Esami di Stato anno scolastico 2014-2015 – domanda di partecipazione Candidati interni.

24 novembre 2014

Milano, 24 novembre 2014

 

Agli Alunni e alle Famiglie delle classi V Liceo Classico e Scientifico

 

Prot. 789

 

Oggetto: Esami di Stato anno scolastico 2014-2015 – domanda di partecipazione Candidati interni.

 

 

Comunico agli Studenti di V anno che, secondo disposizioni di legge (non ancora ufficializzate, ma confermate telefonicamente dal Ministero), entro il 28 novembre 2014 dovranno presentare in Segreteria:

 

–          la domanda di ammissione agli Esami di Stato da compilare sul modello allegato

(attenzione a compilare il modello corretto se si tratta di alunni minorenni)

–          una fotografia formato tessera.

 

La data del 28 novembre è inderogabile, pena l’esclusione dall’Esame di Stato: la Segreteria chiede pertanto a ciascuno studente di iniziare a consegnare le domande già da domani (per avviare le operazioni di protocollo).

 

La scuola provvederà al versamento della tassa governativa, che verrà addebitata, insieme a diritti di Segreteria per complessivi 70 Euro, sulla rata di dicembre della retta scolastica.

 

I candidati interni, che cessino la frequenza dalle lezioni dopo il 31 gennaio 2015 e prima del 15 marzo 2015, e intendano partecipare agli Esami di Stato in qualità di candidati esterni, devono presentare la domanda al Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale della regione di residenza entro il 20 marzo 2015 (legge 25.10.2007, n. 176).

 

Contestualmente alla presente, comunico a Famiglie e Studenti che:

1.         ai sensi e per gli effetti delle disposizioni di cui all’art. 6, comma 1 del DPR 22 giugno 2009, n. 122, per l’ammissione all’Esame di Stato è necessaria una votazione non inferiore a sei decimi in tutte le discipline e nel voto di condotta;

2.         ai sensi e per gli effetti delle disposizioni di cui all’art. 14, comma 7, del DPR 22 giugno 2009, n. 122 sono ammessi agli Esami di Stato gli studenti che abbiano frequentato almeno “i tre quarti” dell’orario annuale personalizzato. Deroghe alla predetta norma sono indicate nella C.M. n. 20 del 4 marzo 2011.

Invito, pertanto, le famiglie ad esercitare un’attenta vigilanza sul profitto e sulla effettiva frequenza del/la proprio/a figlio/a.

 

Domanda Alunni Maggiorenni per Esame di Stato_14-15

Domanda Alunni Minorenni per Esame di Stato

 

Grazie per l’attenzione

Il Coordinatore Didattico

Prof. Vincenzo Sibillo

Bacheca Download