Sport: 10 volte campioni provinciali!

28 febbraio 2017

Vi ricordate il Brasile di Pelé…

Pelé e la Coppa Rimet

Pelé e la Coppa Rimet

Gli appassionati di calcio (con qualche anno sulle spalle) ricorderanno di certo la mitica Coppa Rimet, il trofeo che, dal 1928 al 1970, premiava la squadra nazionale vincitrice del Campionato del Mondo.

E ricorderanno anche la storica finale del 21 giugno 1970 quando, vincendo proprio contro l’Italia, il Brasile, al terzo trionfo mondiale, si aggiudicò definitivamente la coppa, che brillò nello stadio Azteca di Città del Messico tra le mani del leggendario Pelè.

Beh, forse non siamo il Brasile e forse il nostro prof. Riccardo Tanzi è meno celebre di chi ha saputo segnare in carriera più di 1000 reti, ma la “nostra” Coppa Rimet l’abbiamo portata a casa anche noi!

Lo scorso venerdì 24 febbraio, nell’ormai consueta cornice dell’Istituto Alberghiero Carlo Porta di Milano, alla presenza del dott. Marco Bussetti, dirigente dell’ambito milanese dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia,  si è svolta la cerimonia di consegna dei riconoscimenti per tutti gli studenti e le scuole che si sono distinti nei concorsi individuali e di squadra promossi dal MIUR all’interno del programma dei Giochi Sportivi Studenteschi (GSS) nel passato anno scolastico.

Di fronte ad una nutrita platea di dirigenti scolastici, docenti di Educazione Fisica e studenti delle scuole medie e superiori, sono state assegnate targhe e coppe ai giovani campioni provinciali e regionali di tutte le discipline coinvolte (dal calcio al rugby, dal volley al basket, dallo sci all’atletica leggera all’orienteering, dal nuoto alle straordinarie discipline paralimpiche).

Tanzi e il trofeo Finocchiaro!

Tanzi e il trofeo Finocchiaro!

E stavolta il ruggito del Leone ha lasciato davvero il segno.

Sì, perché la Secondaria di I Grado del nostro Istituto si è aggiudicata per la decima volta lo storico Trofeo Finocchiaro, giunto alla sua venticinquesima edizione, che premia la Scuola Media di Milano e provincia che ha raccolto più punti in tutte le competizioni dei GSS per l’anno scolastico appena trascorso.

Così facendo, il Leone non solo ha consolidato il proprio primato di scuola che si è aggiudicata per il maggior numero di volte l’ormai leggendaria “insalatiera blu-oro”, ma si è vista assegnare definitivamente il trofeo, che d’ora in poi campeggerà nella nostra scuola senza più dover essere messo in palio. Davvero una grande prova di costanza e di bravura dei nostri ragazzi!

Complimenti a tutti gli alunni che hanno partecipato alle competizioni sportive!

Un grazie speciale all’infaticabile passione del prof. Riccardo Tanzi, vera anima dello sport alla Secondaria di I Grado, che è riuscito ancora una volta nel piccolo miracolo di far trionfare lo spirito della partecipazione sportiva, sempre al massimo delle proprie capacità, con la sola voglia di far prevalere lo sport sano e gioioso, insostituibile agenzia formativa per tutti nostri giovani futuri uomini e donne.

E la mattinata non è finita qui, perché c’è stato spazio anche per la premiazione individuale di Alice Ferrara, che si è affermata campionessa regionale di sci nella specialità slalom gigante. Davvero una grande soddisfazione e complimenti vivissimi ad Alice, la cui bravura ci inorgoglisce tutti.

Prof. Antonio Bertolotti
Coordinatore Didattico Secondaria di I Grado

Bacheca Download