Consegna lettere metà trimestre

26 novembre 2014
Milano, 26 novembre 2014
A FAMIGLIE CLASSI SECONDE e TERZE
SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
Prot. 819
OGGETTO: Consegna lettere metà trimestre
Gentili Famiglie,
in corrispondenza della metà del primo trimestre di attività scolastiche (che, come sapete, quest’anno si concluderà di fatto con la pausa natalizia), vi comunico che in questi giorni verrà consegnata a ciascuno studente delle classi seconde e terze una lettera che contiene alcune indicazioni relative all’andamento scolastico generale sinora riscontrato dai docenti di ciascun Consiglio di Classe.
Tale lettera non corrisponde al tradizionale “pagellino” (che ricomparirà invece alla metà del pentamestre), ma un indicatore di percorso, che possa aiutare gli studenti a prendere maggiore coscienza del cammino svolto sin qui, per proseguire in modo sempre più costruttivo e proficuo il proprio itinerario di crescita umana e scolastica.
Vi prego di prenderne visione e di volerne restituire alla scuola copia firmata; le lettere da voi siglate verranno raccolte dal docente Referente di Classe per l’archiviazione nella cartella personale di ciascun alunno.
Ringraziandovi dell’attenzione, invio i miei migliori saluti
Il Coordinatore Didattico
Prof. Antonio Bertolotti

A lezione con mister Mario Beretta!

24 novembre 2014

Sabato 22 Novembre al Leone XIII si è svolto un incontro di formazione calcistica dal titolo Dalla tecnica alla tattica semplice; relatore d’eccezione mister Mario Beretta, allenatore di Serie A del campionato italiano e dei campionati internazionali di calcio.

Dopo una breve parte di introduzione teorica, il mister e gli allenatori intervenuti alla mattinata si sono spostati sul campo da calcio dell’Istituto per una seduta sull’evoluzione dalla tecnica individuale alla tattica semplice: qui Beretta ha dato preziosi consigli agli allenatori e agli allievi dell’ASD Calcio Leone XIII.

Il Centro Sportivo Leone XIII si è così trasformato per l’occasione in un’aula a cielo aperto, in cui tutti gli allenatori delle diverse ASD calcistiche intervenute hanno potuto confrontarsi e condividere le loro esperienze.

Vogliamo ringraziare mister Beretta per l’autorevole partecipazione, che ha posto le basi per l’avvio di un percorso formativo per gli educatori sportivi del Leone XIII.

Clicca sulle immagini per ingrandire

Esami di Stato anno scolastico 2014-2015 – domanda di partecipazione Candidati interni.

24 novembre 2014

Milano, 24 novembre 2014

 

Agli Alunni e alle Famiglie delle classi V Liceo Classico e Scientifico

 

Prot. 789

 

Oggetto: Esami di Stato anno scolastico 2014-2015 – domanda di partecipazione Candidati interni.

 

 

Comunico agli Studenti di V anno che, secondo disposizioni di legge (non ancora ufficializzate, ma confermate telefonicamente dal Ministero), entro il 28 novembre 2014 dovranno presentare in Segreteria:

 

–          la domanda di ammissione agli Esami di Stato da compilare sul modello allegato

(attenzione a compilare il modello corretto se si tratta di alunni minorenni)

–          una fotografia formato tessera.

 

La data del 28 novembre è inderogabile, pena l’esclusione dall’Esame di Stato: la Segreteria chiede pertanto a ciascuno studente di iniziare a consegnare le domande già da domani (per avviare le operazioni di protocollo).

 

La scuola provvederà al versamento della tassa governativa, che verrà addebitata, insieme a diritti di Segreteria per complessivi 70 Euro, sulla rata di dicembre della retta scolastica.

 

I candidati interni, che cessino la frequenza dalle lezioni dopo il 31 gennaio 2015 e prima del 15 marzo 2015, e intendano partecipare agli Esami di Stato in qualità di candidati esterni, devono presentare la domanda al Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale della regione di residenza entro il 20 marzo 2015 (legge 25.10.2007, n. 176).

 

Contestualmente alla presente, comunico a Famiglie e Studenti che:

1.         ai sensi e per gli effetti delle disposizioni di cui all’art. 6, comma 1 del DPR 22 giugno 2009, n. 122, per l’ammissione all’Esame di Stato è necessaria una votazione non inferiore a sei decimi in tutte le discipline e nel voto di condotta;

2.         ai sensi e per gli effetti delle disposizioni di cui all’art. 14, comma 7, del DPR 22 giugno 2009, n. 122 sono ammessi agli Esami di Stato gli studenti che abbiano frequentato almeno “i tre quarti” dell’orario annuale personalizzato. Deroghe alla predetta norma sono indicate nella C.M. n. 20 del 4 marzo 2011.

Invito, pertanto, le famiglie ad esercitare un’attenta vigilanza sul profitto e sulla effettiva frequenza del/la proprio/a figlio/a.

 

Domanda Alunni Maggiorenni per Esame di Stato_14-15

Domanda Alunni Minorenni per Esame di Stato

 

Grazie per l’attenzione

Il Coordinatore Didattico

Prof. Vincenzo Sibillo

Cosa vuoi fare da grande?

23 novembre 2014

Dall’astronauta al pompiere, dalla maestra al calciatore, quando si è bambini alla domanda “Cosa vuoi fare da grande?” si danno le risposte provenienti dritte dal cuore, basate sulle proprie passioni e sui propri sogni. Ora, peró, di anni ne abbiamo 18 e la domanda “Cosa vuoi fare da grande?” è sempre più parte delle nostre vite ed urge una risposta.

Da sin. Goatelli, Citterio, Ferradini, Macchi, Sgarella

Da sin. Goatelli, Citterio, Ferradini, Macchi, Sgarella

Tutto però parte dalla scelta dell’Università che è legata a doppio filo alla domanda di cui si parlava prima. Perciò, tra chi ha già deciso e chi invece deve ancora schiarirsi (o farsi venire) le idee, il nostro Istituto ha messo a nostra disposizione quattro relatori provenienti dal mondo del lavoro ed inseriti nel campo della formazione e gestione del personale: la dott.ssa Maria Cristina Ferradini, responsabile del Dipartimento Sostenibilità e Fondazione di Vodafone Italia, il dottor Alberto Macchi, chirurgo specializzando in urologia allo I.E.O. di Milano, il dott. Bruno Goatelli, direttore Risorse Umane dell’Istituto Auxologico di Milano, il dott. Paolo Citterio, presidente GIDP Associazione Direttori del Personale.

L’incontro è stato organizzato e condotto dal prof. Ildefonso Sgarella, vice preside del Liceo Classico e Responsabile per il nostro Istituto dell’Orientamento in uscita.  

Tutti con una storia, vecchie speranze e un futuro promettente, pronti ad illustrarci un mondo che a noi può sembrare distante, ma che in realtà è ogni giorno più vicino. Ci spiegano innanzitutto il sistema universitario, sciorinano dati sui diversi sbocchi delle lauree, ci spiegano i vantaggi e gli svantaggi, comparate con le difficoltà, che ogni tipo di laurea presenta. I loro interventi e le loro storie hanno mosso le nostre curiosità, facendo nascere nuove speranze, nuove idee e nuovi dubbi, che sono confluiti in pungenti, ma necessarie, domande. Abbiamo capito che questi tredici anni di scuola ci sono serviti e ci serviranno moltissimo e che anche nelle giornate più dure e noiose, il nostro percorso va avanti per il nostro bene, come scrive Peter Cameron: Sii forte e sii paziente. Un giorno questo dolore ti sarà utile.

Da questo incontro siamo usciti con le idee più chiare e precise su cosa sia realmente il mondo del lavoro, le sue richieste, le difficoltà e i vantaggi. Era bello sognare di fare l’astronauta e, chissà che magari qualcuno di noi tra qualche anno penserà al Leone XIII dallo spazio, ma ora di anni ne abbiamo 18, è arrivato il momento di capire cosa ne sarà di noi, di prendere in mano il nostro destino e scegliere cosa fare di quel fantastico dono che è la vita. Dall’avvocato al medico, dal professore all’economista, di idee e sogni ce ne sono tanti, ora tocca a noi farli diventare realtà.

L’era dei rinvii, delle mezze misure, degli espedienti ingannevolmente consolatori, dei ritardi è da considerarsi chiusa. Ora inizia il periodo delle azioni che producono delle conseguenze. Sir Winston Churcill

Federico Rosa, V Classico

Greetings from S. Francisco!

23 novembre 2014

Dall’8 al 22 novembre un gruppo di studenti del III anno dei Licei del Leone XIII, accompagnato dal nostro docente madrelingua inglese, prof. Benjamin Davies, si è recato in California, a San Francisco, ospite delle Famiglie e della Scuola dei Gesuiti St. Ignatius College Preparatory.

Nell’occasione di questa visita hanno potuto incontrare il nostro studente Pietro Tozzi, di IV classico, che da settembre sta svolgendo un quadrimestre di studi in quella scuola, con grande successo e soddisfazione personale.

Riportiamo alcune testimonianze dei ragazzi che hanno preso parte all’esperienza:

Da sin. francesca Ferrero, Caroline Ghisolfi, Federica Praderio, Matteo Molinari, Costanza Masetti, Chiara Calastri, Nicolò Marchi

Da sin. Francesca Ferrero, Caroline Ghisolfi, Federica Praderio, Matteo Molinari, Costanza Masetti, Chiara Calastri, Nicolò Marchi

Federica Praderio

Penso che sia importante possedere dei ricordi che ci facciano sorridere anche solo a ripensarci; ecco, oggi ne ho assaporato uno. Sole, mare, musica e amici, tutto si muoveva lentamente ed ero immersa in quell’attimo, nient’altro mi sfiorava. È raro trovare qualcosa che riesca a estraniarmi completamente dalla realtà e, quando ciò succede, è davvero una situazione magica. Questo mi dimostra che anche con persone che inizialmente non conoscevo poi così bene, posso assaporare la bellezza dei posti in cui mi trovo. Giocare a bocce, rilassarsi in un bar e prendere un caffè, camminare su un ponte, sono la normalità, ma se si riesce ad aprire il cuore e lasciarsi trasportare diventano momenti incredibili. Era da tanto che non mi sentivo così e sono grata ai miei compagni, al prof. Benjamin Davies e soprattutto a San Francisco per avermi fatto provare un’emozione del genere.

Francesca Ferrero

Due parole: esperienza fantastica! Il posto è stupendo e le persone lo sono ancora di più; sono curiose di conoscerti e di scoprire le tue abitudini: sono attratte dalla diversità invece che spaventate, come spesso purtroppo accade.

Sushi Ran a Sausalito, California

Sushi Ran a Sausalito, California

È un’avventura che fa crescere perché non c’è miglior modo per imparare che scoprire in prima persona il mondo ed essere arricchiti da quella diversità che lo rende vivo. 

 

Caroline Ghisolfi

Living in Milan as teenagers we often close up in our own little world: our group of friends, our family, our everyday life and environment. We settle into it, get comfortable and think to ourselves that’s all there is. The San Francisco exchange of Leone XIII and St. Ignatius College Preparatory is all about discovering what’s beyond that small world. It allows you to learn about different cultures, habits, ways of living; it gives you the comfort of being with your friends and being able to share an amazing experience with your schoolmates and at the same time the opportunity to meet new people; it helps you improve your English skills, open up to other people and learn how to communicate and express yourself despite all the struggles.

DOTESCUOLA 2014/2015 – COMPONENTE MERITO

19 novembre 2014

DOTESCUOLA 2014/2015 – COMPONENTE  MERITO

Gent. famiglia,

ci è giunta comunicazione che a partire dal 17 novembre, ore 14,00 prossimo  sarà attivo il portale per presentare la domanda di Dote scuola componente Merito.

Quest’anno sono stati modificati i criteri di accesso.

In particolare si ricorda che possono accedere al beneficio due gruppi di studenti delle scuole secondarie di II grado:

A)           gli studenti delle classi terze e quarte che hanno conseguito una valutazione finale mediapari o superiore a nove; a questi è riconosciuto un buono servizi di € 500,00 finalizzato all’acquisto di libri di testo e/o dotazioni tecnologiche per la didattica;

B)           gli studenti delle classi quinte, che nell’anno scolastico 2013/2014 hanno raggiunto una valutazione finale pari a “100 e lode” al termine dell’esame di Stato; a questi è riconosciuta una dote con un importo che va da €. 1000,00 a  € 2.000,00 per sostenere esperienze formative di apprendimento ed arricchimento di conoscenze e abilità, anche attraverso viaggi di studio all’estero. In particolare il valore della dote è stabilito:

– per esperienze di almeno una settimana in Italia  sarà erogato un voucher di €.1.000,00
– per esperienze di almeno una settimana in Europa sarà erogato un voucher di €.1.500,00
– per esperienze di almeno una settimana in un paese extra europeo sarà erogato un voucher di €.2.000,00

 

A breve verrà inserito on line un catalogo da cui poter scegliere le esperienze a cui aderire.

 

La Delibera 2372 del 2014 e il Decreto 10511 del 12 novembre 2014 sono consultabili nel sito “Dotescuola 2014/2015”

http://www.lavoro.regione.lombardia.it/cs/Satellite?c=Avviso&childpagename=DG_IFL%2FWrapperAvvisiLayout&cid=1213701800661&p=1213701800661&pagename=DG_IFLWrapper&tipologia=AvvisodiRegione

 

Si ricorda che la domanda, come al solito, deve essere fatta esclusivamente on line sul sito di Regione Lombardia al seguente indirizzo: http://www.scuola.dote.regione.lombardia.it facendo attenzione a seguire tutte le procedure previste, in ordine alla presentazione e alla protocollazione della stessa.

 

 

La segreteria

 

Modalità di accesso al Liceo Scientifico Sportivo

17 novembre 2014
ALLE FAMIGLIE DEGLI STUDENTI DEL III ANNO DELLA SECONDARIA DI I GRADO
AL COORDINATORE DIDATTICO DELLA SECONDARIA DI I GRADO

Prot. 777

Gentili Famiglie,

il 12 novembre la Direzione dell’Istituto ha annunciato che il prossimo anno i Licei del Leone XIII amplieranno il ventaglio dei percorsi di studio con l’apertura di una sezione di Liceo Scientifico Sportivo, che si va ad aggiungere alle sezioni già esistenti di Liceo Classico e di Liceo Scientifico.
In quella serata sono state spiegate le motivazioni, le finalità e l’impianto generale di questo nuovo corso liceale, che verrà nuovamente presentato, con gli altri corsi, sabato 29 novembre alle ore 11 in occasione dell’Open Day.
D’accordo con gli intervenuti alla serata del 12, per maggiore praticità, riepilogo di seguito i criteri di precedenza per l’iscrizione al Liceo Scientifico Sportivo.

1. Praticare sport agonistico​;

2. provenire dalla nostra Scuola Media (questa precedenza è valida fino al 19 dicembre compreso)​;​

3. media dei voti di II Media ≥7, escluso voto di condotta; condotta ≥ 9​;​

4. soddisfatti i primi tre requisiti, prevale l’ordine cronologico di presentazione in Segreteria del modulo di preiscrizione, nel rispetto delle ​scadenze comunicate dalla scuola.

Agli alunni interni vengono riservati non più di 20 posti. Questa soglia potrà aumentare solo in caso di un numero limitato di iscrizioni di studenti esterni. 

Gli interni possono presentare domanda di preiscrizione in Segreteria dal 26 novembre.

​Compilata la domanda di preiscrizione​, sarà obbligatorio per tutti effettuare un colloquio con il Coordinatore Didattico​, presente la Famiglia e lo studente / studentessa​​. Al colloquio occorrerà portare un certificato di frequenza dello sport agonistico, se praticato. ​

Dalla risposta affermativa del Coordinatore, che potrebbe essere formulata già pochi giorni dopo il colloquio nel caso in cui siano stati soddisfatti i requisiti di precedenza, e che sarà comunicata dalla Segreteria della Scuola alla Famiglia, l’iscrizione va effettuata entro una settimana, altrimenti si perde la precedenza.

Sono a disposizione delle Famiglie per ulteriori chiarimenti.
 
Cordiali saluti
 
Prof. Vincenzo Sibillo
Coordinatore Didattico
Liceo Classico e Scientifico

Alla Primaria si attende con l’arte

16 novembre 2014

“Aspettando con arte, ovvero l’arte di aspettare”. Così abbiamo denominato l’esperimento iniziato alla fine dello scorso anno scolastico: ogni bimestre viene proposta, nello spazio dove ogni mattina gli alunni della Primaria attendono l’inizio delle lezioni e trascorrono l’intervallo, la riproduzione di un’opera d’arte con la possibilità di commentarla.

Primaria arteDue le cornici a disposizione: una per il quadro e una per i messaggi. Ogni volta sono tantissimi i foglietti: alcuni sembrano scritti da veri critici d’arte, ma tutti sono interessanti.

L’opera di questo bimestre, dal 3 novembre fino alle vacanze di Natale, è  L’astronomodi Jan Vermeer.

Come sempre si tratta di osservare attentamente la riproduzione e di lasciare una riflessione, un pensiero. Per i più impegnati è consigliata una ricerca sull’autore e sulle sue opere. Oppure fermarsi solo un po’ per ammirare qualcosa di bello!

Buona visione e buona riflessione.

Maestro Calisto Rech, Coordinatore Didattico Scuola Primaria

29/11 OPEN DAY LICEI

16 novembre 2014

Sabato 29 novembre, a partire dalle ore 10, si svolgerà l’Open Day dei Licei del Leone XIII.

Sarà l’occasione per conoscere la proposta formativa del Liceo Classico, del Liceo Scientifico e del nuovo Liceo Scientifico Sportivo.

La Direzione della scuola, i padri Gesuiti e i docenti saranno a disposizione per illustrare i piani di studio e le attività promosse dai Dipartimenti; presenteranno anche i progetti internazionali, i percorsi di orientamento universitario, le proposte dell’animazione spirituale.

I ragazzi potranno partecipare ad attività di laboratorio, a lezioni di conversazione inglese, ad esercitazioni con iPad.

Tutti potranno visitare la struttura, le aule, i laboratori, gli impianti sportivi.

Questo il programma della mattinata:

– ore 10:00 apertura della scuola ed inizio delle visite all’Istituto

– ore 11:00 presentazione dei Licei da parte della Direzione dell’Istituto

– ore 12:00 prosecuzione della visita alla scuola.

Si potrà intervenire all’Open Day anche a partire dalle ore 11, cominciando la visita alla scuola alle ore 12.

Per ogni altra informazione potete contattare la Segreteria Didattica (02.4385021) o scrivere una mail a segreteria@leonexiii.it

Vi aspettiamo!

La Direzione del Leone XIII

Apre il Liceo Scientifico Sportivo

15 novembre 2014

La Direzione dell’Istituto comunica che dal prossimo anno scolastico 2015/16 verrà aperta al Leone XIII una sezione di Liceo Scientifico Sportivo.

Per le modalità di accesso leggi in fondo

La centralità dello sport nella crescita globale dei giovani, la sua valenza formativa, ben evidenziata dalla pedagogia “ignaziana”, la tradizione sportiva del nostro Istituto, gli investimenti sulle strutture e il maggior impulso dato allo sport, nonché il recente quadro normativo, sono la premessa di questo importante passo per la nostra scuola.

L’obiettivo è quello di offrire ai giovani un percorso scolastico

innovativo, non solo per la dimensione sportiva

– eccellente, per la formazione umana, accademica e sportiva

stimolante

– flessibile.

Elementi caratterizzanti saranno la cura personalis, l’apertura internazionale, le tecnologie.

Per tutte le informazione è possibile rivolgersi alla Segreteria della Scuola (segreteria@leonexiii.it).


MODALITA’ DI ACCESSO AL LSS

 

1. Studenti che frequentano la Secondaria di I Grado del Leone XIII

Vale quanto comunicato nella circolare del 17/11/2014

Scarica il MODULO di preiscrizione, da presentare a mano a partire dal 26 novembre in Segreteria Didattica.

Lo stesso modulo può essere richiesto e compilato direttamente in Segreteria a partire dalla stessa data.

 

2. Studenti esterni

Agli studenti esterni sono riservati 10 posti, più gli eventuali posti rimasti liberi dei 20 riservati agli studenti interni (gli interni hanno un diritto di precedenza sui 20 posti fino al 19 dicembre).

Sono stati definiti dei requisiti di precedenza, che verranno considerati nel caso in cui le richieste di accesso superassero i posti disponibili:

1. Praticare sport agonistico​;

2. media dei voti di II Media (precede chi ha la media più alta), escluso voto di condotta; condotta ≥ 9​;​

3. soddisfatti i primi due requisiti, prevale l’ordine cronologico di presentazione in Segreteria del modulo di preiscrizione, nel rispetto delle ​scadenze comunicate dalla scuola.

Le precedenze di cui ai punti 1 e 2 valgono fino al 19 dicembre compreso.

Il primo atto da compiere è presentare a mano in Segreteria Didattica il modulo di preiscrizione a partire dal 9 dicembre 2014. Verranno registrati il giorno e l’ora della consegna.

Scarica il MODULO di preiscrizione. Lo stesso modulo può essere richiesto e compilato direttamente in Segreteria a partire dalla stessa data.

Contestualmente al modulo di preiscrizione andranno consegnati in Segreteria il certificato di frequenza di sport agonistico, se praticato, e la copia della pagella di II media, per verificare la sussistenza dei requisiti di precedenza.

A partire dal 7 gennaio la Segreteria Didattica convocherà le Famiglie in graduatoria, fino alla copertura dei posti, per fissare un colloquio con il Coordinatore Didattico. Si richiede, per il colloquio, la presenza di almeno un genitore e dello studente interessato.

A seguito del colloquio, la Segreteria contatterà nuovamente la Famiglia per dare l’assenso all’iscrizione, che dovrà avvenire entro circa una settimana, pena l’esclusione dalla graduatoria.

In caso di rinunce o nuove disponibilità saranno contattate le Famiglie in lista di attesa secondo graduatoria.

Pagina successiva »

Bacheca Download