Inizio anno

18 luglio 2014

A tutte le Famiglie

della Scuola Primaria

 

Prot. n° 473

 

Oggetto: Inizio anno

 

 

Si comunica che l’inizio delle attività della scuola PRIMARIA per l’anno scolastico 2014 – 2015 è previsto per

Lunedì 15  SETTEMBRE 2014

 

Orario e modalità d’ingresso del primo giorno di scuola:

 

Classi PRIME    ore 10 – 12

I bambini si ritroveranno nell’atrio del piano rialzato.

Con i genitori saliranno in sala Martini al primo piano, dove saranno accolti dal Rettore, dal Direttore e dagli Insegnanti che li accompagneranno in aula.

 

Classi SECONDE – TERZE – QUARTE e QUINTE ore 9.30 – 12

Gli alunni si ritroveranno nel cortile interno dell’Istituto.

Dopo l’appello ogni classe sarà accompagnata in aula dalle rispettive Insegnanti.

 

 

Da martedì 16 a venerdì 19 settembre

Ritrovo ore 8.50

  • per gli alunni di PRIMA nell’atrio del piano rialzato;
  • per gli alunni di SECONDA nell’atrio del piano seminterrato (usciranno al termine delle lezioni dal piano rialzato);
  • per gli alunni di TERZA, QUARTA e QUINTA al terzo piano, entrando dall’atrio del piano seminterrato.

 

Inizio delle lezioni: ore 9.00

 

Fine delle lezioni: ore 12.30

 

–       per gli alunni di PRIMA e SECONDA nell’atrio del piano rialzato;

–       per  gli alunni di TERZA, QUARTA e QUINTA nell’atrio del piano seminterrato.

 

N. B. Le indicazioni degli atri per il ritrovo e l’uscita valgono anche per l’orario completo.

 

 

 

 

 

Da lunedì 22 settembre prenderà avvio l’orario completo secondo la seguente scansione:

 

LUNEDI’ – MARTEDI’ – GIOVEDI’ – VENERDI’

 

ore 8.10                    ritrovo (prime: atrio piano rialzato; seconde: atrio piano seminterrato;

terze, quarte e quinte: al terzo piano)

ore 8.15                    inizio delle lezioni antimeridiane

ore 12.30 – 14          pranzo e ricreazione

ore 14 – 16               lezioni pomeridiane

 

MERCOLEDI’ 

 

ore 8.10                 ritrovo in atrio

ore 8.15 – 12.50    lezioni

pomeriggio libero

 

SABATO               libero

 

 

INFORMAZIONI UTILI

 

  1. E’ necessario l’uso del grembiule (bianco per le bambine e nero per i bambini).
  1. Per le lezioni di educazione motoria gli alunni dovranno indossare la tuta dell’Istituto e             le scarpe da ginnastica. Si consiglia di personalizzare grembiule, tuta ed eventuale sacca con nome e cognome. L’unico fornitore autorizzato è Adventure 4 School. (0289052622).

 

  1. Per le assenze dovrà essere compilata la giustificazione sul diario (per le classi seconde, terze, quarte e quinte) o sull’apposito libretto (per le classi prime) entrambi forniti dall’Istituto.

 

  1. Per assenze superiori ai cinque giorni (compresi sabato e domenica), oltre alla giustificazione, è consigliato il certificato medico.

 

  1. Eventuali ritardi dovranno essere giustificati in Direzione, prima dell’ingresso in aula, con gli appositi moduli (“prima delle 8.30” e “dopo le 8.30”).

 

  1. Non sarà possibile essere ammesso alle lezioni dopo le 10.30.

 

  1. Per le uscite fuori orario sarà necessario compilare la richiesta con gli appositi moduli. L’uscita anticipata sarà concessa solo alle 12.30 e/o alle 14, escluso il mercoledì.

 

  1. Per rincasare da soli gli alunni dovranno presentare in Direzione un’autorizzazione scritta firmata dai genitori.

 

  1. Per i colloqui con gli Insegnanti verranno comunicate le date di apertura e chiusura con il  calendario inviato nel prossimo settembre; sarà fornito anche il libretto per la prenotazione.

 

  1. Per i laboratori facoltativi e le attività extrascolastiche saranno date istruzioni nel mese di settembre.

 

A TUTTI BUONE VACANZE

 

                                               Il Coordinatore Didattico

C. Rech  

Progetto Accoglienza a Gressoney St. Jean

18 luglio 2014

    Milano, 18 luglio 2014

Alle Famiglie degli studenti iscritti al primo anno dei Licei a.s. 2014 – 2015

Prot. 472

 

Oggetto: Progetto Accoglienza a Gressoney St. Jean
Gentili Famiglie,

da pochi giorni, con gli Esami di Stato, si è chiuso un altro ciclo nei nostri Licei. Per una serie di coincidenze, in periodi diversi sono stato insegnante di tutti i maturati di quest’anno e quindi ne ho seguito da vicino il percorso, osservando i progressi compiuti attraverso lo studio, le esperienze e le relazioni vissute giorno per giorno. Conservo un preciso e caro ricordo di ciascuno di loro, della loro persona.

Intendo proprio così la scuola, come un’occasione di crescita ricca di tante opportunità afferenti a due aree principali che si intrecciano: la conoscenza e la relazione. L’obiettivo –comune ai collegi dei Gesuiti- è “formare alunni competenti e buoni” (da Il nostro modo di procedere. Documento dei Collegi ignaziani d’Italia e d’Albania, 2009, pag. 75).

 

Anche per i Vostri figli e le Vostre figlie è giunto il tempo di intraprendere questo cammino liceale, che mi auguro intenso e stimolante, fin dal suo inizio.

 

E’ proprio per cominciare con un segno forte che rivolgiamo a tutti gli studenti delle classi prime il “Progetto Accoglienza”, che si svolgerà in Valle d’Aosta a Gressoney St. Jean, presso villa Belvedere, struttura di proprietà dell’Istituto.

 

L’iniziativa, che ha come finalità principali la conoscenza di sé e degli altri e un primo approccio alla realtà liceale, in un contesto di vita comunitaria, si articolerà in due turni: IV Ginnasio e I Scientifico B dal 25 al 28 settembre, I Scientifico A e C dal 28 settembre all’1 ottobre.

 

I docenti proporranno attività riconducibili al seguente tema: Onora la tua intelligenza. Formare mente, cuore e volontà. Momenti centrali saranno gli incontri di confronto e di riflessione spirituale. Nei primi giorni di scuola Vi sarà illustrato in dettaglio il programma del soggiorno.

 

Desidero informarVi fin d’ora che il 28 settembre, domenica, siete invitati anche Voi genitori a trascorrere una giornata con i Vostri figli. Sarò lieto di accoglierVi insieme a padre Diego    Mattei S.I., nuovo responsabile dell’animazione spirituale, e ai docenti, per un saluto di benvenuto, il pranzo ed una condivisione di alcuni spunti di riflessione relativi al percorso intrapreso.

 

In attesa di incontrarVi, auguro a tutti Voi un’estate serena e piena di attesa per il nuovo corso di studi.

 

 

 

Il Coordinatore Didattico

prof. Vincenzo Sibillo

Viaggio di istruzione in Cina

17 luglio 2014

Ai Genitori e agli Studenti delle prossime classi quinte dei Licei Classico e Scientifico partecipanti al viaggio di maturità in Cina.

p.c. all’Amministrazione dell’Istituto

 

Prot. 460

 

Oggetto: Viaggio di istruzione in Cina

 

Gentili Famiglie,

 

stiamo procedendo nell’organizzazione del viaggio di istruzione in Cina e possiamo fornirVi alcune precisazioni.

 

1) Programma di massima della visita

 

28/10    Partenza.

29/10    Arrivo a Pechino. Visita del Tempio Tibetano. Check-in all’Hotel Rainbow. Pranzo e cena cinese in ristorante locale.

30/10    Visita del Tempio del Cielo. Nel pomeriggio S. Messa nella Cattedrale Nord. Pranzo e cena cinese in ristorante locale.

31/10    Escursione sulla Grande Muraglia. Tempo libero al Sanlitun. Pranzo e cena cinese in ristorante locale.

1/11       Al mattino, visita della Piazza Tienanmen e della Città Proibita. Pomeriggio S. Messa nella Cattedrale Sud. Pranzo e cena cinese in ristorante locale.

2/11       Giornata dedicata alla visita del Palazzo d’Estate (al mattino ); nel pomeriggio, visita al Beijing Center dei PP. Gesuiti presso l’UIBE. Pranzo e cena cinese in ristorante locale.

3/11       Al mattino visita dell’antico Osservatorio Astronomico e della Tomba di Matteo Ricci.  Incontro all’Ambasciata italiana.  Pranzo e cena cinese in ristorante locale.

4/11       Visita alla Città Vecchia: zona del Lago Houhai e allo storico quartiere della Torre del Campana.

Visita all’esterno del Nido degli Uccelli e del Cubo d’Acqua con la Casa del tè. Nel pomeriggio, visita al Villaggio Olimpico. A seguire, tempo libero per acquisti. Pranzo e cena cinese in ristorante locale.

5/11       Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.

 

2) Viaggio: il gruppo milanese volerà a Pechino con Swiss Airlines, facendo scalo a Zurigo, sia all’andata che al ritorno.

 

Ecco il dettaglio dei voli:

 

LX1613 28OCT MXPZRH 1000 1100

LX 196 28OCT ZRHPEK 1230 0515+1 (29 OCT)

LX 197 05NOV PEKZRH 0645 1040

LX1628 05NOV ZRHMXP 1225 1320

 

3) Costo a persona di 1450 €, che comprende:

 

–          Milano/Pechino/Milano con volo di linea in classe economica;

–          tasse aeroportuali ( possono variare fino al momento dell’emissione dei biglietti aerei);

–          trasferimenti da e per l’aeroporto di Pechino;

–          trasporto in veicolo privato adeguato al numero dei partecipanti, come secondo il programma;

–          guide – accompagnatori locali in lingua italiana per visite ed escursioni come da programma, inclusi gli ingressi nei siti indicati;

–          sistemazione nell’hotel Rainbow (4 stelle, centrale): camere doppie con servizi privati inclusa la prima colazione;

–          pasti come da programma, escluse bevande;

–          assicurazione medica e bagagli Europassistance.

 

La quota di partecipazione non comprende:

–          visto di ingresso;

–          i pasti non previsti nel programma;

–          le bevande ai pasti;

–          le mance;

–          le spese a carattere personale ed eventuali extra;

–          assicurazioni integrative facoltative;

–          tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”.

Siamo riusciti a contenere il più possibile le spese e quindi per il visto Vi chiediamo 50 Euro, invece dei circa 100 preventivati. Pertanto il saldo della quota, comprensivo del costo del visto, sarà di 900 Euro per chi non ha stipulato la Polizza Europassistance Top annullamento viaggio; di 979,80 per chi invece ha stipulato la predetta Polizza.

L’importo dovrà essere versato con bonifico entro e non oltre il 10 settembre p.v.

 

ISTITUTO LEONE XIII

BANCA POPOLARE COMMERCIO & INDUSTRIA AG. 2275 MILANO

IBAN IT 31 J 05048 01652 000000029024


Indicare come causale: Saldo VIAGGIO IN CINA seguito da COGNOME e NOME dello studente.

 

4) Circa la richiesta del visto: provvederemo al rientro dalle vacanze; già da ora comunichiamo che il passaporto deve esser valido per almeno i sei mesi successivi e deve avere due pagine libere consecutive.
Vi rivolgo un cordiale saluto

Il Coordinatore Didattico

Prof. Vincenzo Sibillo

Giovani volontari in Perù

16 luglio 2014

Estate vuol dire vacanza, ma per i giovani della Lega Missionaria Studenti vuol dire anche servizio.

PerùSi avvicina sempre di più la data nella quale 25 giovani dai 18 anni in su, provenienti da tutta Italia, partiranno per il campo di volontariato in Perù, a Trujillo, presso la casa famiglia C.A.E.F. (Centro de Atencion y Educacion a la Familia).

I ragazzi, dopo aver preso parte ad un week end di formazione organizzato dalla Compagnia del Perù onlus, sono pronti a vivere un mese intenso di emozioni. La partenza è prevista per il 30 luglio, il ritorno per il 29 agosto.

Il progetto è stato sostenuto da una campagna di raccolta fondi portata avanti da professori, genitori, alunni ed ex alunni del Leone XIII. Ora accompagneremo questi giovani con il nostro affetto e le nostre preghiere.

Di seguito riportiamo la lettera che ci hanno inviato:

Carissimi,

siamo pronti per la partenza!

Alcuni dei partecipanti

Alcuni dei partecipanti al campo

Anche quest’anno un nuovo gruppo di volontari si accinge a volare verso il Perù: 25 ragazzi provenienti da tutta Italia, da Genova a Bari passando per Milano, Cagliari e Roma, uniti dalla voglia di lavorare insieme per il nostro progetto, di sporcarsi le mani e di farsi travolgere dall’amore immenso dei bambini del CAEF.

Ad attenderci in Perù, oltre ai nostri piccoli, un calendario di attività foltissimo, tra cui: riunioni, incontri istituzionali, lavoro in famiglie locali, celebrazione delle Prime Comunioni dei più grandi della casa e festeggiamenti per il 17esimo compleanno del CAEF.

Vi salutiamo ricordandovi che potete seguirci sul nostro blog, dove ogni giorno, dal 30 luglio al 29 agosto, condivideremo con voi i nostri momenti peruviani, fino al nostro ritorno, quando di nuovo vi scriveremo per aggiornarvi sulla situazione del progetto.

I nostri bambini ci aspettano!

Buone vacanze dalla Compagnia del Perù onlus !


“Noi stessi ci rendiamo conto che quello che facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno.”

Madre Teresa

Chiusura estiva uffici

14 luglio 2014

La Segreteria didattica chiuderà al pubblico sabato 26 luglio, dall’11 al 28 agosto compresi, sabato 30 agosto.

Apertura al pubblico venerdì 29 agosto dalle 8:30 alle 13:30.

Da lunedì 1 settembre riprenderà l’orario consueto: 7:30 – 14:00 dal lunedì al venerdì; 8 – 12 il sabato.

 

L’Amministrazione chiuderà al pubblico dal 4 al 29 agosto compresi.

Da lunedì 1 settembre riprenderà l’orario consueto: 7:30 – 13:00 dal lunedì al venerdì.

Il centuplo

6 luglio 2014

Con grande gioia pubblichiamo una nuova pagina del diario di padre Eraldo Cacchione S.I., che tra un mese terminerà in Australia  il periodo detto “Terz’anno”, l’ultima tappa della formazione di base dei Gesuiti. Come saprete, da settembre padre Eraldo si trasferirà a Palermo, presso l’Istituto CEI, dove ricoprirà l’incarico di Coordinatore Didattico delle Scuole Secondarie di I e di II Grado (vedi). Sappiamo tutti quanto ci mancherà. Lo accompagniamo con la preghiera e con il nostro consueto grande affetto. Non dimenticarti di noi, padre Eraldo!

 

“Oggi dopo la Messa ho accompagnato a casa i vecchietti come ogni domenica qui a Palm Island. Era la mia ultima domenica, e gli anziani non erano molti: questo è un fine settimana di vacanza, molti sono andati sulla terraferma per stare con i propri parenti.

Losguardo penetrante di un'anziana aborigena

Lo sguardo penetrante di un’anziana aborigena

Una signora tra le più anziane non è in grado di camminare da sola, ha bisogno del supporto con le ruote. Essendo oggi venuta alla Messa senza i nipotini che di solito la accompagnano e la soccorrono nella deambulazione “accidentata”, l’ho aiutata a salire le scale che portano alla soglia della casa. Ho guardato dentro, e ho “annusato”: è la miseria nera, l’indigenza più grande. E’ il luogo degli “ultimi”, quelli veri. Nella stanza principale ci sono due materassi in terra, con delle sagome ancora in atto di dormire. In questa casa vivono undici persone: nove nipotini, la mamma che è sempre ubriaca, e la nonnina che coraggiosamente manda avanti tutto. Il luogo non è bello: c’è tanta sporcizia in giro sul pavimento ed un forte olezzo di urina. Niente da mangiare in cucina. E così ho riflettuto: questi non sono solo gli “ultimi”, ma gli “ultimi degli ultimi”. Agli occhi del mondo essi non ci sono. Letteralmente, spariscono: il mondo non li vede, non se ne occupa. Il mondo va avanti senza di loro.

Pensavo: ecco, il mio servizio di ogni domenica, che mi pare così umile e insignificante, contiene invece una grandezza inestimabile. Oggi col mio semplice accompagnare a casa dei vecchietti io sono stato un gesto di cura per loro; se non ci fossi stato, con tanto di patente di guida, nessuno li avrebbe potuti portare a Messa.

I volti luminosi dei bambini della scuola parrocchiale

Il sorriso dei bambini della scuola parrocchiale

Che bello, la Provvidenza mi ha usato per questa semplice cosa: andare a prenderli a casa, portarli in chiesa, dare loro la Parola e il Sacramento, riportarli a casa. Un nulla, una goccia nell’oceano, ma per Dio una cosa grandissima. E il frutto – il centuplo per me – è questo: un grandissimo sorriso di gioia ricevuto da parte di questi “ultimi”. Vedeste come sanno ridere questi anziani! Il modo in cui si illumina il loro volto nell’aprirsi al sorriso, io non l’ho visto da alcuna parte. Sono come dei bambini, colmi di vita dentro sé. Una vita che si esprime nella musicalità del loro dialetto inglese quasi incomprensibile, nel ridere gioiosamente quando quasi mi scontro con una jeep dietro una curva lungo la strada per la chiesa (nessuno spavento, solo tante risate), in una battuta su qualche storia dell’isola, in un ricordo di quando le balene passano proprio vicino al molo… Allora capisco che è proprio qui, in questo luogo, con queste persone, che conosco meglio la Grazia di Dio. Dio ama tutti come dei figli, anzi come dei re. Andare a prendere uno di questi ultimi ed aiutarlo con tutto il cuore è proprio come trattarlo da re. Perché quando un povero si sente trattato da re, lì è proprio Gesù che è presente, Lui che ha trattato anche me, peccatore, da re. E mi ha fatto essere qui, Sua mano, Suo braccio, col mio niente.

Questo senso di “lasciarmi utilizzare” da Dio per il Suo disegno di amore per me e, attraverso di me, per tutti, è ciò che mi permette di vedere in modo nuovo e positivo anche l’imminente partenza da Milano per Palermo. strada nel desertoQuello che sto per scrivere sembrerà a molti un paradosso, e tale è parso anche a me finché non si è iniziato a dischiudere un nuovo sguardo del mio cuore: il senso della mia e della nostra vita, nel suo significato “ultimo”, non sta nel concentrarmi sulla missione in cui mi trovo, o sui suoi frutti. Amare la propria missio e svolgerla con dedizione integrale è certamente fondamentale, ma il punto di messa a fuoco “ultima” non sta lì. Per uscire da ciò che è “penultimo” e vedere ciò che è davvero “ultimo” occorre una conversione del cuore e dello sguardo: trasformarsi e guardare tutto non più sub specie temporis, ma sub specie aeternitatis. Allora emerge una verità: né io né voi sappiamo veramente quale sia il bene mio, il bene del Leone, il bene della Chiesa. Solo Dio lo sa, e lo rivela un po’ per volta unendo al chronos – lo svolgimento cronologico delle ore, dei giorni, dei mesi, degli anni – il kairòs: la Grazia di Dio Presente ed operante in ogni istante, in ogni luogo, in ogni comunità, in ogni persona. Il fine ultimo – ultimo perché ne va della nostra salvezza – è “rimanere in Lui”, cioè rimanere nel kairòs. In altre parole, occorre porre tutta l’attenzione su di Lui, l’autore della Grazia, il Donatore di ogni cosa buona, bella, vera. Restare con lo sguardo fisso su Gesù, sulla Sua Croce che mi guarisce da ogni ferita e da ogni paura, e farmi portare da Lui dove vuole, come vuole. Ci penserà Lui a mettere tutto a posto.

In questa prospettiva di fede capisco che il Signore oggi si sta rivelando a noi proprio in questo modo: togliendo. E, nella sua ottica, quando Dio toglie lo fa per far maturare, ovvero per “potare” il ramo ben innestato in Lui, affinché porti maggior frutto. Proviamo ad applicare questa visione non solo a me personalmente, ma a tutti noi, alla comunità intera del Leone, sicuri della promessa di Gesù: Egli ha detto e confermato col Suo sangue che a chi risponde “sì” alla Sua richiesta di amore, di sacrificio e di sequela a Lui, verrà dato il centuplo“.

Padre Eraldo Cacchione S.I.

CALENDARIO PROVE ORALI DI SETTEMBRE LICEO SCIENTIFICO (1/9 – 5/9)

1 luglio 2014

Milano, 1  luglio 2014

Alle Famiglie e agli Alunni del Liceo Scientifico

 

Prot. 389

 

OGGETTO:   CALENDARIO PROVE ORALI DI SETTEMBRE LICEO SCIENTIFICO (1/9 – 5/9)

I SCIENTIFICO A
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

3 MERCOLEDI 14:30 LATINO CAPRIOLI BRUN

I SC A

4 GIOVEDI 15:00 INGLESE BRIVIO D. SCHIASARO

I SC A

5 VENERDI 8:00 MATEMATICA BRIVIO N. ROSSI

I SC A

I SCIENTIFICO B
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

3 MERCOLEDI 9:00 LATINO CAPRIOLI MARABELLI

IV SC A

4 GIOVEDI 8:00 MATEMATICA CAPELLO MARABELLI

I SC B

 

 

I SCIENTIFICO C
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

3 MERCOLEDI 14:30 FRANCESE PASQUINO BLANDINI

I SC C

4 GIOVEDI 14:30 LATINO CAPRIOLI BRUN

I SC C

5 VENERDI 8:00 MATEMATICA CAPELLO BLANDINI

I SC C

II SCIENTIFICO A
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

2 MARTEDI 13:00 MATEMATICA
(SOLO STUDENTE A.F.)
CAPELLO STRATI

II SC A

3 MERCOLEDI 8:00 LATINO BEZZERA COCCHETTO

III CL

4 GIOVEDI 14:30 SCIENZE COCCHETTO MUZZIO

II SC A

4 GIOVEDI 16:30 INGLESE BRIVIO D. COCCHETTO

II SC A

5 VENERDI 10:00 MATEMATICA CAPELLO PINI

II SC A

 

 

II SCIENTIFICO B
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

3 MERCOLEDI 8:00 LATINO BONDI CHIFFI

IV SC C

3 MERCOLEDI 10:30 SCIENZE CHIFFI BONDI

IV SC C

4 GIOVEDI 16:00 FISICA ZISA ZANARDI

II SC B

5 VENERDI 11:00 MATEMATICA BRIVIO N. BONDI

II SC B

III SCIENTIFICO A
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

1 LUNEDI 14:30 LATINO CAPRIOLI STRATI

III SC A

4 GIOVEDI 9:00 MATEMATICA MASINI SCAGLIONI

V SC A

5 VENERDI 8:00 ITALIANO CAPRIOLI SCAGLIONI

III SC A

 

 

III SCIENTIFICO B
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

2 MARTEDI 15:00 MATEMATICA MASINI RAFFAELLI

III SC B

4 GIOVEDI 8:00 LATINO CAPRIOLI RAFFAELLI

V SC B

5 VENERDI 9:30 ITALIANO CAPRIOLI RAFFAELLI

III SC B

III SCIENTIFICO C
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

1 LUNEDI 11:30 SCIENZE CHIFFI DEVAUX

III CLAS

3 MERCOLEDI 8:00 MATEMATICA SCHIASARO LULLI

IV SC A

4 GIOVEDI 14:30 FISICA LULLI CHIFFI

III SC C

 

 

IV SCIENTIFICO A
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

2 MARTEDI 14:00 ITALIANO

(SOLO STUDENTE A. M.)

CAMPANINI MASINI

IV SC A

2 MARTEDI 14:30 MATEMATICA
(SOLO STUDENTE A. M.)
MASINI CAMPANINI

IV SC A

4 GIOVEDI 10:00 ITALIANO CAMPANINI PINI

IV SC A

5 VENERDI 9:00 MATEMATICA MASINI CAMPANINI

IV SC A

IV SCIENTIFICO B
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

1 LUNEDI 12:00 FILOSOFIA SCAGLIONI STRATI

IV SC B

3 MERCOLEDI 8:00 MATEMATICA BRIVIO N. SCAGLIONI

IV SC B

4 GIOVEDI 9:00 ITALIANO COCUZZA ROSSI

IV SC B

4 GIOVEDI 15:00 FISICA LULLI CHIFFI

IV SC B

5 VENERDI 9:30 INGLESE BRIVIO D. ROSSI

IV SC B

 

 

IV SCIENTIFICO C
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

3 MERCOLEDI 11:30 SCIENZE COCCHETTO PISTORELLO

V SC C

4 GIOVEDI 15:30 FISICA LULLI PISTORELLO

IV SC C

4 GIOVEDI 15:30 ITALIANO ZANARDI MUZZIO

V SC C

5 VENERDI 9:30 MATEMATICA BRIVIO N. ZANARDI

IV SC C

Gli esiti saranno esposti all’albo sabato 6 settembre alle ore 17

 

 

 

Il Coordinatore Didattico

Prof. Vincenzo Sibillo

CALENDARIO PROVE SCRITTE DI SETTEMBRE (1/9 – 5/9)

1 luglio 2014

Alle Famiglie e agli Alunni dei Licei Classico e Scientifico

 

Prot. 387

 

OGGETTO:   CALENDARIO PROVE SCRITTE DI SETTEMBRE (1/9 – 5/9)

DATA LICEO CLASSICO LICEO SCIENTIFICO
Lunedì 1 settembre LATINO LATINO
Martedì 2 settembre MATEMATICA MATEMATICA
Mercoledì 3 settembre GRECO ITALIANO
2 LINGUA
Giovedì 4 settembre FISICA FISICA
INGLESE INGLESE

Le prove scritte iniziano alle ore 8:00 ed hanno diversa durata, a seconda della disciplina e dell’anno di corso.

LICEO  SCIENTIFICO

Quattro ore:               Italiano (triennio)

Tre ore:                      Matematica

Due ore:                     2 lingua, Inglese, Latino, Fisica


LICEO  CLASSICO

Tre ore:                      Latino (triennio), Greco (triennio), Matematica

Due ore:                     Latino (biennio), Greco (biennio), Inglese, Fisica

Gli scritti di Latino, Matematica e Greco si effettueranno nel corridoio del primo piano secondo indicazioni. Gli scritti di Italiano, Inglese, 2 lingua e Fisica si svolgeranno nelle aule del primo piano.

Il Coordinatore Didattico
prof. Vincenzo Sibillo

CALENDARIO PROVE ORALI DI SETTEMBRE LICEO CLASSICO (1/9 – 5/9)

1 luglio 2014

Milano, 1 luglio 2014

Alle Famiglie e agli Studenti del Liceo Classico

 

Prot. 388

 

OGGETTO:   CALENDARIO PROVE ORALI DI SETTEMBRE LICEO CLASSICO (1/9 – 5/9)

 

IV GINNASIO
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

1 LUNEDI 14:30 LATINO COCUZZA BRUN

IV GIN

2 MARTEDI 15:00 MATEMATICA ZISA PINI

IV GIN

4 GIOVEDI 14:00 GRECO COCUZZA PINI

IV GIN

5 VENERDI 8:00 INGLESE BRIVIO D. PISTORELLO

IV GIN

 

V GINNASIO
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

2 MARTEDI 12:30 MATEMATICA CAPELLO MUZZIO

V GIN

4 GIOVEDI 8:00 LATINO BIELLA BEZZERA

V GIN

5 VENERDI 8:00 GRECO BIELLA BEZZERA

V GIN

 

 

I CLASSICO
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

2 MARTEDI 14:00 LATINO BIELLA STRATI

I CLAS

4 GIOVEDI 14:30 MATEMATICA ZISA PISTORELLO

I CLAS

4 GIOVEDI 15:00 FISICA ZISA COCCHETTO

I CLAS

5 VENERDI 9:30 GRECO BIELLA FONTANA

I CLAS

 

II CLASSICO
DATA ORA MATERIA DOCENTE ASSISTENTE

AULA

1 LUNEDI 12:00 SCIENZE CHIFFI BONDI

II CLAS

3 MERCOLEDI 8:00 MATEMATICA ZISA SGARELLA

II CLAS

4 GIOVEDI 8:00 LATINO CAMPANINI SGARELLA

II CLAS

4 GIOVEDI 9:30 GRECO CAMPANINI SGARELLA

II CLAS

 

Gli esiti saranno esposti all’albo sabato 6 settembre alle ore 17

 

Il Coordinatore Didattico

Prof. Vincenzo Sibillo

CALENDARIO PROVE SCRITTE DI SETTEMBRE (1/9 – 5/9)

1 luglio 2014

Alle Famiglie e agli Alunni dei Licei Classico e Scientifico

 

Prot. 387

 

OGGETTO:   CALENDARIO PROVE SCRITTE DI SETTEMBRE (1/9 – 5/9)

DATA LICEO CLASSICO LICEO SCIENTIFICO
Lunedì 1 settembre LATINO LATINO
Martedì 2 settembre MATEMATICA MATEMATICA
Mercoledì 3 settembre GRECO ITALIANO
2 LINGUA
Giovedì 4 settembre FISICA FISICA
INGLESE INGLESE

Le prove scritte iniziano alle ore 8:00 ed hanno diversa durata, a seconda della disciplina e dell’anno di corso.

LICEO  SCIENTIFICO

Quattro ore:                Italiano (triennio)

Tre ore:                       Matematica

Due ore:                      2 lingua, Inglese, Latino, Fisica


LICEO  CLASSICO

Tre ore:                       Latino (triennio), Greco (triennio), Matematica

Due ore:                      Latino (biennio), Greco (biennio), Inglese, Fisica

Gli scritti di Latino, Matematica e Greco si effettueranno nel corridoio del primo piano secondo indicazioni. Gli scritti di Italiano, Inglese, 2 lingua e Fisica si svolgeranno nelle aule del primo piano.

Il Coordinatore Didattico
prof. Vincenzo Sibillo

Bacheca Download