Al via YES! EUROPE per le Terze Medie

8 febbraio 2015

Da domenica 8 a giovedì 12 febbraio si svolge la sesta edizione del gemellaggio internazionale YES! EUROPE, che vede protagonisti, come di consueto, gli studenti delle classi Terze della Secondaria di I Grado.

logo-YESLa tradizione di questo progetto, che ci accompagna ormai dal 2010, prevede lo sviluppo contemporaneo di tre eventi indipendenti, che coinvolgono delegazioni di altrettanti storici collegi della Compagnia di Gesù in Europa: il Sint-Barbaracollege di Gent (Belgio), il St. Ignasi-Sarrià di Barcellona (Spagna) e, appunto, il Leone XIII.

Sui campi sportivi del rinnovato collegio di Gent, trentasei giovani atleti animano il sesto sporting event, il più longevo dei tre episodi, nel corso del quale, divisi in sei squadre miste, si confrontano in numerose, impegnative e… originali competizioni individuali e di squadra.

Al gigantesco collegio di Sarrià (più di tremila studenti!) e al suo bellissimo teatro neogotico spetta invece il compito di organizzare il quinto music event, nel corso del quale trenta vocalist belgi, spagnoli e italiani metteranno le proprie voci alla prova a tutto volume della musica rock.

Si ferma per un anno il theatre event, terzo nato della serie, per lasciare spazio al nuovissimo arts and crafts event, una grande opportunità per agganciare il gemellaggio YES! all’evento mondiale dell’anno, l’esposizione universale EXPO 2015, che ha concesso il proprio patrocinio. Nelle aule e nei laboratori del Leone XIII trenta giovani artigiani e artisti si cimenteranno in lavori di pittura, intaglio, disegno e costruzione, dando espressione, con intelligenza e creatività, a un tema molto impegnativo: The food and water cyrcle: waste and sustainability.

Tutti i partecipanti al gemellaggio sono ospiti delle famiglie dei tre Istituti, straordinaria occasione per vivere un’esperienza di apertura e di integrazione tra culture e abitudini diverse, nel segno della pedagogia ignaziana cui i tre collegi ispirano il proprio agire.

Lo YES! EUROPE ha tra i suoi obiettivi prioritari il consolidamento della dimensione internazionale delle nostre scuole: per questo tutte le attività si svolgeranno in lingua inglese, con la quale i ragazzi avranno l’opportunità di familiarizzare nella comunicazione quotidiana.

commissione europeaSegno di riconoscimento di questa vocazione europea dell’iniziativa è il patrocinio della Commissione Europea – Rappresentanza di Milano, che sin dalla sua prima edizione accompagna lo YES! e di cui è giusto andare particolarmente orgogliosi e che anche nel 2015 permette al Leone XIII di fregiarsi del suo logo.

Il ringraziamento di tutti e il riconoscimento del duro lavoro di preparazione svolto va tanto ai nostri ragazzi che da parecchie settimane stanno preparando con grande impegno gli eventi ai quali prenderanno parte, ma anche agli insegnanti che li stanno guidando con passione e dedizione e che li accompagneranno durante l’intero progetto: i proff. Lamberto Bodega, maestro del coro, e Mariarosa Montepilli per l’evento musicale; i proff. Riccardo Tanzi e la prof.ssa Fernanda Pasquino per l’evento sportivo, i proff. Albino Argenta, Giulio Giribaldi e Bernadette Walshe per l’evento arti e mestieri.

Un ringraziamento sincero va a quanti hanno contribuito con il proprio lavoro, la propria disponibilità e il proprio sostegno materiale alla realizzazione di questi eventi, a partire dalle famiglie, senza la cui ospitalità accogliente non sarebbe possibile organizzare iniziative tanto importanti per la crescita dei nostri ragazzi, sino alle istituzioni che ci stanno sostenendo in modo concreto e significativo: la Federlegnoarredo, la ditta Legnolandia, l’agenzia Le 7 Meraviglie.


Prof. Antonio Bertolotti
Coordinatore Didattico Secondaria di I Grado

expo

Bacheca Download