

Alle Famiglie delle future I Liceo Scientifico 13 14

Prot. 268

Oggetto:

 

Gentili Genitori,

come comunicato nel corso dell’incontro del 27 maggio, entro il 14 giugno dovrete effettuare la scelta della materia opzionale. Vi ricordo che al Liceo Scientifico potrete scegliere tra Inglese 2, Francese, Spagnolo ed Informatica, per un totale di due ore settimanali, dal primo al quarto anno.

Occorre compilare e firmare il modulo in calce e farlo pervenire alla Segreteria della scuola in una delle seguenti modalità:

  1. A mano
  2. Via mail, scannerizzato, a segreteria@leonexiii.it
  3. Via fax, al n. 02.48009979

Vi ringrazio e Vi rivolgo cordiali saluti

Il Coordinatore Didattico

Prof. Vincenzo Sibillo

 

Gentili Genitori,

come comunicato nel corso dell’incontro del 27 maggio, entro il 14 giugno dovrete effettuare la scelta della materia opzionale. Vi ricordo che al Liceo Scientifico potrete scegliere tra Inglese 2, Francese, Spagnolo ed Informatica, per un totale di due ore settimanali, dal primo al quarto anno.

Occorre compilare e firmare il modulo in calce e farlo pervenire alla Segreteria della scuola in una delle seguenti modalità:

  1. A mano
  2. Via mail, scannerizzato, a segreteria@leonexiii.it
  3. Via fax, al n. 02.48009979

Vi ringrazio e Vi rivolgo cordiali saluti

Il Coordinatore Didattico

Prof. Vincenzo Sibillo

Materie opzionali scientifico 14-15

Materie opzionali Liceo Classico

21 maggio 2014

Alle famiglie della futura IV ginnasio a.s. 2014-15

Prot.234

 

Oggetto: scelta materia opzionale

Gentili Genitori,

come comunicato nel corso dell’incontro del 15 maggio u.s. dovrete effettuare la scelta della materia opzionale, entro il 4 giugno. Vi ricordo che al Liceo Classico potrete scegliere tra Conversazione Inglese, Francese e Storia della musica, per un totale di 1 ora alla settimana, dal primo al quarto anno.

Occorre compilare e firmare il modulo in calce e farlo pervenire alla Segreteria della scuola in una delle seguenti modalità:

  1. A mano
  2. Via mail, scannerizzato, a segreteria@leonexiii.it
  3. Via fax, al n. 02.48009979

Vi ringrazio e Vi rivolgo cordiali saluti

Il Coordinatore Didattico

Prof. Vincenzo Sibillo

Materie opzionali Liceo Classico 2014-15

Prenotazione divisa sportiva e libri di testo Licei

21 maggio 2014

Alle Famiglie delle classi prime dei Licei a.s. 2014/2015

 

Prot. 231

 

Oggetto: prenotazione divisa sportiva e libri di testo

 

Gentili Famiglie,

 

come comunicato nel nostro recente incontro, per l’attività motoria in orario scolastico degli Studenti del Leone, sino a tutto il primo biennio dei Licei sono indispensabili i seguenti capi d’abbigliamento sportivi predisposti appositamente con i colori e il logo della scuola:
giacca / pantaloni / bermuda / t-shirt manica corta o polo manica corta.

 

Gli addetti della ditta Adventures4Schools, che ha l’esclusiva per la fornitura delle tute, saranno presenti nel

prossimo periodo in Istituto per accogliere le Vostre prenotazioni.

 

Negli stessi giorni ed orari saranno in Istituto gli addetti delle librerie Il Libraccio e Pime, presso i quali sarà possibile prenotare l’acquisto dei libri di testo per il prossimo anno scolastico (i volumi potranno essere ritirati tutti direttamente a scuola nel mese di settembre, nei giorni immediatamente precedenti l’inizio delle lezioni).

 

Le date in cui sarà possibile effettuare le prenotazioni sono le seguenti:

 

– Mercoledì 4 giugno dalle ore 14:00 alle ore 17:00

– Lunedì 9 giugno dalle ore 14:30 alle ore 19:30

– Martedì 10 giugno dalle ore 14:30 alle ore 19:30

– Mercoledì 11 giugno dalle ore 14:30 alle ore 19:30

– Giovedì 12 giugno dalle ore 14:30 alle ore 19:30

– Venerdì 13 giugno dalle ore 08:00 alle ore 13:00

 

Gli elenchi dei libri di testo per il prossimo anno scolastico saranno comunque disponibili a partire dalla seconda settimana di giugno sul sito del Leone XIII (www.leonexiii.it) nell’Area Genitori.

Vi ringrazio e Vi rivolgo cordiali saluti

Il Coordinatore Didattico

Prof. Vincenzo Sibillo

La storica visita del Ministro Giannini al Leone

20 maggio 2014

Ci ha sorpresi tutti la senatrice Stefania Giannini, Ministro dell’Istruzione, che ieri, 19 maggio 2014, ha fatto visita al Leone XIII.

IMG_5269

Il Ministro Stefania Giannini viene accolto dalla Direzione della scuola

La aspettavamo per le 17 e invece, per le 16:20 circa, l’auto che l’accompagnava si è presentata all’ingresso di via Rossetti senza che qualcuno fosse presente per il benvenuto.

Però, lo sappiamo, al Leone è difficile tenere nascosto qualcosa e quindi la macchina ancora non si era fermata nei pressi del campo da basket che subito un componente  della Direzione della scuola sopraggiungeva ad accoglierla (con un po’ di fiatone).

Il Ministro deve aver notato qualcosa di strano ed ha subito chiesto: “Siamo forse in anticipo?“.  “No, signor Ministro, siamo tutti pronti a riceverla! Intanto però guardi i campi nuovi…“.

Ad uno ad uno  il Presidente del Consiglio dei Genitori, il Delegato e il Rettore hanno presto raggiunto il Ministro e l’hanno accompagnato in una particolareggiata visita alle strutture dell’Istituto: dopo i campi, la palestra del basket – dove ha incontrato e salutato una squadra di bambini che si allenava; simpatico quel bimbo che le ha chiesto: Tu sei la regina d’Italia? – la piscina, la palestra Bignami.

Con gli studenti di V ginnasio

Con gli studenti di V ginnasio

Lungo il percorso la senatrice, meravigliandosi delle dotazioni della scuola quanto a spazi e strutture, si informava sulla nostra offerta formativa, sui nostri studenti, su quei ragazzi un po’ robusti che preferiscono il rugby al calcio.

All’interno dell’edificio scolastico il Ministro è poi entrato nella classe V ginnasio, accolto dalla docente referente e dagli studenti. I ragazzi, pionieri al Leone nella sperimentazione di una nuova didattica che si avvale delle ultime tecnologie, hanno illustrato al Ministro il frutto del loro lavoro e alcune delle potenzialità che offrono i moderni strumenti, in un ambiente di apprendimento dotato di LIM, stampante, tavolo touch Surface e tablet, sempre ricondotti al vaglio di una solida pedagogia, che per noi è quella di ispirazione ignaziana. Il Ministro ha ascoltato i ragazzi con attenzione e ha posto loro alcune precise domande, ricevendo risposte dirette, semplici e vere (senza troppi fronzoli, si usava dire un tempo).

Adesso le spiego come funziona il tavolo touch

“Adesso le spiego come funziona il tavolo touch”

Dopo la visita alla classe, c’è stato il tempo per un bicchiere d’acqua, qualche foto di rito e una dedica speciale sul libro d’onore del Leone XIII.

Poi finalmente l’incontro in Auditorium, dove ad attendere il Ministro si trovavano, insieme ad autorità civili e militari, a numerosi rappresentanti di tante scuole milanesi, i padri Gesuiti, i docenti, gli alunni e gli ex alunni, le famiglie e gli amici del Leone XIII.

Sul palco con il Ministro erano seduti il Delegato per i Collegi italiani dei Gesuiti, padre Vitangelo Denora S.I., il Rettore, prof.ssa Gabriella Tona, e il moderatore dell’incontro, il giornalista Andrea Sarubbi. Il Delegato ha acceso subito l’atmosfera introducendo il tema della parità scolastica: perché in Paesi laici è una realtà e da noi è l’oggetto di guerre di religione?

Sono intervenute per un saluto alcune autorità regionali e nazionali, a cui è seguito il discorso, atteso, del Ministro. In periodo di elezioni (chi non ha storto il naso nei giorni precedenti?) il Ministro ha sorpreso la platea cominciando il suo intervento con una dotta citazione, dal De magistro di S. Agostino: i discepoli imparano se trovano nel loro intimo che le cose dette dal maestro sono vere. Dunque i maestri dicano cose vere, di sostanza (chi non approverebbe?).

Il Ministro Stefania Giannini e padre Vitangelo Denora S.I.

Il Ministro Stefania Giannini e padre Vitangelo Denora S.I.

Poi ha evidenziato alcune emergenze educative generali, come la dispersione scolastica, la perdita di credibilità della scuola, specie in alcune aree periferiche del Paese.

Sulla parità ha fornito un’interpretazione che la platea ha apprezzato: publicum id est pro populo, non gestito dallo stato. Pubblico ovvero a beneficio della comunità.

Le ricette del Ministro per una scuola moderna ed efficiente: sistema integrato e valutabile dell’istruzione, autonomia degli Istituti e responsabilità diretta nella loro gestione, apertura al territorio.

Dopo l’intervento, spazio alle domande.

Esisterà ancora il Liceo Classico fra 10 anni? – Sì –risponde il Ministro- ma solo se si riuscirà a superare l’antitesi tra innovazione tecnologica, acquisizione di nuove competenze e consolidamento del patrimonio culturale 

Al centro il Ministro Stefania Giannini; alla sua destra l'Assessore Valentina Aprea; alla sua sinistra il Direttore generale USR Francesco De Sanctis e il nostro Rettore, la prof.ssa Gabriella Tona

Al centro il Ministro Stefania Giannini; alla sua destra l’Assessore Valentina Aprea; alla sua sinistra il Direttore generale USR Francesco De Sanctis e il nostro Rettore, la prof.ssa Gabriella Tona

Perché chi fa un’esperienza all’estero al quarto anno del Liceo dovrebbe poi tornare in Italia a completare gli studi? – Perché la dimensione culturale e umana della nostra scuola non ha eguali.

Il Liceo su quattro anni può funzionare? – Sì se si riordina tutto il ciclo della Secondaria. No se si vuole mandare i ragazzi all’Università un anno prima.

In conclusione c’è stato il tempo per un piccolo omaggio floreale e per la consegna di tre testi a noi cari, tra cui Il nostro modo di procedere, il più recente documento programmatico dei Collegi italiani della Compagnia.

Grazie signor Ministro per averci onorato di questa visita garbata e semplice e per le attenzioni che ci ha riservato. Riprenderemo i temi affrontati con la passione che ci anima, con lo spirito di servizio che ci caratterizza e con lo sguardo rivolto alle sfide, non semplici, che ci attendono. 

 

Scadenze di fine anno e test attitudinale

20 maggio 2014

Famiglie degli alunni iscritti alle future Classi prime – a.s. 2014-2015

Scuola Secondaria di I Grado

 

Prot. 226

 

Oggetto: scadenze di fine anno e test attitudinale

 

Carissimi Genitori,

 

come vi ho anticipato nel nostro recente incontro, vi invio alcune informazioni relative alle incombenze di quest’ultimo periodo, tutte finalizzate alla preparazione del prossimo anno scolastico.

 

In primo luogo, vi trasmetto i dettagli per lo svolgimento del test attitudinale (elaborato in collaborazione con gli esperti del COSPES) che proporremo ai vostri figli in entrata alla Scuola secondaria di I grado.

Il test prevede la somministrazione dei test di natura cognitiva OTIS e CATTELL (relativi alle aree verbale e logico-numerica), nonché del questionario QPA-A (sui processi motivazionali).

 

La prova si svolgerà il prossimo MERCOLEDI 4 GIUGNO nelle aule della Scuola Secondaria di I Grado al secondo piano, avrà inizio alle ore 14:30 e terminerà intorno alle ore 16:15/16:30. Tutti i ragazzi si ritroveranno direttamente al secondo piano, dove verranno accolti da me o dalla professoressa Bezzera, Coordinatrice Vicaria, e al termine della prova usciranno esclusivamente dalla portineria centrale, nel cui atrio potrete attenderli.

Per gli studenti interni sarà possibile, al termine delle lezioni mattutine, consumare il pranzo in Istituto: a questo scopo all’uscita dalle lezioni saranno presenti alcuni assistenti che li accompagneranno in mensa e trascorreranno con loro l’intervallo come di consueto, per poi condurli al secondo piano in tempo per il test.

Il costo del test è di euro 50,00, che verranno addebitati sulla prima rata della retta scolastica.

Gli esiti dei test saranno consegnati al sottoscritto entro la fine del mese di giugno, in tempo utile per poter essere utilizzati in prospettiva della formazione delle nuove classi. Alle famiglie, come vi avevo già preannunciato, i profili verranno consegnati in corrispondenza del primo documento di valutazione del nuovo anno scolastico, in modo da costituire un utile strumento di raffronto tra il momento dell’uscita dalla Primaria (segnato dalla pagella di fine anno) e la prima fase di attività alla Secondaria di I grado.

 

Per lo svolgimento della prova, sarà sufficiente che i ragazzi vegano muniti dell’astuccio completo del materiale per la scrittura.

 

Unitamente alla presente comunicazione vi invio la scheda di autorizzazione allo svolgimento del test che vi prego di farmi avere debitamente compilata perché possa trasmetterla al COSPES unitamente (sarà sufficiente che i ragazzi la consegnino direttamente a me il giorno stesso dello svolgimento del test).

 Autorizzazione Test COSPES 1 medie 14-15

 

 

Passo ora alle incombenze pratiche di queste ultime settimane.

 

Per quanti avessero necessità di prenotare la divisa sportiva, Vi comunico che gli addetti della ditta Adventures4Schools, che ha l’esclusiva per la fornitura delle tute saranno presenti nel prossimo periodo in Istituto per accogliere le vostre prenotazioni.

 

Lo stesso avverrà per i libri di testo, per la quale saranno presenti gli addetti della libreria Il Libraccio e della libreria del PIME, presso i quali sarà possibile prenotare l’acquisto dei volumi per il prossimo anno scolastico (che potranno poi essere ritirati tutti direttamente a scuola nel mese di settembre nei giorni immediatamente precedenti l’inizio delle lezioni, sulla base degli elenchi che invieremo noi alle librerie).

 

Le date in cui sarà possibile effettuare le prenotazioni sono le seguenti:

 

TUTE:

 

–       Giovedì 22 maggio dalle ore 08:00 alle 10:00 e dalle 15:00 alle 17:00

–       Venerdì 23 maggio dalle ore 08:00 alle 10:00 e dalle 15:00 alle 17:00

 

TUTE E LIBRI:

 

–       Mercoledì 4 giugno dalle ore 14:00 alle ore 17:00

–       Da Lunedì 9 a giovedì 12 giugno, dalle ore 14:30 alle ore 19:30

–       Venerdì 13 giugno dalle ore 08:00 alle ore 13:00

 

Gli elenchi dei libri di testo per il prossimo anno scolastico saranno comunque disponibili dai primi di giugno sul sito del Leone XIII, nell’Area Genitori.

 

Certo della vostra attenzione e rinnovando il mio benvenuto alla Secondaria di I Grado del Leone XIII, vi invio i miei migliori saluti.

 

 

Il Coordinatore Didattico

Prof. Antonio Bertolotti

Scadenze e appuntamenti fine anno 2013 – 2014 e corsi di nuoto curricolare.

16 maggio 2014

A tutte le Famiglie della Scuola Primaria

 

 

Prot. 223

 

 

    Oggetto:  scadenze e appuntamenti fine anno 2013 – 2014 e corsi di nuoto curricolare.

 

Per favorire la necessaria programmazione e nello spirito di una sempre maggiore collaborazione, ricordo alcune date relative alla fine dell’anno scolastico in corso e comunico i corsi di nuoto curricolare.

 

 

29.5                 Ore 21 Serata Primaria in auditorium (possono partecipare anche gli alunni).

Terminano i corsi di nuoto in orario scolastico.

 

30.5                Terminano la mensa e le lezioni pomeridiane.

Terminano i corsi dell’Associazione Culturale.

Chiusura della biblioteca: ritiro di tutti i libri in prestito.

Terminano i corsi sportivi extrascolastici.

3 – 5.6                        Le lezioni terminano alle 12.30 (anche di mercoledì)

 

6.6                  Gli alunni verranno a scuola senza grembiule e cartella.

La mattinata sarà dedicata alla premiazione dei campionati di Istituto e alla preghiera

di ringraziamento.

I genitori sono invitati a partecipare alla preghiera in chiesa grande alle 10.30.

Con i saluti in cortile, per alunni e genitori, terminano le lezioni (I genitori segnalino

all’insegnante il ritiro del proprio figlio).

10.6                 Terminano i corsi di nuoto in orario extrascolastico.

 

9 – 27.6           Nuovo camp estivo 2014 in Istituto.


 

 

 

 

11.6                 Incontro con lo psicologo per i genitori delle future classi prime (ore 18 sala

Martini).

 

12.6                Dalle 16.30 alle 18.30 distribuzione delle pagelle per tutte le classi al terzo piano.

I documenti non ritirati saranno disponibili nei giorni seguenti presso la segreteria.

Sono autorizzati al ritiro i genitori o un familiare con delega scritta.

 

25.6 – 5.7        Soggiorno a Gressoney.

 

27.6 – 11.7      Soggiorno a Caorle.

 

 

Nei giorni seguenti sarà possibile prenotare in Istituto l’abbigliamento sportivo e, per le future prime medie, i testi per il prossimo anno scolastico:

 

Tute

19 – 20 – 22 – 23 dalle 8 alle 10 e dalle 15 alle 17

 

Tute e libri

il 4 giugno dalle 14 alle 17

dal 9 al 12 giungo dalle 14.30 alle 19.30

il 13 giugno dalle 8 alle 13

 

Comunico inoltre i giorni dei corsi di nuoto curricolare, precisando l’impegno del Collegio Docenti

per mantenere inalterata tale programmazione, ma non escludendo qualche cambiamento a settembre.

 

Classe  II sez. A          lunedì ore 15 – 16

II sez. B          lunedì ore 15 – 16

II sez. C          giovedì ore 11.30 – 12.30

Classe  III sez. A         martedì ore 11.30 – 12.30

III sez. B          martedì ore 11.30 – 12.30

III sez. C          giovedì ore 15 – 16

Classe  IV sez. A         giovedì ore 15 – 16

IV sez. B          lunedì 11.30 – 12.30

IV sez. C          giovedì ore 11.30 – 12.30

IV sez. D          lunedì ore 11.30 – 12.30

 

Le adesioni ai laboratori pomeridiani saranno richieste a settembre.

Durante l’estate saranno inviate altre informazioni relative al nuovo anno scolastico 2014 – 2015.

Mi è gradita l’occasione per porgere i più cordiali saluti.

 

Il Coordinatore Didattico

C. Rech

 

Il Ministro Giannini in visita al Leone XIII

15 maggio 2014

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca verrà a trovarci lunedì prossimo 19 maggio: la senatrice Stefania Giannini ha infatti accettato il nostro invito e sarà al Leone XIII a parlare di un tema che ci sta molto a cuore:

“Eguaglianza di opportunità nel campo dell’educazione e della libertà di insegnamento come promozione della giustizia”.

Ne approfitteremo naturalmente per farle visitare l’Istituto e farle conoscere i nostri progetti, ma soprattutto per avviare con lei un dialogo che coinvolga tutti noi: gli studenti, gli insegnanti, il personale non docente, le famiglie. Abbiamo girato l’invito anche ai nostri collegi “gemelli” della Rete ignaziana, sparsi in giro per l’Italia, e alle altre scuole paritarie della città di Milano: crediamo infatti che un confronto con il Ministro sia, per tutti, un’occasione da non perdere.

Il Ministro Stefania Giannini

Il Ministro Stefania Giannini

Ci sono molte domande che ognuno di noi vorrebbe rivolgere alla senatrice Giannini, che nei suoi primi mesi da Ministro ha toccato più volte l’argomento della parità scolastica e della libertà di scelta educativa da parte delle famiglie: un tema che in molti Paesi d’Europa è stato risolto in maniera serena e intelligente, senza trasformarsi in una guerra di religione, e che da noi sembra ancora fermo alla confusione di fondo tra scuola pubblica e scuola statale. Certamente gliene rivolgeremo alcune, dopo avere ascoltato il suo intervento, e soprattutto lasceremo la parola ai presenti, fiduciosi che questo incontro possa rappresentare un bel momento di confronto costruttivo.

Al di là del dibattito in sé, comunque, siamo davvero contenti che il Ministro ci venga a trovare: in un momento in cui si parla spesso dei problemi della scuola e delle sue inefficienze, siamo orgogliosi di poterle mostrare i frutti positivi del nostro lavoro e della nostra passione, raggiunti anche grazie alla collaborazione delle famiglie. Le parleremo dei progetti avviati e di quelli che verranno, della grande famiglia che siamo e dei nostri sforzi – per usare le parole di Papa Francesco, nell’incontro di sabato scorso in piazza San Pietro con le scuole cattoliche – di educare “al vero, al bene e al bello”.

 

Gressoney estate licei

15 maggio 2014

A TUTTE LE FAMIGLIE DEI LICEI

 

Qui potete scaricare la locandina del soggiorno estivo che si terrà dal 6 al 19 luglio presso la Villa Belvedere a Gressoney:

GRESSONEY LICEI ESTATE 2014

« Pagina precedente
Pagina successiva »

Bacheca Download